Mastodon

scioperi

Stati Uniti, indetti scioperi di 13.000 lavoratori delle città gemelle di Minneapolis e St.Paul

Le Twin Cities, Minneapolis e St. Paul, sono città-gemelle statunitensi del Minnesota, affacciate sul corso del Mississippi. 750.000 abitanti, una conurbazione di quasi 4 milioni, sono roccaforti elettorali del Partito Democratico. Colpite dalla chiusura degli stabilimenti dell’industria pesante e dal…

Per le lavoratrici degli alberghi di Los Angeles la strada del contratto di lavoro è lunga e tortuosa

Leticia Ortega de Ceballos vive a 170 chilometri di distanza dal centro di Los Angeles (d’ora in poi, LA). Ha dichiarato a “Counter Punch” che dorme in auto per poter fare due lavori di pulizia: uno al Loews Hollywood Hotel,…

Campagna mondiale per i diritti dei lavoratori Amazon. Iniziative anche negli Stati Uniti

La globalizzazione ha trascinato anche la ricorrenza consumistica del Black Friday, che cade il giorno seguente la festività, tutta statunitense, del Ringraziamento il quarto giovedì di novembre. Inizialmente caratterizzata dalle code di fronte ai negozi che diminuivano i prezzi per…

Panama: seconda settimana di scioperi contro le miniere

Il popolo panamense rimane fermo sulle sue posizioni e non abbandonerà le piazze fino a quando la legge 406 sul contratto tra lo Stato panamense e la Minera Panama (First Quantum Minerals) non verrà abrogata. Lo sciopero comporta la chiusura…

Usa, accordo sindacale con la Ford per il rinnovo del contratto di lavoro

Dopo sei settimane di sciopero articolato, e poco prima della probabile aggiunta tra gli stabilimenti “chiusi per sciopero” della grande fabbrica River Rouge della Ford a Dearburn, storico teatro delle lotte sindacali, un accordo è stato raggiunto tra il sindacato…

California, lavoratori tra contratti firmati e scioperi in corso

La lunga estate calda degli scioperi californiani ha portato finora alla firma di due contratti di lavoro (sceneggiatori e infermiere di Kaiser Permanente), mentre restano in sciopero attori e lavoratrici dei grandi hotel. Il contratto triennale degli 11.500 sceneggiatori statunitensi,…

Prosegue la valanga di scioperi negli Stati Uniti

Trecentomila lavoratori sono in sciopero in questi giorni negli Stati Uniti. In primis, continuano i picchetti dei metalmeccanici delle tre grandi imprese auto, degli attori e delle lavoratrici dei grandi hotel californiani. Allo sciopero articolato e progressivo indetto da United…

Los Angeles costellata da picchetti e cortei

La “città degli angeli” è sempre più centrale nelle lotte dei lavoratori statunitensi. Eppure un centinaio di anni or sono, a Los Angeles (d’ora in poi LA) i “poteri forti” avevano il mazzo in mano e reprimevano violentemente le nascenti…

I lavoratori degli hotel di Los Angeles non hanno i soldi sufficienti per vivere in città

In attesa dell’imminente sciopero più grande dell’anno, quello per il rinnovo del contratto di 340.000 lavoratori di UPS (United Parcel Service), nel novembre 2022 e nel marzo di quest’anno descrivevamo su Pressenza alcuni scioperi dei lavoratori californiani. Quelli dei 48.000…

La scuola ancora al centro degli scioperi californiani

Nel novembre scorso su Pressenza avevamo scritto su “L’altra California, quella dei diritti sociali“, uno Stato in cui si stavano svolgendo alcuni scioperi di migliaia di lavoratori. Quello di due giorni, per il rinnovo del contratto di lavoro, delle 22.000…

1 2 3