Trump

08.01.2020

Iran, Neguine Bank: Trump pericoloso in un paese già afflitto da una dittatura

Iran, Neguine Bank: Trump pericoloso in un paese già afflitto da una dittatura

“Quando si invoca la pace in Iran bisogna ricordare che il popolo iraniano deve fare i conti con due minacce: sul piano interno, un regime dittatoriale che da 40 anni discrimina e reprime i diritti di donne, operai, minoranze etnico-religiose e oppositori politici. Dall’altra, c’è la politica… »

08.01.2020

No alla guerra – Dichiarazione IPB sull’assassinio del generale Soleimani da parte degli Stati Uniti

No alla guerra – Dichiarazione IPB sull’assassinio del generale Soleimani da parte degli Stati Uniti

L’assassinio illegale del generale iraniano Soleimani è stato un atto di guerra da parte degli Stati Uniti che non deve essere tollerato. Qualunque siano stati i crimini di Soleimani, gli Stati Uniti non hanno alcun diritto legale o morale di intraprendere azioni unilaterali di questo tipo, o i recenti bombardamenti… »

07.01.2020

Il ruolo dell’Italia in caso di guerra

Il ruolo dell’Italia in caso di guerra

Intensi movimenti bellici e militari in questi giorni stanno interessando il nostro territorio, chiediamo che i nostri massimi organi istituzionali, riferendoci al Presidente della Repubblica, in quanto Capo delle Forze Armate, al Governo, in quanto organo decisionale e di delibera, e al Parlamento italiano, organo preposto alla discussione di temi di vitale importanza, si pronuncino urgentemente sul ruolo dell'Italia. Paese il nostro fondato sul totale ripudio della guerra, e che nel contesto attuale odierno, più che alleati, ci vede in parte complici in parte militarmente occupati da una Nazione terza che pare prepararsi a entrare in guerra, ciò in un conflitto armato diretto nei confronti di altri Stati. »

09.10.2019

La cauta sfida di Romney a Trump

La cauta sfida di Romney a Trump

La telefonata di Donald Trump al presiedete ucraino Volodymyr Zelensky è stata qualificata come “profondamente inquietante” da Mitt Romney, senatore repubblicano dell’Utah e candidato repubblicano alle elezioni del 2012, sconfitto però da Barack Obama. Romney è stato uno dei pochissimi senatori del Gop (Grand Old Party) a mostrarsi preoccupato dal… »

17.07.2019

Il razzismo di Trump e il silenzio dei repubblicani

Il razzismo di Trump e il silenzio dei repubblicani

“Repubblicani, vi va bene un presidente razzista?” Ecco la domanda posta dal comitato editoriale del Charlotte Observer, un importante giornale del North e South Carolina. La domanda si riferiva al comportamento di Donald Trump emerso in uno dei suoi più recenti tweet. Il 45esimo presidente aveva invitato quattro parlamentari statunitensi… »

30.04.2019

Nuovo tentativo di colpo di Stato in Venezuela

Nuovo tentativo di colpo di Stato in Venezuela

Lo screditato Gaidò tenta l'ultima carta quella della disperazione, cerca di far precipitare il Paese in nuovi scontri di modo da far intervenire militarmente Colombia e Usa. »

12.04.2019

Barr: ministro di Giustizia su misura per Trump

Barr: ministro di Giustizia su misura per Trump

Jeff Sessions era stato uno dei primi fra i leader repubblicani a offrire il suo supporto a Donald Trump durante la campagna per le primarie repubblicane nell’elezione del 2016 ed era stato “ricompensato” ottenendo l’incarico di ministro della Giustizia.  Poco tempo dopo l’insediamento di Trump a presidente e l’inizio dell’indagine… »

10.04.2019

Il Venezuela denuncia violazione del diritto internazionale

Il Venezuela denuncia violazione del diritto internazionale

Il Ministero degli Esteri venezuelano ha denunciato alla comunità internazionale la violazione del diritto internazionale e della Carta dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA) nella sessione di martedì scorso, in cui 18 paesi hanno approvato una risoluzione sul paese sudamericano. Questa risoluzione tenta di legittimare la sostituzione dei rappresentanti della Repubblica… »

03.04.2019

Golan: ONU, paesi arabi e alleati europei condannano il regalo di Trump a Israele

Golan: ONU, paesi arabi e alleati europei condannano il regalo di Trump a Israele

La decisione di Donald Trump di riconoscere l’annessione israeliana delle alture del Golan siriano è stata condannata dalla comunità internazionale. ONU, paesi arabi e alleati europei hanno bollato quella mossa. Il presidente degli USA ha firmato oggi una dichiarazione che riconosce la sovranità di Israele sulle contese alture del Golan. »

22.03.2019

Appaiono crepe nello scudo repubblicano di Trump

Appaiono crepe nello scudo repubblicano di Trump

“Questo è un voto per la costituzione e l’equilibrio dei poteri”. Con queste parole Mitt Romney, senatore repubblicano dello Utah e già candidato presidenziale nel 2012, ha spiegato il suo voto che ha contribuito a bloccare la dichiarazione di emergenza al confine dichiarata da Donald Trump il mese scorso. Altri… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 27.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.