Rojava

30.06.2020

Kurdistan, Palestina e Pride: l’esperimento riuscito della piazza bolognese.

Kurdistan, Palestina e Pride: l’esperimento riuscito della piazza bolognese.

Abiti sgargianti,  paiette,  bandiere  dell’ YPJ e della Palestina. Sabato 27 giugno è andata in scena un’ inconsueta commistione tra movimenti, storie e richieste. Dalle 14, all’ombra del Nettuno, è cominciato l’evento promosso, tra gli altri,  dal B side, Coordinamento campagna BDS Bologna, Labas, Tpo e Non  Una di Meno… »

14.03.2020

Gli attacchi turchi al Rojava hanno prodotto mezzo milione di profughi

Gli attacchi turchi al Rojava hanno prodotto  mezzo milione di profughi

Davide Grasso ha scritto recentemente per Carmillaonline  un interessante articolo che ricostruisce la storia di Idlib, storia già dimenticata. Volevamo con lui approfondire alcune questioni molto dibattute e, a volte, poco note. Davide, intanto un po’ di notizie fresche, che sta succedendo ora a Idlib? Al momento nella provincia… »

02.03.2020

La crisi dei migranti. Dove siamo noi?

La crisi dei migranti. Dove siamo noi?

Il 27 febbraio, in località Idlib in Siria, sono stati uccisi 36 soldati appartenenti all’esercito della Repubblica di Turchia da parte degli aerei dell’esercito arabo siriano. La stessa notte, il governo di Ankara ha comunicato che non può più “contenere” i migranti presenti sul territorio nazionale. Da quel… »

12.02.2020

La Turchia rafforza la presenza militare in Siria del nord

La Turchia rafforza la presenza militare in Siria del nord

La Turchia sta continuando ad ammassare truppe e mezzi corazzati lungo il confine delle zone occupate, moltiplicando gli attacchi attorno alla città di Tel Rifaat (che ospita decine di migliaia di profughi di Afrin), Til Tamir e aumentando le pressioni su Kobane (vedi. mappa). Parallelamente prosegue la resistenza nelle zone… »

30.01.2020

Confermato l’uso di armi chimiche da parte della Turchia a Serekaniye, Siria del nord-est

Confermato l’uso di armi chimiche da parte della Turchia a Serekaniye, Siria del nord-est

Armi chimiche: confermato l’uso da parte della Turchia contro il Rojava Il laboratorio Wessling in Svizzera ha rivelato un’anormale presenza del fosforo bianco su un campione di pelle di un combattente curdo, ferito nell’attacco turco contro la città di Serekaniye. L’Amministrazione autonoma della Siria del Nord-Est ha presentato lunedì… »

16.12.2019

A Napoli per il Rojava

A Napoli per il Rojava

Quella in corso nella Siria del Nord è una vera pulizia etnica dell’esercito turco contro i curdi e altri popoli. Intanto prosegue la repressione interna contro chi si oppone al regime di Erdogan, con cui l’Italia non smette di promuovere iniziative commerciali, tra cui la vendita di armi. »

05.12.2019

Siria, l’attivista curda: “Noi donne, leader e resilienti”

Siria, l’attivista curda: “Noi donne, leader e resilienti”

“Le donne curde non vanno viste solo come combattenti. La loro partecipazione nelle forze di autodifesa e’ importante, ma non va sottovalutato il loro ruolo nel sistema democratico del Rojava. Purtroppo l’aggressione della Turchia punta anche a cancellare questa nostra partecipazione”. A lanciare il monito è Haskar Kirmizigul, del Movimento donne curde,… »

28.11.2019

La voce del sultano: la propaganda dittatoriale di Erdogan

La voce del sultano: la propaganda dittatoriale di Erdogan

Ieri al Campus Einaudi di UniTo si è tenuto un incontro nell’ambito del ciclo seminariale Università contro la guerra di Erdogan. Murat Cinar, giornalista, scrittore e firma di Pressenza, ha spiegato come la lotta al terrorismo giustifichi quella che ormai, citando Noam Chomsky, è una guerra (a tutti gli… »

10.11.2019

Alba sta con chi combatte l’Isis

Alba sta con chi combatte l’Isis

Ieri si è tenuta ad Alba una manifestazione coordinata dal Laboratorio Sociale Chabas a sostegno della popolazione curda del Rojava. Dopo un flash mob in piazza Rossetti, il corteo si è fermato davanti agli uffici e agli stabilimenti della Ferrero per chiedere di interrompere i suoi rapporti commerciali con… »

01.11.2019

In 20.000 per le strade di Roma, per dire no alla paura, no alla sporca guerra di Erdoğan in Siria del Nord

In 20.000 per le strade di Roma, per dire no alla paura, no alla sporca guerra di Erdoğan in Siria del Nord

Ricordati gli enormi interessi economici che Italia e Europa intrattengono con Erdogan, pagato oltre 6 miliardi d'euro per respingere centinaia di migliaia di persone che scappano dalle guerre, armate con armi prodotte in occidente: guerre come quella che l'esercito turco ha mosso in queste settimane al popolo curdo in Rojava. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.