corsa agli armamenti

18.10.2017

Spesa militare in aumento: bipartisan il riarmo USA anti-Russia

Spesa militare in aumento: bipartisan il riarmo USA anti-Russia

I Democratici, che ogni giorno attaccano il repubblicano Trump per le sue dichiarazioni bellicose, hanno votato al Senato insieme ai Repubblicani per aumentare nel 2018 il budget del Pentagono a 700 miliardi di dollari, 60 miliardi in più di quanto richiesto dallo stesso Trump. Aggiungendo i 186 miliardi… »

06.09.2017

La Corea del Nord nel grande gioco nucleare

La Corea del Nord nel grande gioco nucleare

I riflettori politico-mediatici, focalizzati sui test nucleari e missilistici nord-coreani, lasciano in ombra il quadro generale in cui essi si inseriscono: quello di una crescente corsa agli armamenti che, mentre mantiene un arsenale nucleare in grado di cancellare la specie umana dalla faccia della Terra, punta su testate e… »

03.07.2017

La militarizzazione della società: educazione alla guerra nelle scuole della Repubblica Ceca

La militarizzazione della società: educazione alla guerra nelle scuole della Repubblica Ceca

Dal 2013 è attivo nella Repubblica Ceca il programma del Ministero della Difesa chiamato POKOS, ossia “preparazione del cittadino alla difesa dello stato”.[1] L’attività principale è pubblicizzare le attività dell’esercito in varie forme. Leggiamo nelle pagine del ministero: “Dibattiti, conferenze, seminari, esercitazioni pratiche, mostre, giornate tematiche e di… »

07.06.2017

Le nuove iniziative presentate oggi dalla Commissione Europea favoriscono l’industria delle armi e la corsa globale agli armamenti

Le nuove iniziative presentate oggi dalla Commissione Europea favoriscono l’industria delle armi e la corsa globale agli armamenti

Le organizzazioni pacifiste facenti capo alla rete ENAAT denunciano negativamente le proposte che cambiano faccia all’UE: ormai il complesso militare-industriale è “in cammino” anche a Bruxelles. Oggi la Commissione Europea ha diffuso a Bruxelles i dettagli riguardanti… »

12.10.2016

Pinotti chiede nuovi carri armati ed elicotteri da guerra per promuovere vendite all’estero

Pinotti chiede nuovi carri armati ed elicotteri da guerra per promuovere vendite all’estero

Articolo di Enrico Piovesana, tratto da milex.org Costo: oltre un miliardo, quasi tutto a carico del MISE Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, ha sottoposto al parere del Parlamento l’ennesima lista della spesa per nuovi armamenti: carri armati ed elicotteri da combattimento per l’Esercito al costo di oltre… »

29.05.2016

In preparazione di un Congresso sulla pace nel mondo a Berlino

In preparazione di un Congresso sulla pace nel mondo a Berlino

“Il mondo è super-armato e la pace è sotto-finanziata”. Con queste parole di Ban Ki-moon l’International Peace Bureau (IPB) sta organizzando un Congresso mondiale per il disarmo all’Università tecnica di Berlino dal 30 settembre al 2 ottobre. Il 27 maggio ha avuto luogo la prima conferenza stampa e Pressenza,… »

08.01.2016

Test nucleare in Corea: allarme della società civile per una nuova corsa alle armi nucleari

Test nucleare in Corea: allarme della società civile per una nuova corsa alle armi nucleari

La campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari (ICAN) condanna fermamente il test nucleare annunciato dalla Corea del Nord il 6 gennaio. La Corea del Nord ha giustificato il test in quanto… »

04.12.2015

Energia e livello del conflitto

Energia e livello del conflitto

Controllo delle fonti di energia e conflitto due fattori strettamente collegati all'interno delle vecchie logiche di predominio che hanno caratterizzato le più grandi tragedie dell'umanità nel secolo scorso. »

09.03.2015

Riad diventa primo importatore di armi al mondo

Riad diventa primo importatore di armi al mondo

L’Arabia Saudita è diventata dal 2014 il primo importatore di armi al mondo: lo riferisce un rapporto sul traffico mondiale di armi del gruppo di esperti Ihs Janes, con sede a Londra. Lo scorso anno il governo di Riad ha speso 6 miliardi e mezzo di… »

09.03.2015

Come l’Italia arma e addestra le milizie libiche

Come l’Italia arma e addestra le milizie libiche

L’Isis occupa la Libia e il Califfo è pronto a salpare e annettersi la Sicilia e il Sud Italia! Servizi segreti, establishment militare, leghisti, neo e postfascisti sono concordi a lanciare l’allarme sulla penetrazione del terrorismo di matrice islamica nel martoriato paese nordafricano, ipotizzando perfino l’infiltrazione di agenti… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.