Africa

14.05.2018

Il nostro vicino nucleare

Il nostro vicino nucleare

La grandeur a tempo di Brexit. A partire dal 2019 il Regno Unito sarà a tutti gli effetti fuori dall’Unione europea. A dire il vero la sua adesione è sempre stata alquanto ambigua e molto parziale considerato il mantenimento della sovranità monetaria e il reale collocamento strategico/militare (più spostato verso… »

25.04.2018

Giornata mondiale contro la Malaria: ancora oggi la malaria causa la morte di un bambino ogni due minuti

Giornata mondiale contro la Malaria: ancora oggi la malaria causa la morte di un bambino ogni due minuti

Nel 2016 quasi 300 mila bambini sotto i 5 anni sono morti a causa della malaria: 800 giovani vite perse ogni giorno. In occasione della Giornata mondiale contro la Malaria (oggi), l’UNICEF, insieme alla “Roll Back Malaria Partnership”, ricorda che ancora oggi, nel… »

23.04.2018

Africa, le strade di Berlino cambiano nome: “Basta colonialismo”

Africa, le strade di Berlino cambiano nome: “Basta colonialismo”

A Berlino le strade del cosiddetto “quartiere africano” si preparano a cambiare nome: erano dedicate ai protagonisti del colonialismo, saranno intitolate agli eroi delle lotte di liberazione. La notizia e’ stata diffusa a quasi un secolo dalla fine dell’occupazione tedesca dell’Africa del Sud-ovest, oggi Namibia, durata dal 1884 al 1919, dopo… »

16.04.2018

Niger. Salgono a 25 gli attivisti dell’opposizione incarcerati, scontro sulla finanziaria e le basi straniere altre 3 arresti

Niger. Salgono a 25 gli attivisti dell’opposizione incarcerati, scontro sulla finanziaria e le basi straniere altre 3 arresti

Le autorità del Niger hanno annullato all’ultimo minuto una manifestazione prevista per ieri a Niamey e nella serata sono seguiti gli arresti di tre leader dei movimenti contrari alla nuova legge finanziaria. In manette sono finiti Ibrahim Diori, dell’associazione Alternative espace citoyen, Maïkou Zodi, di Tournons la page, e Abdourahamane… »

26.03.2018

Sono indignato per quanto sta avvenendo sotto i nostri occhi verso i migranti

Sono indignato per quanto sta avvenendo sotto i nostri occhi verso i migranti

Sono indignato per quanto sta avvenendo sotto i nostri occhi verso i migranti, nell’indifferenza generale. Stiamo assistendo a gesti e a situazioni inaccettabili sia a livello giuridico, etico ed umano. È bestiale che Destinity, donna nigeriana incinta, sia stata respinta dalla gendarmeria francese. Lasciata alla stazione di Bardonecchia, nella notte, nonostante… »

24.03.2018

Malawi: la via dei poveri allo sviluppo

Malawi: la via dei poveri allo sviluppo

Procediamo per una strada sterrata, rossa e polverosa. Ai due lati campi di mais visibilmente sofferenti: piante rade, basse e mezze secche. I contadini lamentano una stagione delle piogge avara di acqua, chiaro effetto dei cambiamenti climatici. Siamo in Malawi, un terzo dell’Italia, paese incuneato fra lo Zambia e il… »

23.03.2018

Congo: la cittadinanza italiana nel dibattito per le presidenziali

Congo: la cittadinanza italiana nel dibattito per le presidenziali

Il dibattito politico che si è recentemente aperto nella Repubblica Democratica del Congo, paese centrafricano conosciuto per la sua instabilità e le sue miniere di cobalto, mette il tema dello “Ius Soli” sotto una nuovo punto di vista. La sinistra italiana ne sta facendo una battaglia di «civiltà» tanto da… »

21.03.2018

Filantropia e sanità pubblica, i rischi per i Paesi poveri

Filantropia e sanità pubblica, i rischi per i Paesi poveri

Il passaggio della gestione della sanità internazionale dai governi ai ‘filantropi‘ modello Bill Gates, che finanziano programmi sanitari e dunque dettano le regole, sta uccidendo definitivamente la già debole sanità pubblica dei Paesi in via di Sviluppo. Ce lo spiega Nicoletta Dentico, vicepresidente della Fondazione Finanza Etica, attivista e giornalista esperta di politiche sanitarie per la riforma… »

18.03.2018

Africa: le radici della fame

Africa: le radici della fame

Secondo la Fao, dal 1990 al 2017 gli affamati nel mondo sono scesi da un miliardo a 815 milioni. Ma nello stesso periodo in Africa sono cresciuti da 182 a 243 milioni. Eppure l’Africa è il continente con la maggior concentrazione di terre coltivabili. Di solito gli analisti attribuiscono la… »

06.03.2018

Unicef: diminuiscono ma sono ancora 12 milioni all’anno le spose bambine

Unicef: diminuiscono ma sono ancora 12 milioni all’anno le spose bambine

Secondo l’UNICEF, la diffusione dei matrimoni precoci sta diminuendo a livello globale: diversi paesi hanno visto il loro numero calare significativamente negli ultimi anni. In generale, la percentuale di donne che hanno contratto matrimonio da bambine è diminuita del 15% nell’ultimo decennio, da 1 su 4 a circa 1 su… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.