Trump

30.04.2019

Nuovo tentativo di colpo di Stato in Venezuela

Nuovo tentativo di colpo di Stato in Venezuela

Lo screditato Gaidò tenta l'ultima carta quella della disperazione, cerca di far precipitare il Paese in nuovi scontri di modo da far intervenire militarmente Colombia e Usa. »

12.04.2019

Barr: ministro di Giustizia su misura per Trump

Barr: ministro di Giustizia su misura per Trump

Jeff Sessions era stato uno dei primi fra i leader repubblicani a offrire il suo supporto a Donald Trump durante la campagna per le primarie repubblicane nell’elezione del 2016 ed era stato “ricompensato” ottenendo l’incarico di ministro della Giustizia.  Poco tempo dopo l’insediamento di Trump a presidente e l’inizio dell’indagine… »

10.04.2019

Il Venezuela denuncia violazione del diritto internazionale

Il Venezuela denuncia violazione del diritto internazionale

Il Ministero degli Esteri venezuelano ha denunciato alla comunità internazionale la violazione del diritto internazionale e della Carta dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA) nella sessione di martedì scorso, in cui 18 paesi hanno approvato una risoluzione sul paese sudamericano. Questa risoluzione tenta di legittimare la sostituzione dei rappresentanti della Repubblica… »

03.04.2019

Golan: ONU, paesi arabi e alleati europei condannano il regalo di Trump a Israele

Golan: ONU, paesi arabi e alleati europei condannano il regalo di Trump a Israele

La decisione di Donald Trump di riconoscere l’annessione israeliana delle alture del Golan siriano è stata condannata dalla comunità internazionale. ONU, paesi arabi e alleati europei hanno bollato quella mossa. Il presidente degli USA ha firmato oggi una dichiarazione che riconosce la sovranità di Israele sulle contese alture del Golan. »

22.03.2019

Appaiono crepe nello scudo repubblicano di Trump

Appaiono crepe nello scudo repubblicano di Trump

“Questo è un voto per la costituzione e l’equilibrio dei poteri”. Con queste parole Mitt Romney, senatore repubblicano dello Utah e già candidato presidenziale nel 2012, ha spiegato il suo voto che ha contribuito a bloccare la dichiarazione di emergenza al confine dichiarata da Donald Trump il mese scorso. Altri… »

14.02.2019

Nicolas Maduro scrive al popolo statunitense: «I nostri popoli vogliono la pace, i politici di Washington la guerra»

Nicolas Maduro scrive al popolo statunitense: «I nostri popoli vogliono la pace, i politici di Washington la guerra»

Ogni giorno si acuisce la vicenda venezuelana e il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolas Maduro, torna ad indirizzare un messaggio al popolo statunitense, come già aveva fatto nel recente passato. Gli Stati Uniti premono per un intervento militare, tuttavia la comunità internazionale non è stata unanime nel… »

10.01.2019

Trump è stato sabotato dal complesso militare/spionistico

Trump è stato sabotato dal complesso militare/spionistico

di Paul Craig Roberts, 9 dicembre 2018 Per proteggersi dal complesso militare/spionistico, il presidente Trump ha abbandonato la sua intenzione di normalizzare le relazioni con la Russia. Così come l’ideologia neo-conservatrice ha bisogno dell’egemonia statunitense, il complesso militare/spionistico ha bisogno di un nemico per giustificare il budget annuale… »

12.12.2018

Hillary Clinton e Varoufakis: due ricette per l’immigrazione

Hillary Clinton e Varoufakis: due ricette per l’immigrazione

“Credo che l’Europa debba trovare un modo di gestire l’immigrazione, perché è quello che ha acceso la miccia”.  Con queste parole in un’intervista al giornale britannico The Guardian, Hillary Clinton ha spiegato l’ascesa del populismo che ha causato la perdita di consensi elettorali… »

21.11.2018

Messico, Fontanini (ONU): offerti a migranti lavoro e solidarietà

Messico, Fontanini (ONU): offerti a migranti lavoro e solidarietà

“Il Servizio per l’impiego del Messico ha messo a disposizione 10mila posti di lavoro temporanei per rifugiati, migranti e stranieri residenti. I posti sono disponibili in tutto il Paese, e in particolare nelle città attrversate dalla carovana. E’ un modo concreto per rispondere all’arrivo della carovana, per aiutare persone che… »

07.11.2018

Quelle marce che cambiano il mondo

Quelle marce che cambiano il mondo

Non sarà più l’esito della marcia a fare la differenza: l’esercito di marines schierati per fermare un grande movimento di liberazione – incarnato oggi dagli honduregni, salvadoregni, guatemaltechi in cammino per una marcia teoricamente impossibile – ha già perso: i migranti e chi ha promosso l’accoglienza spontanea in tante località… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.