Africa

09.11.2017

ORTOGR-AFRICA: Il gioco di società per scoprire l’Africa

ORTOGR-AFRICA:  Il gioco di società per scoprire l’Africa

ORTOGRAFRICA, fusione di ortografia e Africa, è molto più di un gioco di società, è uno strumento e un concetto che riunisce le generazioni e i popoli attorno alla (ri)scoperta della storia, della geografia e dell’economia africana.   “La storia dell’Africa sarà scritta dagli Africani”. Ispirandosi a questa dichiarazione… »

26.10.2017

Kenya. Parla Suzanne, la candidata più giovane: “Il nemico è la corruzione”

Kenya. Parla Suzanne, la candidata più giovane: “Il nemico è la corruzione”

“Entrambi i partiti più importanti del Kenya – sia di governo che all’opposizione – hanno assunto posizioni molto dure e sinceramente non so cosa aspettarmi, ma so che questo atteggiamento non fa bene a nessuno. Peraltro il vero problema del Kenya resta la corruzione”. Ne parla con l’agenzia DIRE Suzanne… »

26.09.2017

Germania e Francia in Africa, tra egemonia e neo imperialismo

Germania e Francia in Africa, tra egemonia e neo imperialismo

di Emanuela Irace Ha iniziato Angela Merkel a marzo con l’inaugurazione a Berlino del primo forum economico Germania-Africa – tutto dedicato al Mittelstand – che raggruppa piccole e medie imprese tedesche, pronte a sbarcare sul Continente africano in cerca di affari. Ha proseguito il Presidente Macron alla Conferenza degli ambasciatori… »

08.09.2017

Africa: il “nostro aiuto” è la vendita di armi

Africa: il “nostro aiuto” è la vendita di armi

di Francesco Vignarca (*) Italia-Africa. Ai vertici della spesa militare del Continente nero troviamo non a caso ancora Algeria, Marocco e Nigeria cui si affiancano Sudan, Angola e Tunisia Nel distorto e problematico dibattito pubblico italiano (e non solo) sull’epocale fenomeno migratorio il tentativo principale della politica è quello di… »

08.09.2017

Le vene aperte dell’Africa

Le vene aperte dell’Africa

Invocando lo sbarco di migliaia di africani sulle nostre coste, c’è chi non si fa scrupolo a definire l’Africa un parassita che vive alle spalle della nostra generosità. Eppure da uno studio pubblicato da Global Justice Now e varie altre organizzazioni britanniche, sotto il titolo emblematico “Conti onesti 2017”(Honest Accounts… »

31.08.2017

L’Italia all’Africa: “Chiudere il rubinetto” delle partenze

L’Italia all’Africa: “Chiudere il rubinetto” delle partenze

Questa espressione non è una raccomandazione alla popolazione di Roma, dovuta all’assenza di pioggia e alla conseguente carenza di riserve idriche. Piuttosto, è una politica e insieme un richiesta perentoria. Quella frase la pronuncia un super-funzionario del Ministero dell’Interno ne “L’ordine delle cose”, il nuovo film di Andrea Segre che… »

24.08.2017

Africa in cerca di stabilità e democrazia

Africa in cerca di stabilità e democrazia

Il termometro di questa calda estate certifica con le sue misure che il mondo continua ad avere la febbre alta. Anzi, la temperatura sembra aumentare sempre di più. Non ci riferiamo ai cambiamenti climatici, ma all’incandescenza del quadro politico internazionale. Dall’ombrellone della spiaggia, anche da noi i vacanzieri sono stati… »

24.07.2017

Sud Sudan, Amnesty denuncia violenze sessuali di massa. Migliaia di menti devastate mentre divampa il conflitto

Sud Sudan, Amnesty denuncia violenze sessuali di massa. Migliaia di menti devastate mentre divampa il conflitto

Migliaia di donne e ragazze sudsudanesi e alcuni uomini che hanno subito stupri nel corso di aggressioni sessuali di natura etnica durante il conflitto stanno affrontando gravi conseguenze psicologiche e stigma e non hanno nessuno cui chiedere aiuto.   È quanto ha denunciato… »

21.07.2017

Rompiamo il silenzio sull’Africa

Rompiamo il silenzio sull’Africa

Appello ai giornalisti/e Scusatemi se mi rivolgo a voi in questa torrida estate, ma è la crescente sofferenza dei più poveri ed emarginati che mi spinge a farlo. Per questo come missionario uso la penna (anch’io appartengo alla vostra categoria) per far sentire il loro grido, un grido che trova… »

08.07.2017

Marocco, continua la protesta nel Rif, tra silenzi e repressione

Marocco, continua la protesta nel Rif, tra silenzi e repressione

Dall’ottobre del 2016, le proteste della popolazione del Rif (Nord del Marocco) non si placano. Ogni settimana si organizzano proteste, sit-in, raduni e altre azioni. Finora, la risposta del potere marocchino si è tradotta soltanto in repressione e rifiuto di dialogare. Centinaia di militanti, giornalisti e semplici contadini sono… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.