Mastodon

Serbia

Crimini di guerra in tempo di pace

Pubblichiamo la relazione  di Marilina Rachel Veca, coinvolta da Wilpf Italia in occasione di un evento di avvicinamento alla Pre COP26 sul tema Militarismo e contaminazione ambientale. Marilina Rachel Veca è membro onorario dell’associazione Vittime Militari e Familiari delle Vittime,…

La “guerra delle targhe” e il dissidio serbo-albanese in Kosovo

“Le unità speciali di polizia attualmente schierate nei punti di transito di Jarinje e Brnjak saranno rimosse contemporaneamente ai blocchi stradali a partire dal 2 ottobre 2021 alle 8.00 e terminando entro e non oltre le 16.00. La KFOR si…

Le scuse per la guerra alla Jugoslavia

Alla fine, si è tramutato in un evento “storico” il vertice dello scorso 18 maggio tra il presidente serbo Aleksandar Vučić e il suo omologo ceco, Miloš Zeman, a Praga. Il primo a dare notizia dell’evento è stato il portavoce…

Kosovo, nel tempo dei non-paper

La redazione del quotidiano Koha Ditore ha pubblicato quest’oggi un articolo nel quale riferisce di essere entrata in possesso di un documento, che verrebbe presentato come un “non-paper”, un testo scritto non intestato, non firmato e di valenza non ufficiale,…

Lo smembramento dei Balcani?

Ha attratto l’attenzione dei media internazionali – e alimentato dibattito e speculazioni tra gli osservatori e le cancellerie – la notizia di un “documento” che allude al superamento degli Accordi di Dayton e prospetta la ridefinizione dell’assetto complessivo della regione,…

Tra Belgrado e Prishtina un dialogo sempre più problematico

Il rappresentante speciale dell’Unione Europea per la normalizzazione delle relazioni tra Belgrado e Prishtina, Miroslav Lajčák, ha confermato, lo scorso 10 Dicembre, nella ricorrenza particolarmente simbolica della Giornata Internazionale dei Diritti Umani, la ripresa del dialogo tra Serbia e Kosovo…

Bosnia Erzegovina, 21 novembre: un conflitto in sospeso a 25 anni dall’accordo di Dayton

Il 21 novembre 1995, le parti in guerra in Bosnia firmarono l’Accordo di pace a Dayton in Ohio. Sebbene l’accordo abbia posto fine all’aggressione di Serbia e Montenegro e quindi alla parte più sanguinosa del conflitto, per l’Associazione per i…

Serbia, Kosovo e le trappole della propaganda trumpiana

Ha del sorprendente la cerimonia ufficiale con la quale «il presidente Trump assiste all’atto della firma con il presidente della Repubblica di Serbia e il primo ministro del Kosovo». Nella fotografia di rito, lascia interdetti il cerimoniale: al centro la…

Italia e Serbia “unite” contro l’uranio

La responsabilità istituzionale per le “vittime interne” dell’uranio impoverito impiegato nelle “guerre umanitarie” della Nato è stata dimostrata inequivocabilmente dalla relazione finale della IV Commissione parlamentare d’inchiesta presieduta dall’on. GianPiero Scanu e dalle 170 cause di servizio risarcitorie e indennitarie…

Serbia: protesta di massa o prove generali di “spallata”?

Dallo scorso martedì 7 luglio sono scoppiate violente manifestazioni in Serbia, che stanno dando luogo da alcuni giorni a questa parte a una vera e propria ondata di protesta, la prima di queste dimensioni in Europa, strumentalizzata da alcune frange…

1 2 3 4 5 10