libertà di espressione

Freedom House: Turchia al 146° posto nell’elenco dei paesi liberi

La Freedom House, organizzazione non governativa che effettua ricerche sui temi della libertà, dei diritti umani e della democrazia, anche nella sua relazione del 2020 ha classificato la Turchia nella categoria dei “paesi non liberi”. Con 32 punti su 100,…

#aChair4Assange, una mobilitazione della società civile

Abbiamo intervistato Jamil El Sadi, membro del movimento culturale internazionale Our Voice che si batte per la Verità e la Giustizia, gruppo giovanile nato dalla rivista ANTIMAFIADuemila fondata da Giorgio Bongiovanni. Jamil ci parla di libera informazione e lotta per…

Turchia, morto Ibrahim Gokçek, musicista in sciopero della fame da 323 giorni

Purtroppo Ibrahim Gokcek, membro del gruppo musicale Grup Yorum, ha perso la vita pochi minuti fa, dopo 323 giorni di sciopero della fame/morte. Il 5 maggio aveva interrotto il suo sciopero ed era stato ricoverato in ospedale. Az Önce İbrahim…

Ibrahim Gökçek: “Mi aggrapperò alla vita anche in questo cammino verso la morte”

Ibrahim Gökçek, bassista del gruppo musicale turco Grup Yorum, in sciopero della fame/morte da più di 300 giorni. Dimagrito, pesa solo 40 chili, ora è sull’orlo della morte. Tuttavia ha inviato una lettera a l’Humanité. Un appello a tutto il mondo…

Se il processo a Julian Assange è un processo al giornalismo. Cosa sta accadendo a Londra

“L’avvocato James Lewis che rappresenta gli Stati Uniti cerca di convincere tutti che gli Usa non vogliono processare il giornalismo. Ma di fatto è la prima volta nella storia dell’America che un giornalista è stato incriminato con l’Espionage Act, una…

L’insegnante Mutlu Ozturk è libero dopo 130 giorni di detenzione

L’insegnante Mutlu Öztürk è stato preso in detenzione provvisoria a Istanbul il 13 ottobre 2019 e arrestato il giorno dopo. La prima udienza si è tenuta presso il tribunale di Çağlayan il 21 febbraio 2020. Il Giudice ha deciso di procedere con il processo ma anche…

Balcani occidentali, la libertà dei media continua a deteriorarsi

I giornalisti investigativi dei Balcani occidentali hanno espresso il proprio malcontento nei confronti del sistema giudiziario nei rispettivi paesi nella conferenza regionale: “Follow the money, find the crime”, organizzata a Pristina lo scorso 7 giugno dall’Istituto per lo sviluppo economico…

Assange: nessun accordo internazionale è stato violato, secondo il ministro degli esteri ecuadoriano

Il governo ecuadoriano ha convocato i media nazionali e internazionali a una conferenza stampa per definire una posizione sulla decisione di sospendere la nazionalità e ritirare il diritto d’asilo a Julian Assange. Alla conferenza stampa hanno partecipato il ministro degli…

La Gestapo viene a prendere Julian Assange

Se Assange viene arrestato, sarà giunto il momento per noi di alzarci come leoni dal nostro torpore che è durato troppo a lungo e con costi troppo alti. Non possiamo più permettere loro di usarci, sfruttarci e opprimerci in questo…

Il martirio di Assange: non se ne intravede la fine.

Sono passati quasi 7 anni da quando Julian Assange ha trovato asilo presso l’ambasciata ecuadoriana a Londra per sfuggire all’estradizione da parte delle autorità britanniche. Se esce da quella porta, viene immediatamente arrestato e molto probabilmente estradato negli USA, dove…

1 2 3 5