Mastodon

UE

Rifugiati dall’Iran nel Kurdistan iracheno: c’è bisogno di aiuto

L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) lancia un appello all’Unione Europea affinché aiuti i rifugiati curdi dall’Iran che scappano nel Kurdistan iracheno. Dopo gli attacchi delle Guardie  Rivoluzionarie iraniane, hanno urgente bisogno di aiuti umanitari. A causa dei bombardamenti degli…

Dove vanno le armi? Il nuovo database “ExitArms” ne rintraccia le esportazioni sospette

Le ONG tedesche Urgewald e FacingFinance, sostenute dalla rete ENAAT con sede a Bruxelles (rete europea contro il commercio di armi) hanno lanciato a fine giugno il database “ExitArms”, che copre gli anni dal 2015 al 2020. Questo database mette…

Gas e nucleare classificati come sostenibili, vince il greenwashing

La decisione di definire specifici progetti di centrali a gas e nucleari come sostenibili è stata definita un “tradimento” dagli attivisti della coalizione NotMyTaxonomy. I parlamentari europei hanno votato oggi sul veto dell’atto delegato che include gas e nucleare nella…

La carestia (III)

L’UE sta bloccando gli sforzi delle Nazioni Unite per portare il grano ucraino sul mercato mondiale attraverso la Bielorussia. Intanto la Russia e la Turchia stanno aprendo la strada alle esportazioni di grano ucraino. L’UE si oppone agli sforzi delle…

Parole, Pensieri, Corpi per la Pace. Fuori la guerra dalla storia

Ieri si è svolto il presidio settimanale, alla Statua della Libertà, organizzato dall’Assemblea palermitana NoGuerra. All’incontro ha aderito anche il  coro polifonico “Pietro Vinci” (fondato nel 2009 da un gruppo di insegnanti, presidi e appassionati) che ha eseguito diversi brani…

Iran. Negoziatore UE a Teheran

Per scongiurare il fallimento dei negoziati di Vienna, l’Unione Europea ha inviato a Teheran il negoziatore Enrique Mora, per continuare il confronto con il governo di Teheran e tentare di non far naufragare definitivamente i colloqui. Le trattative di Vienna…

Ucraina in Europa? Ma davvero è un paese “normalmente” democratico e minimamente antifascista

Comunque finisca questa maledetta guerra, è ormai pressoché certo che l’Ucraina sarà accolta a braccia aperte in Europa. Ma l’Ucraina è davvero un paese “normalmente” democratico e minimamente antifascista, tale da non porre problemi nel contesto europeo? Ok! Sento già…

Persone in fuga tra politiche della diseguaglianza e conflitti permanenti

– Dedicato ad Alessandro Dal Lago, “in direzione ostinata e contraria“ – 1. Scriveva Alessandro Dal Lago nella sua più recente raccolta Insofferenze, che “se la  realtà a cui uno come me si vuole e si deve interessare non è…

Riproduzione di guerre permanenti e rischio di guerra atomica

Una sintetica lettura di alcuni aspetti della congiuntura economica, sociale, militare e politica contemporanea   1) Gli Usa sono in declino come prima potenza economica mondiale e da tempo anche politica. Perciò puntano i piedi giocando sulla loro indiscussa supremazia…

“Contro Putin contro la Nato” per la Pace e il Disarmo senza “se” e senza “ma”

Ieri si sono riuniti presso la cittadella universitaria di Palermo, ospiti della Facoltà di Lettere, le realtà dei gruppi e dei movimenti pacifisti che hanno dato vita al Coordinamento Contro  la Guerra: Comitato No Muos (di ritorno dalle manifestazioni a…

1 2 3 4 11