Survival

Brasile, “La nostra storia non è iniziata nel 1988”

All’inizio di agosto era stata lanciata una vasta campagna internazionale per contrastare i tentativi del presidente brasiliano Michel Temer di commutare in legge un controverso parere legale sul possibile mancato riconoscimento territoriale ai popoli indigeni che non stavano occupando le loro terre ancestrali prima del…

Per la prima volta l’OCSE avvia un’indagine sul WWF

Con una decisione senza precedenti, un membro dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) ha deciso di investigare in merito a un’istanza secondo cui il WWF (Fondo Mondiale per la Natura) avrebbe finanziato violazioni dei diritti umani in Camerun – avviando così un procedimento…

Azione urgente per le tribù incontattate: NO a tagli di bilancio letali

Abbiamo appena ricevuto queste nuove, incredibili immagini aeree di una comunità di circa 100 Yanomami incontattati, nel folto dell’Amazzonia brasiliana. L’organizzazione yanomami Hutukara ha chiesto a Survival di utilizzare le fotografie per richiamare l’attenzione sugli Yanomami e sulle pesanti minacce…

‘Fermiamo il genocidio in Brasile’: la campagna di Survival nell’anno delle Olimpiadi

Con le Olimpiadi di Rio 2016 all’orizzonte, Survival International lancia la campagna per prevenire lo sterminio dei popoli indigeni del Brasile e lo fa proprio oggi in occasione della Giornata Nazionale dell’Indio, una ricorrenza istituita dal paese per celebrare le…

Botswana: Survival chiede ‘la fine dell’apartheid’

Survival chiede ‘la fine dell’apartheid’ per i Boscimani. La gran parte dei Boscimani è costretta a vivere in campi di reinsediamento, invece che nella propria terra ancestrale nella Central Kalahari Game Reserve. Survival International ha lanciato una campagna per chiedere…

Quella diga che aggrava la fame in Etiopia

Fino a mezzo milione di persone rischiano la fame in Etiopia a causa della diga Gibe III, che ha messo fine alle esondazioni stagionali del fiume Omo da cui migliaia di indigeni traevano sussistenza. L’associazione Survival International denuncia Salini Impregilo…

La vera tribù di ‘Avatar’ assesta il colpo mortale alla miniera di Vedanta

La tribù dei Dongria Kondh, in India, ha rifiutato in modo schiacciante il progetto del famigerato gigante minerario Vedanta Resources, che spingeva per aprire una miniera a cielo aperto sulle colline di Niyamgiri, a loro sacre. Per i diritti indigeni…

Orgogliosi, non primitivi!

In India, i popoli indigeni vengono apertamente descritti come primitivi e arretrati nei media, dagli industriali e dai funzionari governativi. Il pregiudizio sulla presunta arretratezza dei popoli tribali è all’origine di gran parte dei maltrattamenti che essi subiscono: sfratti dalle…