Serbia

Continua la violenza della polizia croata contro i rifugiati

187 casi di espulsioni illegali dall’Unione europea verso Serbia e Bosnia nel mese di giugno. Nel mese di giugno sono stati registrati i casi di 187 persone di varie nazionalità espulse illegalmente da un paese dell’UE (Slovenia o Croazia) verso…

Kosovo, venti anni dalla guerra: 24 Marzo 1999 – 24 marzo 2019

Il 24 Marzo è una «data imprescindibile» per chi intenda proseguire ed approfondire il proprio impegno per la giustizia e il diritto internazionale, la lotta per la pace e contro la guerra. Ricorrono quest’anno i venti anni della Guerra del…

Ergastolo a Karadžić, un potente messaggio al mondo

Commentando la decisione della Camera degli appelli del Meccanismo residuale internazionale per i Tribunali criminali di aumentare fino all’ergastolo la condanna per genocidio, crimini contro l’umanità e crimini di guerra per Radovan Karadžić, il vicedirettore di Amnesty International per l’Europa…

Esercito del Kosovo, minaccia alla pace?

Si è svolto, lo scorso 17 dicembre, un importante briefing, di fronte al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, focalizzato sugli sviluppi della situazione in Kosovo, a cura di Jean-Pierre Lacroix, sotto-segretario generale per le operazioni di mantenimento della pace…

Beni comuni, patrimoni culturali, convivenza

Per una presentazione il primo dicembre a Napoli Recentissima pubblicazione per la Multimage di Firenze, casa editrice dei diritti umani, il volume dal titolo «Paesaggi Kosovari. Il patrimonio culturale come risorsa di progresso e opportunità per la pace», sarà presentato…

Giovani. Tra barconi e Balcani

In Bosnia ed Erzegovina abbiamo incontrato, nella recente visita dei campi di migranti della Balkan route, due ventenni di nome Greta e Cristiana. Rispettivamente Corpo Civile di Pace (CCP) e Servizio Civile Internazionale di Ipsia presso il girone infernale di…

Kosovo oggi, e la tentazione dello “scambio di territori”

Quest’estate potrebbe avere rappresentato una svolta nel dialogo diplomatico tra la Serbia e l’autogoverno kosovaro, facendo tornare in auge, pur se in una veste rinnovata, un’antica, sensibile, questione: la divisione del territorio del Kosovo. La cancelliera tedesca Angela Merkel, intorno…

BOSNIA: Srebrenica, tra rito e doverosa memoria

E’ in corso in questi giorni l’annuale marcia della pace organizzata dall’associazione bosniaca “Svjedoci svog vremena”(Testimoni del loro Tempo), in cooperazione con diverse sigle sindacali, per ricordare il genocidio di Srebrenica. Partita il 3 luglio scorso da Sarajevo, la marcia…

Serbia Kosovo: la «normalizzazione» alla stretta finale?

Si moltiplicano gli interventi a mezzo stampa e le prese di posizione, degli attori locali e della diplomazia internazionale, in relazione ad una possibile soluzione diplomatica nella annosa controversia che oppone la Serbia alle autorità dell’autogoverno del Kosovo. E, come…

Serbia: perchè Belgrado dovrebbe riconoscere il Kosovo

Da Belgrado – “La Serbia deve risolvere il problema del Kosovo oppure ci aspetta il fallimento”, con queste parole il presidente serbo Aleksandar Vucic riassume la sfida più grande che Belgrado dovrà affrontare nel prossimo anno. Un aut aut che…

1 2 3 4 5 6 9