Giulio Regeni

14.11.2017

Giulio Regeni, la seconda lettera di Amnesty International al governo

Giulio Regeni, la seconda lettera di Amnesty International al governo

L’impegno era stato preso: dopo il 14 settembre, giorno del ritorno dell’ambasciatore italiano in Egitto, ogni 14 dei mesi successivi Amnesty International avrebbe chiesto al governo se vi fossero novità relative alla ricerca della verità sull’uccisione di Giulio Regeni. Dopo la prima lettera inviata il 14 ottobre, oggi è partita… »

13.11.2017

14 novembre: la “scorta mediatica” per chiedere verità per Giulio Regeni

14 novembre: la “scorta mediatica” per chiedere verità per Giulio Regeni

Domani, 14 novembre, saranno trascorsi tre mesi dall’annuncio del ritorno dell’ambasciatore italiano in Egitto e due dal suo effettivo reinsediamento all’ambasciata al Cairo. Come promesso in occasione di ogni 14 del mese, la “scorta mediatica” promossa a fine settembre ad Assisi in occasione dell’Assemblea di Articolo 21 e nata ufficialmente… »

09.11.2017

Il presidente egiziano “appassionato” per la verità: parola di Angelino Alfano

Il presidente egiziano “appassionato” per la verità: parola di Angelino Alfano

Da “partner ineludibile” a “interlocutore appassionato nella ricerca della verità”, i salamelecchi del Ministro degli Esteri al-Fano (scusate, intendevo scrivere Alfano) nei confronti del Presidente egiziano al-Sisi susciterebbero persino qualche risata se non c’entrassero con l’uccisione di Giulio Regeni. E dunque siamo in presenza di parole agghiaccianti e scandalose. Cosa… »

09.11.2017

Egitto, al via Forum giovani. Su Twitter esplodono le critiche

Egitto, al via Forum giovani. Su Twitter esplodono le critiche

L’hashtag lanciato dal governo egiziano usato per denunciarne le violenze. Sono iniziati a Sharm El-Sheikh, in Egitto, i lavori del Forum mondiale della gioventù, promosso dal governo egiziano. L’iniziativa, inaugurata ieri da Abd El Fattah Al-Sisi, leader del regime militare in vigore nel paese, è stata lanciata sui social media… »

06.11.2017

“Nessuna ingerenza sui diritti umani”: l’Egitto convoca cinque ambasciatori

“Nessuna ingerenza sui diritti umani”: l’Egitto convoca cinque ambasciatori

Succede anche questo nell’Egitto dove da due mesi è tornato il nostro ambasciatore: che egli, insieme ai colleghi di Germania, Gran Bretagna, Canada e Olanda, abbia osato esprimere preoccupazione per la situazione di Ibrahim Metwally, avvocato in carcere da metà settembre, co-fondatore delle “Famiglie degli scomparsi in Egitto”, padre di… »

02.11.2017

Bene rogatoria per Cambridge, ma chi ha torturato e ucciso Giulio Regeni è al Cairo

Bene rogatoria per Cambridge, ma chi ha torturato e ucciso Giulio Regeni è al Cairo

Da ieri rimbalza sui media italiani la notizia che il 9 ottobre la procura di Roma ha trasmesso alle autorità giudiziarie  britanniche un ordine di rogatoria per poter interrogare formalmente la tutor di Giulio Regeni a Cambridge, Maha Mahfouz Abdelrahman. In questi giorni Antonio Di Bartolomeo, della sede Rai del… »

25.10.2017

Al-Sisi e Macron, alleati contro i diritti umani

Al-Sisi e Macron, alleati contro i diritti umani

Uno dice bugie, l’altro tace. Ieri a Parigi, nell’incontro bilaterale tra i presidenti d’Egitto e di Francia, si è toccato il massimo del cinismo. Da un lato, con una frase che avrebbe fatto ottima figura in “1948” di Orwell, l’egiziano al-Sisi ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa che… »

25.10.2017

21 mesi senza Giulio, 21 mesi senza la verità. Quanto interessa al governo?

21 mesi senza Giulio, 21 mesi senza la verità. Quanto interessa al governo?

Il 25 gennaio 2016 il nome di Giulio Regeni si aggiungeva a quelli dei tanti egiziani e delle tante egiziane vittime di sparizione forzata dall’ascesa al potere, nel luglio 2013, di Abdelfattah al-Sisi. Pochi giorni dopo, il 3 febbraio, il nome del nostro ricercatore si aggiungeva a quelli dei tanti… »

21.10.2017

Il Festival dei Diritti Umani sostiene #scortamediatica per Giulio Regeni

Il Festival dei Diritti Umani sostiene #scortamediatica per Giulio Regeni

Il Festival dei Diritti Umani di Milano è fra i sostenitori della #scortamediatica che Amnesty International Italia ha lanciato insieme alla Federazione Nazionale della Stampa Italiana nelle scorse ore. La “scorta mediatica”  –  scrive Amnesty– ha anche il compito di proteggere Giulio Regeni da attacchi e offese alla sua storia, alla sua… »

17.10.2017

Anche Fabrizio Gatti aderisce alla “scorta mediatica” per Giulio Regeni

Anche Fabrizio Gatti aderisce alla “scorta mediatica” per Giulio Regeni

Fabrizio Gatti, giornalista dell’Espresso e autore del recente docu-film “Un unico destino“, ha aderito alla “scorta mediatica” per Giulio Regeni, con cui gli operatori dell’informazione s’impegnano a continuare a tenere alta l’attenzione sulla necessità di conoscere i responsabili del sequestro, delle torture e dell’omicidio del ricercatore italiano al Cairo. Questo è l’elenco… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.