dittatura

Sessant’anni fa l’indipendenza di un gigante africano, la Nigeria – Parte II

Oggi potenza economica leader in Africa in termini di PIL, la Nigeria è anche lo Stato più popoloso del continente. La sua indipendenza è contemporanea a quella delle ex colonie francesi e dell’ex Congo belga. La sua storia è stata…

Bolivia: da nazione clandestina a nazione ribelle

La rivolta dei sindacati in Bolivia ha dato molto da fare in vista delle prossime elezioni. In primo luogo, a causa della portata storica della dimensione di questi scioperi: 150 proteste in 12 giorni, qualcosa a cui, dalla nascita del…

La guerra mediatica e psicologica contro i blocchi in Bolivia

Lunedi 3 agosto è iniziato lo sciopero ad oltranza con blocchi in Bolivia e contestualmente, si è scatenata una guerra mediatica, come per il golpe del 2019. La TV, i quotidiani e le reti sociali pubbliche e private, al servizio…

Drammatica situazione in Bolivia. Evo avverte di un imminente massacro

Il 6 agosto, 195° anniversario dell’indipendenza della Bolivia, è trapelato un decreto supremo con il quale Jeaninne Áñez ha autorizzato le Forze Armate e la polizia a reprimere il popolo boliviano che da lunedì 3 agosto sta effettuando blocchi a…

Elon Musk e il colpo di stato in Bolivia per il litio: la risorsa strategica del futuro

Man mano che passa il tempo si rivela la trama degli attori protagonisti e secondari che hanno articolato il golpe, un golpe civile, militare e di polizia con connessioni interne ed esterne in Bolivia. All’interno del settore civile si raggruppano…

Bolivia al collasso: l’unico paese che sta attraversando la pandemia sotto una dittatura

La Bolivia, da 100 giorni in quarantena, al 24 giugno ha registrato un totale di 27.487 contagi, 876 morti e una media di 1.000 contagi al giorno. Il sistema sanitario è collassato a Beni e Santa Cruz, e il crollo…

Eritrea: vita da schiavi sotto Afewerki

La situazione interna all’Eritrea di Isaias Afewerki, al potere dal 1994, si fa sempre più esplosiva. I giovani, schiavi in patria, stanno lentamente abbandonando il paese. La Chiesa cattolica subisce pesanti ritorsioni, ma il dittatore resta impunito. «Il Servizio militare…

Cile: gli Umanisti e il momento attuale

Amiche e amici, È difficile sintetizzare quello che stiamo vivendo, ma nel tentativo di trasmettere il nostro punto di vista, vi racconto alcune cose. Credo che stiamo assistendo a qualcosa che l’Umanesimo ha annunciato già da molto tempo: un’esplosione sociale,…

Storia di una dittatura annunciata

Estate 1978, l’Argentina si appresta a disputare l’edizione più drammatica e infame dei mondiali di calcio, intanto, di qua dal mare, l’Italia che conta ne regge il sacco.

«Benvenuto Matías», il 130mo nipote ritrovato in Argentina

Si chiama Javier Matías Darroux Mijalchuk e ha 40 anni. È il 130esimo nipote ritrovato dalle Abuelas de Plaza de Mayo, l’associazione di nonne argentine che cercano gli oltre 500 bambini sottratti illegalmente dai militari durante gli anni della dittatura (1976-83).…

1 2 3 4