Etiopia

Etiopia: chiediamo indagine su uccisione operatori nel Tigray e sicurezza per gli operatori umanitari

In seguito alla brutale uccisione di tre operatori nel Tigray, in Etiopia, avvenuta lo scorso 24 giugno, Medici Senza Frontiere (MSF) chiede l’avvio immediato di un’indagine e la garanzia per lo staff nell’area di poter operare in sicurezza. MSF annuncia inoltre di essere costretta a sospendere temporaneamente le attività ad Abi Adi, Adigrat e Axum, nel Tigray centrale…

Etiopia: Preoccupati per la situazione umanitaria

A quasi due mesi dall’inizio del conflitto in Etiopia, la situazione umanitaria continua a peggiorare. Le organizzazioni umanitarie ancora non hanno accesso alle aree più colpite, nonostante l’accordo firmato a inizio dicembre tra le Nazione Unite e il Governo Federale…

Milano, nuova manifestazione per fermare la guerra nel Tigray

Oggi a Milano di nuovo in piazza la comunità tigrina per chiedere il cessate il fuoco, perché finisca la guerra, perché si fermi il massacro che sta generando conseguenze tremende per il popolo tigrino e non solo. Da un mese…

Etiopia, l’ipocrisia di un Premio Nobel

Abiy Ahmed è un nome che forse non vi dirà nulla. Si tratta del Primo Ministro etiope, che nel 2019 è stato insignito del Premio Nobel per la Pace per i suoi sforzi nella risoluzione del conflitto tra Etiopia ed…

Etiopia, regione del Tigray: si prepara un nuovo genocidio?

Vengo a sapere che la comunità Etiope qui a Milano sta cercando di organizzare un presidio per denunciare quello che sta succedendo nel loro Paese. Non ne sapevo nulla, mi sento molto ignorante. Ho sempre fatto fatica a capire cosa…

Tempesta politica sconvolge l’Etiopia

Il conflitto armato iniziato il 4 novembre 2020 tra il governo centrale dell’Etiopia e la provincia semi-autonoma del Tigray, che confina con l’Eritrea e il Sudan, ha fatto temere un conflitto peggiore. Centinaia di persone sono già state uccise e…

Corno d’Africa : la piaga biblica delle cavallette farà 12 milioni di morti ?

Una cavalletta pesa 2 grammi. Una cavalletta mangia, ogni giorno, l’equivalente del proprio peso, quindi 2 grammi. Un chilometro quadro di terreno agricolo coltivato può “ospitare” 80 milioni di cavallette adulte tante, quindi, da inghiottire la stessa quantità di cibo…

Festa del Cinema di Roma. “438 Days”, una storia vera sul coraggio d’informare

Portata sullo schermo con maestria dal regista svedese Jesper Ganslandt, “438 Days” è la vicenda realmente accaduta e testimoniata dai protagonisti in un libro che ha lo stesso titolo. Racconta dei giornalisti Martin Schibbye e Johan Persson, che la sera del…

Amnesty: il Nobel per la Pace Abiy Ahmed sia di stimolo al compimento completo dei diritti umani

“Il Nobel per la pace è il riconoscimento all’importante lavoro fatto dal primo ministro dell’Etiopia Abiy Ahmed in favore di riforme nel campo dei diritti umani dopo decenni di massiccia repressione”, ha dichiarato Kumi Naidoo, segretario generale di Amnesty International.…

Ambiente – 200 mln di germogli in un giorno, l’Etiopia ci prova

A ogni cittadino chiede di piantare 2 alberi (DIRE) Roma, 29 lug. – Duecento milioni di alberi in un solo giorno: è l’obiettivo, da record, fissato per oggi in Etiopia nel quadro di una campagna di piantumazione e contrasto all’erosione…

1 2 3 6