Etiopia

L’acqua al centro della disputa tra Etiopia, Egitto e Sudan

Un volume pari a circa 75 miliardi di metri cubi per una superficie che si avvicina ai 2mila chilometri quadrati. Sono questi i numeri del bacino idrico del più grande impianto idroelettrico mai costruito in Africa, la Grand Ethiopian Renaissance…

La giornata del ripudio della guerra

“L’Italia ripudia la guerra” è l’incipit dell’articolo 11 della Costituzione, approvato il 24 marzo del 1947 dall’Assemblea Costituente. Ci fu un ampio confronto sul verbo da utilizzare: condanna, rinuncia o ripudio? Il presidente della Commissione per la Costituzione, Meuccio Ruini,…

Etiopia, crimini contro l’umanità nel Tigray occidentale

Il 6 aprile 2022, le ONG Amnesty International e Human Rights Watch, diffondendo un rapporto hanno accusato le forze di sicurezza regionali dell’Amhara e le autorità civili della Zona occidentale del Tigray di aver commesso, a partire dal novembre 2020,…

Etiopia, il blogger Befeqadu: sul Tigray si sta trattando

“Credo ci sia stata una trattativa dietro le quinte e, anche per la risposta del Fronte popolare di liberazione del Tigray, sono ottimista”: Befeqadu Hailu Techanie, ex prigioniero politico, scrittore e blogger, parla con l’agenzia Dire dopo l’annuncio di una…

Tigray, Gebremichael: “Vogliamo risolvere i problemi con il negoziato”

Il leader del Fronte Popolare per la Liberazione del Tigray (TPLF), Debertsion Gebremichael, ha dichiarato che le trattative tra il suo movimento e il governo di Addis Abeba stanno procedendo bene. “Vogliamo risolvere i problemi con il negoziato, – ha aggiunto – ma…

Detenzione arbitraria di tigrini deportati dall’Arabia Saudita

Secondo un rapporto di Human Rights Watch le autorità etiopi hanno arbitrariamente detenuto, maltrattato e fatto sparire con la forza migliaia di persone di etnia tigrina recentemente deportate dall’Arabia Saudita. “I migranti tigrini che hanno subito orribili abusi nelle prigioni…

Amnesty e Human Rigth Watch presentano nuovo rapporto sul Tigray

Amnesty International e Human Rights Watch hanno accusato le forze di sicurezza amhara di arresti di massa, uccisioni ed espulsioni forzate di tigrini nel territorio del Tigray occidentale, situato nel nord dell’Etiopia. Secondo le nuove prove raccolte dalle due organizzazioni…

Etiopia, ambasciata USA: gli americani pronti a lasciare il paese a causa del conflitto nel Tigray

L’ambasciata degli Stati Uniti ad Addis Abeba ha invitato i cittadini americani residenti in Etiopia a “considerare di prepararsi a lasciare il Paese” a causa del “deterioramento significativo” delle “condizioni di sicurezza”. Lo si apprende da un comunicato pubblicato dalla…

Etiopia: chiediamo indagine su uccisione operatori nel Tigray e sicurezza per gli operatori umanitari

In seguito alla brutale uccisione di tre operatori nel Tigray, in Etiopia, avvenuta lo scorso 24 giugno, Medici Senza Frontiere (MSF) chiede l’avvio immediato di un’indagine e la garanzia per lo staff nell’area di poter operare in sicurezza. MSF annuncia inoltre di essere costretta a sospendere temporaneamente le attività ad Abi Adi, Adigrat e Axum, nel Tigray centrale…

Etiopia: Preoccupati per la situazione umanitaria

A quasi due mesi dall’inizio del conflitto in Etiopia, la situazione umanitaria continua a peggiorare. Le organizzazioni umanitarie ancora non hanno accesso alle aree più colpite, nonostante l’accordo firmato a inizio dicembre tra le Nazione Unite e il Governo Federale…

1 2 3 6