educazione

21.06.2018

Tra il dire e il fare c’è in mezzo un barcone

Tra il dire e il fare c’è in mezzo un barcone

Ultima lezione di liceo, consigli di classe già passati. Classe composta essenzialmente da italiani emigrati in Francia, e magrebini che hanno vissuto prima in Italia e ora oltralpe. Avevo intenzione di far vedere il discorso del Grande Dittatore di Chaplin ma ho chiesto se avessero seguito l’attualità e se avessero… »

10.06.2018

Costruire la pace e la nonviolenza nelle scuole: storie di buone pratiche dei docenti

Costruire la pace e la nonviolenza nelle scuole: storie di buone pratiche dei docenti

Di Carlos Crespo Burgos “Nel nostro Paese osserviamo un aumento della violenza in tutte le sue forme – come confermano radio, televisione e stampa – le cui vittime sono soprattutto bambini e donne. Questa violenza germina nella famiglia e nella società. Cosa possiamo fare noi insegnanti per affrontare questo problema?… »

24.03.2018

Malawi: la via dei poveri allo sviluppo

Malawi: la via dei poveri allo sviluppo

Procediamo per una strada sterrata, rossa e polverosa. Ai due lati campi di mais visibilmente sofferenti: piante rade, basse e mezze secche. I contadini lamentano una stagione delle piogge avara di acqua, chiaro effetto dei cambiamenti climatici. Siamo in Malawi, un terzo dell’Italia, paese incuneato fra lo Zambia e il… »

18.12.2017

La scuola siciliana va alla guerra

La scuola siciliana va alla guerra

Nel sistema educativo sembra non esserci più cittadinanza per la pace. Quella vera, disarmata e giusta. Nessuna intenzione di riflettere sul ruolo della Sicilia negli scenari di guerra planetari, sull’iperdronizzazione di Sigonella o sul MUOStro di Niscemi. Da Messina a Trapani, Catania o Comiso, “militari Usa brava gente”. E l’inno… »

07.12.2017

Sri Lanka: a scuola di “Sangama” (costruttività)

Sri Lanka: a scuola di “Sangama” (costruttività)

In Sri Lanka ho avuto la fortuna di atterrare ormai più di 10 anni fa con una piccola associazione di cooperazione internazionale allo sviluppo. La meta era Maturamkernykulam, un piccolo villaggio che sorge a qualche chilometro dal mare, lungo la splendida costa nord orientale dell’isola, poco più a sud del distretto di… »

05.12.2017

Quando la resistenza diventa un fatto di donne – intervista a Malalai Joya

Quando la resistenza diventa un fatto di donne – intervista a Malalai Joya

Eleonora De Pascalis ha incontrato Malalai Joya durante una sua visita in Italia in occasione di un tour di conferenze sull’Afghanistan organizzato dal CISDA (Coordinamento Italiano Sostegno Donne Afghane) nell’aprile 2017. L’intervista è divenuta parte della ricerca per la sua tesi triennale su “Come ginestre nel deserto. La speranza augurale… »

06.11.2017

Dalla scuola dell’obbligo alla scuola del desiderio

Dalla scuola dell’obbligo alla scuola del desiderio

“Bella ‘sta cosa dei maestri di strada che ho conosciuto a Palermo attraverso l’incontro con Cesare Moreno. Anch’io non volevo andare a scuola. Facevo cose sbagliate. Avevo tanta rabbia dentro. Mi sono detta “ce la posso fare” cosi incominciai a cambiare e decisi di ritornare a scuola. In seconda media… »

19.10.2017

Se un giorno decidi di educar(ti) viaggiando…

Se un giorno decidi di educar(ti) viaggiando…

Guardatelo, e ditemi se non sembra un po’ Jack Sparrow, con quei capelli spettinati e quegli occhi profondi come il mare di un pirata. E forse un po’ pirata Aamion lo è, con lo spirito di chi è figlio di nessun posto e però si sente a suo agio… »

16.10.2017

Verso un cambio socioculturale nell’educazione

Verso un cambio socioculturale nell’educazione

di Rossana Ayabaca, Patricio Guevara e Mishel Monar Lo scorso giovedì 12 ottobre, come parte della programmazione di Ottobre Nonviolento, si è svolta la conferenza “Verso il cambio socioculturale dell’educazione”, organizzato dalla COPEHU (Corrente Pedagogica umanista universalista) in Ecuador. Lucía Hidalgo, membro dell’organizzazione, è intervenuta brevemente indicando nel dettaglio i… »

12.10.2017

Daniele Biella: il nucleo dell’impegno civile? Raccontare e restare umani

Daniele Biella: il nucleo dell’impegno civile? Raccontare e restare umani

In settembre hai passato otto giorni sulla nave Aquarius dell’ong  Sos Mediterranée, impegnata in operazioni di salvataggio dei migranti con l’aiuto di Medici senza Frontiere e l’hai definita “una delle esperienze più importanti della tua vita.” Che cosa ti ha colpito di più? Senz’altro il mix di umanità e… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.