Mastodon

Frontex

Mediterraneo, ancora imbarcazioni alla deriva

Questo pomeriggio la Ocean Viking ha soccorso 46 persone da un’imbarcazione in vetroresina in difficoltà, avvistata da Seabird in acque internazionali al largo della Libia. Lo riferisce su twitter SOS Mediterranee Italia. Foto di SOS Mediterranee Italia Sempre Seabird ha…

Chi sono le vittime del naufragio in Grecia

Restituire dignità alle persone disperse per sfatare molti miti e stereotipi sulle migrazioni. Il 14 giugno, oltre 700 persone sono naufragate al largo di Pylos, in Grecia. L’imbarcazione era partita da Tobruk, in Libia, e a bordo erano presenti principalmente…

Il naufragio dei migranti in Grecia è un’altra tragedia evitabile ai confini dell’Europa

La rotta mediterranea tra la Libia e l’Italia è stata descritta come la “traversata marittima più pericolosa del mondo“. Lo ha dimostrato ancora una volta la scorsa settimana il tragico naufragio di un’imbarcazione piena di uomini, donne e bambini, a…

Frontex dà i numeri, si tratta solo di immigrazione “illegale”

Secondo il nuovo Direttore generale dell’Agenzia europea per il controllo delle frontiere esterne (FRONTEX), nel 2023 si potrebbe registrare un forte aumento delle traversate del Mediterraneo rispetto agli anni passati, anche per la crisi economica ed ambientale che sta colpendo i…

Domenica 7 maggio, Catania a sostegno della Staffetta per la pace

Almeno 4000 marciatori con la bandiera della Pace, su invito di tanti intellettuali e semplici cittadine/i, si mobiliteranno dalla Val D’Aosta a Lampedusa per dire no all’invio delle armi e alla crescente militarizzazione dei nostri territori. Per ribadire che è…

Da Frontex ed Europol schedature di polizia per le ONG che assistono i migranti

Lo sapevamo da tempo, che la sorveglianza di polizia si accaniva contro chi salvava vite in mare, basti pensare come sono partite in Italia le indagini sul caso-Iuventa nel 2016, su segnalazioni generiche di Frontex, prontamente rilanciate dallo SCO del Ministero dell’interno, e poi al sottomarino…

Balcani, MSF: “L’UE rafforzi controlli contro violenze sui migranti”

Team di MSF curano pazienti con ferite e lesioni subite al confine della Serbia con l’Ungheria e la Bulgaria.  Nei Balcani, al confine serbo con l’Ungheria e la Bulgaria, migranti e richiedenti asilo continuano a subire trattamenti inumani e degradanti…

I fantasmi di Cutro sul processo Salvini a Palermo

1. Sul processo Salvini a Palermo, videoregistrato da Radio Radicale, si è allungata l’ombra delle vittime della strage di Cutro. In aula sono risuonate le stesse tesi che distinguono gli interventi di soccorso (SAR) dagli interventi di sorveglianza delle frontiere e di…

Il principio di legalità deve prevalere sulla fuga dalle responsabilità

1. Le bare allineate nel palazzetto dello sport di Crotone, dopo tanti naufragi invisibili che nessuno ha raccontato, hanno riacceso lo scontro sulle regole di ingaggio e sulla distribuzione delle responsabilità, nelle attività di soccorso in mare, al centro in…

Anche se voi vi credete assolti, siete lo stesso coinvolti

Questa volta le vittime di naufragio non le potranno nascondere, e neppure giustificare. Troppo facile dare la colpa di tutto a qualche presunto scafista o alle organizzazioni criminali che fanno partire i barconi che attraversano il Mediterraneo con il loro carico di…

1 2 3 4 8