Guatemala

Armi e repressione: il legame pericoloso dell’America Latina con Israele

di David Lifodi Due figli di desaparecidos della dittatura militare cilena residenti in Israele hanno chiesto allo stato ebraico, tramite il tribunale di Tel Aviv, di declassificare circa ventimila documenti relativi alla vendita di armi al regime di Augusto Pinochet.…

Nebaj, Guatemala: riprende il processo per genocidio contro Efraín Ríos Montt

Si è conclusa una settimana storica per il popolo Ixil che dal 18 aprile scorso ha visto il trasferimento a Nebaj, dalla capitale, del Tribunal B de Mayor Riesgo responsabile della ripresa del processo per genocidio contro l’ex generale golpista…

Migrantes – Clandestino verso il Sogno Americano

Ma non esiste un dio dei migranti. I migranti li ha dimenticati pure dio. E pensare che tutto il genere umano e tutta quella che noi chiamiamo civiltà nasce dalle migrazioni.(…) Ma oggi centinaia di migranti ogni giorno vengono puntualmente…

Guatemala: la resistenza di Monte Olivo contro la costruzione di una centrale idroelettrica

Polizia e paramilitari danno la caccia ai leader comunitari e ai giornalisti non allineati 27 agosto 2014 – David Lifodi Ancora loro: il ministro dell’Interno Mauricio López Bonilla e la multinazionale Hidro Santa Cruz sono i principali responsabili degli sgomberi…

Migranti, vietato usare “La Bestia”

I governi di Guatemala, Messico e Stati Uniti si sono accordati per impedire che i migranti continuino a usare il treno merci conosciuto come La Bestia, che attraversa il territorio messicano verso la frontiera nordamericana; un convoglio preda costante di…

Attivisti della rete StopEnel in Guatemala

Una decina tra attivisti, fotografi e video maker italiani della “Campagna Solidarietà con le Comunità Ixiles”, aderente alla Rete StopEnel, sono in questi giorni in Guatemala per monitorare le conseguenze di alcuni progetti dell’Enel, tra cui la diga di Palo…

Storico rinvio a giudizio per l’ex dittatore del Guatemala Ríos Montt

Efraín Ríos Montt, 88 anni, presidente ‘de facto’ del Guatemala in un periodo seppure breve passato alla storia per decine di massacri di civili (23 marzo 1982-8 agosto 1983) siederà in tribunale sul banco degli imputati per genocidio. Così ha…

1 2 3 4