Africa

15.10.2019

Egitto, Amnesty International denuncia l’aumento della brutalità verso i difensori dei diritti umani

Egitto, Amnesty International denuncia l’aumento della brutalità verso i difensori dei diritti umani

Il sequestro, la detenzione arbitraria e la tortura della difensora dei diritti umani e giornalista Esraa Abdelfattah è per Amnesty International un nuovo segnale dell’aumento della brutalità nei confronti dei difensori dei diritti umani da parte delle autorità egiziane, con l’evidente obiettivo di seminare… »

15.10.2019

Bruxelles, Festival della Solidarietà: proiettato «Nous venons en amis»

Bruxelles, Festival della Solidarietà: proiettato «Nous venons en amis»

Un variegato programma di conferenze, mostre, cineclub, laboratori creativi, installazioni artistiche è in corso di svolgimento, a Bruxelles, sul tema delle diseguaglianze e sul come ridurle. Alla «Quindicina della solidarietà internazionale», cosi si chiama il programma, ieri sera è stata la volta della proiezione del documentario «We… »

05.10.2019

Burundi: un paese dove non c’è guerra ma il diritto alla vita vale zero

Burundi: un paese dove non c’è guerra ma il diritto alla vita vale zero

«In Burundi siano stati commessi crimini contro l’umanità, quali definiti dallo Statuto di Roma, vale a dire omicidi, incarcerazioni o altre forme gravi di privazione della libertà fisica, torture, stupri e altre forme di violenza sessuale di analoga… »

26.09.2019

Offendere Greta Thunberg è offendere l’umanità intera. L’emergenza climatica in Africa

Offendere Greta Thunberg è offendere l’umanità intera. L’emergenza climatica in Africa

La percezione nelle metropoli contemporanee forse non è così evidente da far sobbalzare, ma nel continente africano l’emergenza climatica ha già proporzioni enormi. Il caso del Lago Ciad. Sbeffeggiare Greta Thunberg non è solo offendere una ragazza che ha fatto della battaglia contro i cambiamenti climatici una ragione di vita. Ma vuol… »

16.09.2019

Leah, la Greta d’Africa che sciopera da otto mesi in Uganda

Leah, la Greta d’Africa che sciopera da otto mesi in Uganda

C’è una ragazza combattiva e determinata come Greta anche in Africa. Si chiama Namugerwa Leah, ha 15 anni, vive in Uganda, dove chiede al presidente Museveni di mettere al bando le buste di plastica. L’hashtag che ha creato è #BanPlasticUg. Leah, traendo ispirazione da Greta Thunberg, quasi otto mesi fa… »

09.09.2019

14 settembre: la diaspora africana in piazza contro il colonialismo europeo

14 settembre: la diaspora africana in piazza contro il colonialismo europeo

MARCIA PACIFICA PER LA PACE E LA LIBERTA’ MONETARIA DEI PAESI AFRICANI. Milano, stazione centrale, 14 settembre 2019, dalle ore 14.00 alle ore 19.00. »

02.09.2019

Il Pianeta brucia, piantiamo alberi. Ecco come fare

Il Pianeta brucia, piantiamo alberi. Ecco come fare

Alla luce delle tragiche notizie riguardanti gli incendi in vaste aree del mondo, in tantissimi hanno deciso di mobilitarsi in prima persona per contrastare i devastanti effetti che le fiamme potrebbero avere su tutto il Pianeta. Anna Cadoni, fondatrice dell’associazione “L’uomo che pianta gli alberi”, ha deciso quindi… »

28.08.2019

Incendi: non solo Amazzonia, a rischio in Africa la seconda foresta pluviale del pianeta

Incendi: non solo Amazzonia, a rischio in Africa la seconda foresta pluviale del pianeta

Dopo la Siberia e l’Amazzonia, anche la foresta pluviale del bacino del Congo, la seconda più grande al mondo, rischia di essere colpita da incendi indomabili, come già accaduto nel 2016. In meno di una settimana – dal 21 agosto – sono stati documentati oltre 6.902 incendi in Angola e… »

11.08.2019

In Africa la più grande discarica del mondo, alias, il primo e l’ultimo anello della nostra catena

In Africa la più grande discarica del mondo, alias, il primo e l’ultimo anello della nostra catena

L'Africa per l'Occidente rappresenta contemporaneamente il primo e l'ultimo anello della catena del suo sviluppo industriale. »

17.07.2019

Produzione di farine di pesce per allevamenti intensivi minaccia i mari e ruba cibo

Produzione di farine di pesce per allevamenti intensivi minaccia i mari e ruba cibo

La produzione di farina e olio di pesce, in crescita in Africa occidentale, minaccia non solo i mari al largo delle coste africane ma anche la sicurezza alimentare e il sostentamento delle popolazioni costiere. Secondo il recente rapporto di Greenpeace “Pesce sprecato”, gli stock di piccoli pesci pelagici,… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 20.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.