Nonviolenza

Notizie nascoste / Eventi a Bologna visibili on line

Giovedì 10 Giugno Ci scrive Pax Christi Bologna: “Il 20 giugno del 2017 Papa Francesco si è recato in pellegrinaggio prima alla tomba di Don Primo Mazzolari, a Bozzolo, e poi da Don Lorenzo Milani, a Barbiana. Fu una visita…

Armi e migrazioni

Il Portico della Pace (network di collegamento di molte associazioni bolognesi impegnate sul tema) organizza un incontro on line dal titolo “L’altro 2 Giugno,l’Italia che ripudia la guerra: L’Europa alla guerra (dei migranti). Armi e conflitti,diritti violati,confini violenti”. L’incontro si…

Moussa Balde: oggi preghiera presieduta dall’arcivescovo Nosiglia alla chiesa dei Santi Martiri a Torino

Oggi, alle 19 nella chiesa dei Santi Martiri in via Garibaldi 27 a Torino, l’Arcivescovo Nosiglia presiederà una preghiera in memoria di Moussa Balde Il comunicato della Comunità di S. Egidio: Siamo sempre di più a chiedere che non si…

Festival della Repubblica Multietnica: una rivoluzione nonviolenta verso la Nazione Umana Universale

Evento online 1, 2 e 3 giugno 2021 dalle 18,45 alle 20,30 “Quando perdiamo il diritto di essere diversi, perdiamo il privilegio di essere liberi”. Energia per i Diritti Umani ONLUS è lieta di invitarvi ad un’edizione speciale della Festa…

La violenza travestita da “cura”

Si è chiuso con una condanna a un anno e mezzo, con pena sospesa e non menzione, il primo e unico processo celebrato davanti al Tribunale di Milano nel quale una ragazza, ora venticinquenne, è finita imputata con le accuse…

27 maggio 2011 – 21 maggio 2021: 10 anni di Centro Antiviolenza Marie Anne Erize

Il 27 maggio ricorreranno i 10 anni dalla nascita del centro antiviolenza “Marie Anne Erize” di Roma. Fondato nel 2011 da Stefania Catallo, che ne è presidente, in collaborazione con Barbara Santi e altre attiviste per i diritti femminili, il…

No alle guerre, alla violenza e al militarismo!

La maggior parte di noi sono obiettori di coscienza turchi e ciprioti. Abbiamo dovuto lasciare le nostre vite e le nostre città. Oggi viviamo in altri paesi a causa della forte pressione e della violenza presenti nei nostri paesi d’origine.…

Primo seme di pace: la disobbedienza culturale all’oppressione israeliana

La violenza della guerra israeliana contro la popolazione palestinese si nutre di una narrazione interna, fatta propria dai media e dalla politica internazionali, che elude e perfino ribalta il rapporto tra oppresso ed oppressore, tra aggressore ed aggredito, facilitata in…

Israele, arabi ed ebrei manifestano insieme

Giovedì 13 maggio migliaia di arabi ed ebrei hanno protestato insieme in cento diverse località di Israele per dire no alla violenza, all’odio e all’occupazione. Centinaia di manifestanti si sono radunati a Gerusalemme chiedendo un cessate il fuoco immediato. Una…

Notizie nascoste del 14 maggio 2021

Sabato 15 maggio Michel Sabbah Riesplode il conflitto in Palestina. Ancora una volta la violenza diventa l’unica valvola di sfogo, in assenza di prospettiva politica. Il mondo intero resta a osservare, così come l’Europa e l’Italia . Ci rendiamo conto…

1 2 3 4 5 135