Frontex

Il Politecnico di Torino conferma l’accordo con Frontex. Ignorate le richieste di tornare indietro

Il 6 dicembre il Senato accademico ha deciso di mantenere intatto l’accordo con l’Agenzia. La richiesta di rescissione giunta anche dell’Università di Torino, che con l’Ateneo condivide il Dipartimento che si è aggiudicato la commessa, è rimasta inascoltata. Così come…

Frontex accusata di coprire le violazioni dei diritti umani in Grecia: le denunce spiegate

Un rapporto riservato dell’ufficio antifrode dell’UE Olaf ha accusato Frontex, l’agenzia di frontiera dell’UE, di aver coperto le violazioni dei diritti umani in Grecia. Reso pubblico dai media tedeschi, il rapporto arriva dopo un’indagine durata mesi sulle accuse di respingimento…

Frontex va abolita

Quello che denunciamo da anni e a cui assistiamo ogni giorno nel Mediterraneo oggi è un atto di accusa formale. Frontex è stata testimone dei respingimenti illegali di migranti in almeno sette casi documentati, è rimasta inerte davanti a circostanze…

Grecia: Frontex non segnala potenziali violazioni dei diritti umani

Sette organizzazioni attive sull’isola di Samos informano gli eurodeputati, in vista della riunione della commissione LIBE del 10 ottobre Frontex non utilizza il suo meccanismo interno di monitoraggio e segnalazione per indagare su potenziali violazioni dei diritti fondamentali o degli…

Nessun responsabile per la strage dei bambini dell’11 ottobre 2013 ?

Secondo quanto si è appreso dai pochi mezzi di informazione che hanno riportato la notizia, la Procura di Roma ha chiesto l’assoluzione dei due ufficiali imputati nel processo per il “naufragio dei bambini”, tra Lampedusa e Malta, dell’11 ottobre del 2013 in…

Guerra ai migranti nel Mediterraneo e guerre permanenti nel mondo. Che fare?

Dedicato alle vittime delle stragi del 3 e del 11 ottobre 2013  ed alle migliaia di persone sepolte nel cimitero Mediterraneo, stragi per le quali la magistratura non ha ancora individuato tutti i responsabili   1. Nazionalismi, guerre e popoli in fuga. La esternalizzazione…

Obblighi di salvataggio e stato di diritto

Nelle ultime settimane si sono registrati diversi casi di abbandono in mare da parte degli Stati e delle autorità marittime competenti a svolgere attività di ricerca e salvataggio nelle acque del Mediterraneo centrale. In assenza di mezzi statali e con le navi delle ONG…

Sabato 3 settembre, manifestazioni contro gli accordi Italia-Libia a Napoli e a Milano

Maschio Angioino, Napoli alle 16 In occasione di A BORDO, il Festival di Mediterranea a Napoli, ci sarà una prima mobilitazione di piazza, che vedrà la partecipazione anche di David Yambio, portavoce di Refugeesinlibya, il gruppo di centinaia di uomini…

I finanziamenti europei al Marocco per bloccare le persone, a tutti i costi

In questi anni l’Unione Europea ha garantito alle polizie marocchine mezzi, “formazione” e strumenti di identificazione. Forniture milionarie, poco trasparenti, di cui hanno beneficiato quelle stesse guardie di frontiera che il 24 giugno hanno causato la morte di oltre 20…

98#PalermoỊƞḾovimento. Bloc-News della contronarrazione sociale

Rubrica settimanale su eventi e fatti in Sicilia -a cura RedPA-   Nella giornata mondiale del rifugiato per una degna accoglienza per chi fugge dalle guerre, per abolire Frontex Catania, oggi pomeriggio ore 17:30 – sede Cobas (Via Vecchia Ognina,56) Nella giornata…

1 2 3 6