Frontex

I finanziamenti europei al Marocco per bloccare le persone, a tutti i costi

In questi anni l’Unione Europea ha garantito alle polizie marocchine mezzi, “formazione” e strumenti di identificazione. Forniture milionarie, poco trasparenti, di cui hanno beneficiato quelle stesse guardie di frontiera che il 24 giugno hanno causato la morte di oltre 20…

98#PalermoỊƞḾovimento. Bloc-News della contronarrazione sociale

Rubrica settimanale su eventi e fatti in Sicilia -a cura RedPA- Nella giornata mondiale del rifugiato per una degna accoglienza per chi fugge dalle guerre, per abolire Frontex Catania, oggi pomeriggio ore 17:30 – sede Cobas (Via Vecchia Ognina,56) Nella giornata…

97#PalermoỊƞḾovimento. Bloc-News della contronarrazione sociale

Rubrica settimanale su eventi e fatti in Sicilia -a cura RedPA- R-esistenze: tavola rotonda con i movimenti per la giustizia ambientale con Paola Imperatore (NoBase-Coltano) e i movimenti palermitani Palermo, oggi ore 16:00 – NOZ\Nuove Officine Zisa – Con…

Riace, i nodi dell’accoglienza nella ‘Fortezza Europea’

Frontex, la riforma del regolamento Dublino e i vari esempi positivi sparsi nell’UE. Alcuni delle questioni più stringenti dalla due giorni a sostegno di Lucano. L’arrivo e l’accoglienza dei richiedenti asilo nell’Unione Europea ha molti nodi scoperti. Di alcuni di questi…

Firenze: abolire Frontex

Una marcia silenziosa ed evocativa ha attraversato domenica 5 Giugno le strade del centro storico fiorentino per chiedere l’abolizione di Frontex l’Agenzia di Frontiera dell’Unione Europea attore chiave nell’applicazione del regime di confine dell’Unone Europea. Alcuni a piedi nudi per ricordare…

Sea Watch, tentativo di respingimento sventato

Situazione sempre più drammatica nel Mediterraneo. Nonostante i salvataggi attuati dalle navi della società civile, continua la pratica crudele e illegale dei respingimenti in Libia, un paese che numerosi e autorevoli rapporti definiscono non sicuro per le gravissime violazioni dei…

Salvini-Open Arms: un processo capovolto

A Palermo si può davvero parlare di un processo capovolto. Basta ascoltare le registrazioni audio delle udienze su Radio radicale. La difesa di Salvini, subito sostenuta dai media più vicini, ha cercato di giustificare il rifiuto arbitrario nella indicazione del porto di…

Migranti, si dimette il direttore di Frontex Fabrice Leggeri dopo l’inchiesta dell’anti-frode

Sarà sostituito dalla vice-direttrice Aija Kalnaja “con effetto immediato”. E ora “non è più necessario l’avvio di ulteriori procedimenti”. Sono state accolte le dimissioni del direttore di Frontex Fabrice Leggeri, che sarà sostituito dalla vice-direttrice Aija Kalnaja “con effetto immediato”.…

Guerre ibride e sistemi di accoglienza

L’invasione dell’Ucraina e la copertura mediatica che ne è derivata, hanno diffuso ill termine “guerra ibrida” dopo anni nei quali si sono date varie qualificazioni alle tante guerre che si stavano combattendo nel mondo, dalla guerra “asimmetrica” successiva all’11 settembre 2001, fino alle…

Fermare subito bombe, cannoni e carri armati! Mobilitiamoci per impedire la guerra

Domenica 27 febbraio 2022 dalle 10,30 alle 12,30 Conferenza stampa e presidio al Porto di Catania (inizio varco 04) Per fermare la militarizzazione della Sicilia e del Mediterraneo Per tornare a manifestare a Sigonella Nuovi venti di guerra riprendono a…

1 2 3 6