antirazzismo

Bologna contro il razzismo e lo sfruttamento

“Abbiamo toccato terra dopo aver attraversato il mare. In Libia abbiamo affrontato carcerieri e stupratori e in Italia ministri che, pur di fermarci, hanno chiuso i porti e si sono accordati con chi ci vende come schiavi.”

Assemblea antirazzista a Palermo

GIOVEDI’ 30 gennaio ASSEMBLEA ANTIRAZZISTA 1/20 presso il Circolo ARCI IKENGA, via Parrocchia dei Tartari 52/54 (parallela di via Roma) ore 20.30 Riprendiamo le attività del Forum Antirazzista Palermo affrontando i temi cruciali da tempo sul tappeto: – lotta per…

Lettera di riflessione ad amici e compagni, sulla condizione del nostro Paese e sul movimento delle Sardine

Carissimi amici e compagni, con tutto il rispetto, Vi scrivo una lettera che sa forse di sfogo, ma che approfittando della discussione sulle Sardine vuole essere invece una esortazione alla riflessione, a fermarsi un attimo e riflettere sulla condizione del nostro Paese.

Le Sardine sbarcano a Firenze

Sono oltre 45.000 le persone che hanno partecipato oggi alla manifestazione delle Sardine toscane. Nel giorno in cui il leader della Lega teneva il suo comizio a Firenze, le vie del centro città si sono riempite di migliaia di persone…

Onda nazifascista nel comasco. Ultimi episodi l’aggressione ad un lavoratore migrante e le minacce di morte ad un militante antirazzista

Tremezzina, comune con poco più di 5000 abitanti in provincia di Como. G.(nome e cognome estesi non sono stati resi noti), migrante che lavora in un hotel della zona e ospite di una struttura della cooperativa Simploké, lunedì 23 settembre…

Blackout democratico, schedati, scortati e allontanati dalla Polizia

Questa la cronaca di quanto avviene in uno “Stato di diritto”, nel nome della “sicurezza”. Italia, 2019. Con Salvini Ministro dell’Interno.

Questa notte ho visto morire un uomo

Le parole pronunciate oggi da Beppe Sini in sciopero della fame da 7 giorni contro il decreto sicurezza bis.

Morte ai numeri arabi

A scanso equivoci, poichè nell’Italia sovranista potrebbero esserci simili confusioni mi preme ricordare che i “numeri arabi” sono, nell’ordine, 1234567890.

Combattenti Nonviolenti

In questo momento in cui ci si chiede come rispondere al crescente livello di violenza, discriminazione e odio, i Combattenti Nonviolenti propongono una rete nonviolenta e un preciso modello di azione quotidiana.

Giù le mani da famiglie Rom e case popolari

Casal Bruciato: Manifestazione popolare antirazzista ieri a sostegno della famiglia Rom minacciata di morte da Casapound

1 2 3 4