beni comuni

Acqua “privata” in Africa: la lotta della Nigeria contro la Banca Mondiale

Il nuovo colonialismo in Africa non sta solo derubando il continente delle terre, si sta anche impadronendo delle risorse primarie, tra cui l’acqua. I fondi della Banca Mondiale sono legati a doppio filo alle privatizzazioni e molti governi ormai, corrotti…

Riforma della Pubblica Amministrazione: attacco alla volontà popolare

Approvata la Riforma della Pubblica Amministrazione: un ennesimo attacco del Governo ai referendum e alla volontà popolare Ieri mattina il Senato ha licenziato in via definitiva la cosiddetta Riforma della Pubblica Amministrazione. Nel corso dell’esame parlamentare questo disegno di…

Un protocollo internazionale per il diritto umano all’acqua

Il Comitato Italiano per il Contratto Mondiale sull’Acqua si fa portavoce di un nuovo importante obiettivo: garantire, entro il 2020, il diritto umano all’acqua e ai servizi igienici per tutti e l’attuazione del riconoscimento del diritto umano all’acqua della risoluzione delle Nazioni…

Ddl Madia: una riforma che cancella il referendum sull’acqua e i servizi pubblici

Mercoledì 11 Marzo, ore 11.30 c/o Palazzo Madama, Sala “Caduti di Nassirya”, Piazza Madama 11 Come Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua intendiamo segnalare il deciso cambio di fase subito negli ultimi mesi dall’azione governativa che ha di nuovo messo…

Coordinamento Acqua Pubblica: no alle privatizzazioni

Si scrive razionalizzazione, si legge privatizzazione Fermiamo la vendita dei servizi pubblici, dall’acqua alle farmacie. La Giunta Marino, come il Governo Renzi, prova a mascherare il rilancio delle privatizzazioni con fantomatici processi di razionalizzazione delle aziende partecipate. La delibera inserita…

Expo 2015: il trionfo delle multinazionali

Sabato 7 febbraio il convegno “Expo: nutrire il pianeta o nutrire le multinazionali?” è stato un vero successo: un pubblico di 400 persone, tra chi ha trovato posto nella Sala Alessi e in una saletta adiacente all’interno di Palazzo Marino…

Trivelle, incenerimento senza limiti, beni comuni svenduti e cemento senza regole: lo Sblocca Italia è legge

L’ex vicepresidente della Corte Costituzionale, Paolo Maddalena, ha definito il decreto Sblocca Italia “eversivo”. Intellettuali, politici e movimenti lo hanno definito “una minaccia per la democrazia”. Il decreto è stato convertito in legge la notte del 5 novembre scorso, dopo…

La Costituzione in Europa e in Italia

I beni comuni Il diritto al lavoro La lotta alle diseguaglianze L’unità della sinistra in Europa e in Italia L’altra Europa con Tsipras 5 maggio 2014, ore 20.30 Palazzina Liberty – largo Marinai d’Italia, Milano Con Moni Ovadia. Interverranno: Vittorio…

Manifestazione nazionale per i diritti di tutti in difesa dei beni pubblici

Pisa: Il 16 Novembre un fiume in piena per l’ex-colorificio Municipio dei Beni Comuni Il 16 Novembre rappresenta la risposta civile alla politica che invade il patrimonio pubblico e lo regala agli appetiti privati, che antepongono le prerogative della proprietà…

FOCUS/ Conflitti, (r)esistenze ambientali e beni comuni [seconda parte]

A questo link la prima parte del Focus Proseguiamo con il nostro approfondimento sulle tematiche dei conflitti relativi all’ambiente, delle resistenze possibili e dei beni comuni, sempre partendo dal workshop Presenti possibili: resistenze ambientali ed altri modelli di sviluppo. Questa volta sintetizziamo le utili…

1 6 7 8 9