Giulio Regeni

Roberto Fico al Cairo: una visita diversa dalle altre

Il presidente egiziano al-Sisi dev’essersi reso ben conto, ieri, che la persona venuta dall’Italia che aveva di fronte non era come quelle incontrate negli ultimi mesi: figure di alto livello di più governi, arrivate al Cairo per farsi compimenti reciproci,…

A un anno dal ritorno dell’ambasciatore italiano al Cairo, quali passi avanti verso la verità per Giulio Regeni?

Alla vigilia del 14 settembre, anniversario del ripristino di normali relazioni diplomatiche tra Italia ed Egitto attraverso il ritorno dell’ambasciatore italiano al Cairo, il direttore generale di Amnesty International Italia Gianni Rufini ha inviato una lettera al presidente del Consiglio…

Egitto, Zaki: “La povertà aumenta e non c’è spazio per il dissenso”.

L’Egitto non è affatto un paese stabile, né dal punto di vista socio-economico né delle libertà fondamentali. La gente non trova lavoro, il costo della vita continua ad aumentare e il governo fa di tutto per limitare gli spazi del…

Quelle parole che al-Sisi non avrebbe dovuto dire

“Giulio è uno di noi”. il presidente egiziano al-Sisi era davvero l’ultimo a poter pronunciare questa frase. Anzi, neanche l’ultimo. Proprio fuori classifica. Avrebbero potuto dirla, quella frase, i sopravvissuti alle sparizioni forzate e alla tortura, i “Giulio” e le…

Regeni, 200 accademici dicono no alle intese Regno Unito-Egitto

Oltre 200 accademici del Regno Unito hanno scritto una lettera al quotidiano britannico ‘The Guardian’ per protestare contro la collaborazione accademica tra Londra e Il Cairo, ricordando l’assassinio di Giulio Regeni e sottolineando che l’Egitto non rispetta i diritti umani.…

Giulio Regeni, un anno fa la decisione di rimandare l’ambasciatore al Cairo

Intorno alle 18 del 14 agosto dello scorso anno le agenzie iniziarono a battere la notizia che il governo Gentiloni aveva deciso di rinviare l’ambasciatore in Egitto. Una decisione apparentemente improvvisa, comunicata con un preavviso pressoché inesistente alla famiglia Regeni,…

Una mail e un fiore per Amal e per rinnovare la richiesta di Verità per Giulio Regeni

Amal Fathy è una donna coraggiosa, un’attivista egiziana che si occupa principalmente di sensibilizzare l’opinione pubblica su casi di persone detenute in Egitto semplicemente per aver preso parte ad una manifestazione o per aver espresso la propria opinione sui social…

Giulio Regeni, 30 mesi senza la verità

Trenta mesi. Sono trascorsi 30 mesi dalla scomparsa al Cairo di Giulio Regeni. Una scomparsa che fu un vero e proprio sequestro di persona, seguito da una sparizione di nove giorni nei quali il ricercatore italiano venne selvaggiamente torturato a…

Regeni, l’inganno delle immagini delle telecamere della metro del Cairo

Incomplete o manomesse? O incomplete perché manomesse? Di certo, quelle immagini che la procura del Cairo aveva messo a disposizione di quella di Roma con enorme ritardo (la prima promessa di consegnarle risaliva al 25 luglio 2016), non contengono nulla…

Governo del cambiamento? Su Giulio Regeni le solite, vecchie meschine parole

Da martedì sera il Ministro di Ogni Cosa Matteo Salvini sta dedicando attenzione anche a Giulio Regeni. Colui che nella scorsa legislatura incalzava virilmente il governo a fare di più, negli ultimi giorni ha preso a modello l’ex Ministro degli…

1 5 6 7 8 9 20