tortura

20.09.2019

Irlanda del Nord: l’inchiesta sulla tortura dei “14 incappucciati” andrà avanti

Irlanda del Nord: l’inchiesta sulla tortura dei “14 incappucciati” andrà avanti

Nessuno dovrebbe attendere quasi mezzo secolo prima di ottenere giustizia. Figuriamoci se dopo 48 anni venga solo riconosciuto il diritto di continuare a chiederla. Ma quando, il 20 settembre, la corte d’appello di Belfast ha stabilito – contrariamente a quanto deciso nel 2014 – il… »

29.06.2019

I media occidentali si rifiutano di pubblicare un articolo del relatore delle Nazioni Unite sulla tortura dedicato ad Assange

I media occidentali si rifiutano di pubblicare un articolo del relatore delle Nazioni Unite sulla tortura dedicato ad Assange

Nils Melzer ritiene che il fondatore di WikiLeaks sia stato vittima di una campagna diffamatoria destinata a distogliere l’attenzione dai crimini che ha scoperto. Il relatore speciale delle Nazioni Unite sulla tortura, Nils Melzer, ha pubblicato mercoledì scorso un articolo in cui assicura che il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, è… »

25.01.2019

Amnesty chiede un’indagine indipendente sulle torture e gli abusi in Arabia Saudita

Amnesty chiede un’indagine indipendente sulle torture e gli abusi in Arabia Saudita

Amnesty International ha ottenuto nuove informazioni sulle torture e gli abusi sessuali contro un gruppo di attiviste dell’Arabia Saudita in detenzione arbitraria dal maggio 2018. Queste informazioni richiamano quelle già ricevute lo scorso novembre e rendono urgentemente necessaria un’indagine indipendente. Secondo le testimonianze raccolte, 10 difensore dei diritti umani sono… »

11.09.2018

L’11 Settembre in Cile

L’11 Settembre in Cile

Stamattina sono stato con la deputata Karol Cariola in un luogo emblematico situato nella circoscrizione che rappresento, all’interno del comune di Peñalolén (zona orientale di Santiago del Cile, NdT). Un luogo che ricorda il peggio di ciò che è stata la dittatura. Un luogo che avrebbe sempre dovuto essere un posto… »

23.03.2018

Un appello a sostegno del pm Enrico Zucca

Un appello a sostegno del pm Enrico Zucca

Alla Diaz, così come a Bolzaneto, fu tortura. L’ha sentenziato la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, più volte. La “colpa” del sostituto procuratore generale presso la Corte di appello di Genova è di ricordare che le prescrizioni della Corte di Strasburgo sono state disattese. Da tempo ci occupiamo a vario… »

22.03.2018

I genitori di Giulio Regeni: lo Stato ci ha abbandonato

I genitori di Giulio Regeni: lo Stato ci ha abbandonato

E’ un grido di dolore e forse una sfida al nuovo governo quello lanciato il 20 marzo dai genitori di Giulio Regeni, il ricercatore italiano torturato e ucciso in Egitto e trovato morto al Cairo il 3 febbraio 2016. “Ho fiducia nella legge, negli avvocati bravi e nella stampa buona… »

14.02.2018

Tortura in Uzbekistan, forse qualcosa si muove

Tortura in Uzbekistan, forse qualcosa si muove

In una situazione disperata dal punto di vista dei diritti umani come quella dell’Uzbekistan, le autorità sembrano finalmente intenzionate a fare qualcosa per arginare l’epidemia della tortura. Il 30 novembre scorso il presidente Shavkat Mirziyoyed aveva firmato un decreto in cui si proibivano l’uso in tribunale di prove estorte mediante… »

25.10.2017

Al-Sisi e Macron, alleati contro i diritti umani

Al-Sisi e Macron, alleati contro i diritti umani

Uno dice bugie, l’altro tace. Ieri a Parigi, nell’incontro bilaterale tra i presidenti d’Egitto e di Francia, si è toccato il massimo del cinismo. Da un lato, con una frase che avrebbe fatto ottima figura in “1948” di Orwell, l’egiziano al-Sisi ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa che… »

26.07.2017

La nuova Legge azzeccagarbugli sul reato di tortura

La nuova Legge azzeccagarbugli sul reato di tortura

È stato da poco introdotto il reato di tortura, che mancava nel nostro Codice Penale.  Il nuovo articolo, 613-bis c. p., recita quanto segue: “Chiunque con violenze o minacce gravi, ovvero agendo con crudeltà, cagiona acute sofferenze fisiche o un verificabile trauma psichico a una persona privata della libertà… »

22.07.2017

Camerun: rapporto di Amnesty su crimini di guerra nella lotta contro Boko Haram

Camerun: rapporto di Amnesty su crimini di guerra nella lotta contro Boko Haram

Centinaia di persone accusate di sostenere Boko haram, spesso in assenza di prove, vengono brutalmente torturate dalle forze di sicurezza in Camerun, ha dichiarato Amnesty International pubblicando un nuovo rapporto. Grazie a decine di testimonianze, corroborate da immagini satellitari, prove fotografiche e audiovisive, il rapporto “Stanze segrete di tortura in… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.