elezioni europee

17.05.2019

Costruiamo ponti, non muri. Per un’Europa della solidarietà

Costruiamo ponti, non muri. Per un’Europa della solidarietà

Mercoledì 22 maggio 2019 dalle ore 19:00 alle 23:00 Cascina Casottello, via Fabio Massimo, 19 – Milano L’Europa che vogliamo non lascia annegare i profughi in mare, non paga paesi oltre il Mediterraneo per imprigionarli in campi che il diritto internazionale proibisce, non mette le politiche della migrazione in mano… »

17.05.2019

Il Rapporto EuroMemorandum 2019 è online

Il Rapporto EuroMemorandum 2019 è online

“Una politica economica per classi popolari in Europa” è il titolo del Rapporto Euromemorandum 2019, redatto dal gruppo di economisti di EuroMemo – European Economists for an Alternative Economic Policy in Europe e tradotto, come ogni anno, da Sbilanciamoci!. Alla vigilia delle elezioni europee del 26 maggio, ci pare fondamentale… »

17.05.2019

Milano, Gran Gala del Futuro. Indietro non si torna!

Milano, Gran Gala del Futuro. Indietro non si torna!

Sabato 18 maggio 2019 Ore 14, piazza Cairoli, corteo Ore 16, piazza del Cannone, musiche, danze, teatro e arti di ogni genere e provenienza Organizzato da Non Una Di Meno – Milano e Milano Antifascista Antirazzista Meticcia e Solidale Il 18 maggio Salvini chiuderà la campagna elettorale per le europee a… »

15.05.2019

Appello dei missionari: inclusiva, lungimirante, sostenibile. Ecco l’Europa che vogliamo

Appello dei missionari: inclusiva, lungimirante, sostenibile. Ecco l’Europa che vogliamo

In occasione delle elezioni del 26 maggio per il rinnovamento del parlamento dell’Unione europea, noi missionari cattolici di diverse famiglie e provenienze che facciamo parte della CIMI (Conferenza degli Istituti Missionari Italiani) e che siamo presenti nel sud e nel nord del mondo vogliamo condividere il nostro sogno e le… »

10.05.2019

Amnesty rende noti i dati preliminari dell’hate speech per le europee

Amnesty rende noti i dati preliminari dell’hate speech per le europee

Immigrazione, solidarietà e minoranze religiose dominano il dibattito sui social media condotto dai candidati al Parlamento europeo, ma è rom il tema che scatena più polemiche col 76% di contenuti negativi. È “rom” il tema che ha scatenato il maggior numero di polemiche sui social media, col 76% (oltre 3… »

03.05.2019

Daniela Padoan, candidata al Parlamento Europeo: mi ribello all’umiliazione e alla violenza subite da ogni essere vivente

Daniela Padoan, candidata al Parlamento Europeo: mi ribello all’umiliazione e alla violenza subite da ogni essere vivente

Giustizia sociale e ambientale, lotta alla povertà, migrazioni, eco-femminismo, disarmo, emergenza climatica; ne parliamo con Daniela Padoan, scrittrice, giornalista e attivista candidata alle elezioni europee nella lista “La Sinistra – GUE/NGL European Left” per la circoscrizione nord-ovest. Che cosa ti ha spinto a candidarti? La consapevolezza dell’importanza fondamentale che in… »

18.04.2019

Salvini prestigiatore?

Salvini prestigiatore?

Quando ci sono le elezioni è doveroso informarsi. Di conseguenza, in vista della votazione per il rinnovo del Parlamento Europeo, ho iniziato a guardare le liste e a leggere i candidati di tutti i partiti o movimenti politici. Sono partito dalla Lega e subito mi sono fermato, assai perplesso. Nel… »

15.04.2019

La Sinistra e le elezioni europee: un ritorno a dieci anni fa (2009)

La Sinistra e le elezioni europee: un ritorno a dieci anni fa (2009)

Siamo al 13 aprile 2009, ad un anno dalla vincita elettorale alle politiche di Berlusconi con il Popolo della Libertà in alleanza con la Lega Nord (8,30%) e il Movimento per le Autonomie (1,13%). Il Partito Democratico si dà sui denti l’allora declamata vocazione maggioritaria, Antonio Di Pietro e la… »

03.04.2019

Polonia: i nazionalisti ultracattolici di Radio Maryja lasciano il PiS di Kazcynski

Polonia: i nazionalisti ultracattolici di Radio Maryja lasciano il PiS di Kazcynski

Nelle ultime settimane un terremoto nel PiS (Diritto e Giustizia) ha spostato a destra l’asse della politica polacca. Il partito conservatore, nazionalista e euroscettico che governa la Polonia dal 2015 ha infatti subito la scissione della sua ala destra, legata agli ambienti tradizionalisti della Chiesa cattolica, che ha formato,… »

10.03.2019

Europee, astensione: E se si ritornasse all’obbligo di votare?

Europee, astensione: E se si ritornasse all’obbligo di votare?

Il tema delle possibile riforma costituzionale che ridurrebbe il numero dei parlamentari può, e deve, riaccendere il dibattito sulla vigente legge elettorale – il “rosatellum”, sul quale esistono dei dubbi di costituzionalità tanto secondo il professor Felice Besostri quanto da parte del giurista… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.