educazione

03.09.2018

UNICEF: istruzione a rischio per oltre 3,5 milioni di bambini in età scolare nel bacino del lago Ciad

UNICEF: istruzione a rischio per oltre 3,5 milioni di bambini in età scolare nel bacino del lago Ciad

  L’UNICEF oggi ha dichiarato che il conflitto in corso, lo sfollamento e la paura di attacchi sulle scuole stanno mettendo a rischio l’istruzione di oltre 3,5 milioni di bambini nel bacino del lago Ciad, con circa 1.000 scuole chiuse o non operative a causa della violenza o… »

01.09.2018

Il numero e la ragione: a proposito dell’abolizione del suffragio universale

Il numero e la ragione: a proposito dell’abolizione del suffragio universale

Con internet milioni di elettori hanno avuto accesso ad una quantità indefinita di informazioni. Come tanti capitani di nave senza patente, migliaia di persone sono state lasciate navigare nelle acque alte del web, incapaci di riconoscere i codici e quindi il senso delle proposizioni e delle immagini. Gli effetti… »

22.08.2018

Abbiamo bisogno di un salto di civiltà, non della leva obbligatoria

Abbiamo bisogno di un salto di civiltà, non della leva obbligatoria

In questa tragica estate il ministro degli interni ha trovato anche il modo di intervenire, in maniera del tutto estemporanea e superficiale – come usa fare abitualmente – sul tema dell’obbligatorietà del servizio militare e di quello civile: “vorrei che oltre ai diritti tornassero a esserci i doveri” – ha… »

22.08.2018

Bologna: “Tutta un’altra scuola 2018”

Bologna: “Tutta un’altra scuola 2018”

“Tutta un’altra scuola 2018” L’evento nazionale della Rete delle esperienze educative a misura di bambino Una giornata densa di opportunità, di novità, di occasioni, di incontri: l’8 settembre approda al Teatro Testoni Ragazzi di Bologna (via Matteotti 16, dalle 9… »

03.07.2018

Dall’ignoranza non può nascere un mondo migliore, ma solo sofferenza

Dall’ignoranza non può nascere un mondo migliore, ma solo sofferenza

Valentino Giacomin è un maestro elementare del trevigiano, che a metà degli anni ’80 mette in pratica un metodo educativo in alcune scuole elementari del nord Italia, che prenderà il nome di progetto Alice. Insieme alla sua collega Luigina De Biasi, sperimenta il metodo basato sulla autoconsapevolezza dei bambini integrandola… »

21.06.2018

Tra il dire e il fare c’è in mezzo un barcone

Tra il dire e il fare c’è in mezzo un barcone

Ultima lezione di liceo, consigli di classe già passati. Classe composta essenzialmente da italiani emigrati in Francia, e magrebini che hanno vissuto prima in Italia e ora oltralpe. Avevo intenzione di far vedere il discorso del Grande Dittatore di Chaplin ma ho chiesto se avessero seguito l’attualità e se avessero… »

10.06.2018

Costruire la pace e la nonviolenza nelle scuole: storie di buone pratiche dei docenti

Costruire la pace e la nonviolenza nelle scuole: storie di buone pratiche dei docenti

Di Carlos Crespo Burgos “Nel nostro Paese osserviamo un aumento della violenza in tutte le sue forme – come confermano radio, televisione e stampa – le cui vittime sono soprattutto bambini e donne. Questa violenza germina nella famiglia e nella società. Cosa possiamo fare noi insegnanti per affrontare questo problema?… »

24.03.2018

Malawi: la via dei poveri allo sviluppo

Malawi: la via dei poveri allo sviluppo

Procediamo per una strada sterrata, rossa e polverosa. Ai due lati campi di mais visibilmente sofferenti: piante rade, basse e mezze secche. I contadini lamentano una stagione delle piogge avara di acqua, chiaro effetto dei cambiamenti climatici. Siamo in Malawi, un terzo dell’Italia, paese incuneato fra lo Zambia e il… »

18.12.2017

La scuola siciliana va alla guerra

La scuola siciliana va alla guerra

Nel sistema educativo sembra non esserci più cittadinanza per la pace. Quella vera, disarmata e giusta. Nessuna intenzione di riflettere sul ruolo della Sicilia negli scenari di guerra planetari, sull’iperdronizzazione di Sigonella o sul MUOStro di Niscemi. Da Messina a Trapani, Catania o Comiso, “militari Usa brava gente”. E l’inno… »

07.12.2017

Sri Lanka: a scuola di “Sangama” (costruttività)

Sri Lanka: a scuola di “Sangama” (costruttività)

In Sri Lanka ho avuto la fortuna di atterrare ormai più di 10 anni fa con una piccola associazione di cooperazione internazionale allo sviluppo. La meta era Maturamkernykulam, un piccolo villaggio che sorge a qualche chilometro dal mare, lungo la splendida costa nord orientale dell’isola, poco più a sud del distretto di… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.