Svezia

06.01.2020

Finlandia: Sanna Marin vuole introdurre la settimana lavorativa di 4 giorni

Finlandia: Sanna Marin vuole introdurre la settimana lavorativa di 4 giorni

Il nuovo primo ministro finlandese, Sanna Marin, ha suscitato l’entusiasmo dei suoi cittadini. Il più giovane capo di governo donna del mondo ha 34 anni e guida una coalizione di centro-sinistra in cui tutti e cinque i partiti di governo sono guidati da donne. Il suo obiettivo: introdurre la settimana… »

29.10.2019

Festa del Cinema di Roma. “438 Days”, una storia vera sul coraggio d’informare

Festa del Cinema di Roma. “438 Days”, una storia vera sul coraggio d’informare

Portata sullo schermo con maestria dal regista svedese Jesper Ganslandt, “438 Days” è la vicenda realmente accaduta e testimoniata dai protagonisti in un libro che ha lo stesso titolo. Racconta dei giornalisti Martin Schibbye e Johan Persson, che la sera del 28 giugno 2011 superarono il confine tra Somalia ed… »

25.09.2019

Lo sciamano amazzonico Davi Kopenawa insieme a Greta tra i vincitori del Nobel alternativo

Lo sciamano amazzonico Davi Kopenawa insieme a Greta tra i vincitori del Nobel alternativo

Aminatou Haidar attivista del popolo Saharawi; l'avvocatessa Guo Jianmei in difesa dei diritti delle donne cinesi ; l'attivista climatica Greta Thunberg, e il leader indigeno Davi Kopenawa, insieme all'Associazione Hutukara Yanomami, dal Brasile, premiati col Nobel alternativo per le loro lotte portate avanti con determinazione e tramite la nonviolenza. »

04.06.2019

In Svezia il risparmio di CO2 fa tendenza: ora c’è la flygskam, la vergogna di volare

In Svezia il risparmio di CO2 fa tendenza: ora c’è la flygskam, la vergogna di volare

Non solo Greta Thumberg. In Svezia è un fiorire di gruppi Facebook che consentono «agli utenti di condividere consigli di viaggio alternativi. Sia le celebrità che gli ex frequent flyer (tra cui uomini d’affari, medici e altri professionisti) hanno iniziato a raccontare le loro esperienze», riporta il… »

11.04.2019

Julian Assange arrestato all’ambasciata ecuadoriana a Londra

Julian Assange arrestato all’ambasciata ecuadoriana a Londra

Il fondatore di WikiLeaks Julian Assange è stato arrestato stamattina presso l’ambasciata ecuadoriana a Londra, dove si era rifugiato nel 2012, mentre si trovava libero su cauzione nel Regno Unito per accuse di aggressione sessuale mosse contro di lui in Svezia. All’epoca secondo il Guardian Assange sosteneva che se fosse… »

18.11.2018

Yemen: la Pace si fa in Svezia?

Yemen: la Pace si fa in Svezia?

Il governo dello Yemen e gli sciiti Houthi sarebbero pronti ad avviare i colloqui in Svezia per raggiungere un accordo di pace. L’annuncio è arrivato venerdì 16 novembre dall’inviato dell’ Onu nello Yemen, Martin Griffiths. Griffiths ha dichiarato al Consiglio di Sicurezza che le parti, in conflitto dal 2014, hanno mostrato… »

23.05.2018

Sesso senza consenso esplicito è stupro: la Svezia approva la legge

Sesso senza consenso esplicito è stupro: la Svezia approva la legge

Il parlamento svedese ha approvato a grande maggioranza una legge che riconosce che il sesso senza consenso esplicito è stupro. “Questo voto segna una grande vittoria per le attiviste e gli attivisti svedesi per i diritti… »

16.02.2018

Il Consiglio d’Europa chiede alla Svezia di rafforzare la protezione dei richiedenti asilo e dei disabili

Il Consiglio d’Europa chiede alla Svezia di rafforzare la protezione dei richiedenti asilo e dei disabili

In un rapporto pubblicato oggi, il Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europea, Nils Muižnieks, ha raccomandato al governo di Stoccolma di migliorare la protezione dei richiedenti asilo e delle persone con disabilità. Il Commissario ha chiesto alla Svezia di revocare le restrizioni al diritto al ricongiungimento familiare e… »

11.12.2016

Roots Action: “Processate Henry Kissinger!”

Roots Action:  “Processate Henry Kissinger!”

“…Molti crimini di Kissinger ricadono sotto trattati che obbligano la Norvegia a perseguirlo. Kissinger è complice o principale attore in molte violazioni della Convenzione sui Genocidi e della Convenzione di Ginevra…”. Il 6 Dicembre 2016 Fredrik S. Heffermehl e Tomas Magnusson, fondatori di Nobel Peace Prize Watch (Sentinella sul Premio Nobel per… »

11.12.2016

Nobel Peace Watch: “Arrestate Henry Kissinger!”

Nobel Peace Watch:  “Arrestate Henry Kissinger!”

Ordine di comparizione per indagini criminali – Henry Kissinger: “Vogliamo attirare l’attenzione del Procuratore sulla serie completa, senza uguali, di gravi crimini internazionali commessi da Kissinger e sulla necessità di sottoporlo a pubblico processo”. Il 6 Dicembre 2016, Fredrik S. Heffermehl e Tomas Magnusson, membri fondatori di Nobel Peace Prize Watch (NPPW… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 25.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.