referendum costituzionale

12.09.2016

Perché la Corte Costituzionale potrebbe aiutare Matteo Renzi

Perché la Corte Costituzionale potrebbe aiutare Matteo Renzi

Tra tre settimane, il 4 ottobre, la Consulta inizierà l’esame sulla costituzionalità dell’Italicum: la legge elettorale promossa dal governo ed entrata in vigore il 1 luglio. Quella stessa legge elettorale che concerne la sola Camera dei Deputati, dando per scontata la vittoria del SÌ al successivo referendum costituzionale (da tenersi… »

10.09.2016

Se la trasparenza finisce in Costituzione

Se la trasparenza finisce in Costituzione

Matteo Renzi alla festa democratica di Firenze s’è vantato del fatto che il PD “scrive in Costituzione la trasparenza”. In effetti il testo di revisione costituzionale che in autunno verrà sottoposto a referendum prevede l’inserimento del termine “trasparenza” nell’art. 97 e nell’art.118 della Costituzione, come garanzia della pubblica amministrazione nei… »

09.09.2016

Comunicare meglio per essere più efficaci

Comunicare meglio per essere più efficaci

“Comunicare meglio per essere più efficaci” é il titolo dell’incontro organizzato da Lista Civica Italiana per sabato 10 settembre a Bologna presso l’albergo Pallone dalle 10 alle 17.30. L’incontro – aperto a tutti e pensato con un occhio al futuro – si colloca tra le iniziative preparatorie per la campagna… »

26.08.2016

Ferrajoli: «Un monocameralismo imperfetto per una perfetta autocrazia»

Ferrajoli: «Un monocameralismo imperfetto per una perfetta autocrazia»

È ancora incerta la data dell’importantissimo referendum (ottobre, novembre o dicembre?) che chiamerà gli italiani ad esprimersi sulla legge di revisione costituzionale che ha preso il nome di Renzi-Boschi. Duro lo scontro tra il fronte del no e quello del sì. Luigi Ferrajoli, giurista, ex magistrato, docente universitario, filosofo del… »

25.08.2016

Il bicameralismo irrazionale

Il bicameralismo irrazionale

La Costituzione vigente affida il potere legislativo ad entrambi i rami del Parlamento. Invece, se venisse confermata dal referendum la riforma costituzionale, la titolarità della funzione legislativa verrebbe attribuita di norma alla sola Camera dei deputati. Questo è uno degli argomenti più significativi che vengono addotti a sostegno del progetto… »

17.08.2016

La riforma costituzionale del governo è uno scandalo

La riforma costituzionale del governo è uno scandalo

La riforma costituzionale del governo è uno scandalo. Al referendum votiamo No. Senza odio, senza violenza, senza paura.   La riforma costituzionale del governo è uno scandalo che mutila il parlamento prostituendolo all’esecutivo e distrugge la separazione e l’equilibrio dei poteri sostituendo alla repubblica democratica un regime autoritario. Uno scandalo… »

10.08.2016

Le pietre scagliate contro la Costituzione

Le pietre scagliate contro la Costituzione

Ogni giorno ha la sua pena, ma il 9 agosto 2016 è stato alquanto penoso per quanto riguarda il rispetto della Costituzione della Repubblica italiana. La prima pietra l’ha scagliata la Ministra Maria Elena Boschi in una dichiarazione riportata dall’ANSA: “Abbiamo scelto di rispettare in toto la procedura prevista dall’articolo… »

01.07.2016

Referendum costituzionale, i motivi umanisti del NO

Referendum costituzionale, i motivi umanisti del NO

L’interessante incontro di due settimane fa ci ha dettagliatamente illustrato l’impianto ideologico, la struttura e le conseguenze del referendum di ottobre. Il prossimo martedì 5 luglio approfondiremo gli specifici motivi per cui anche noi umanisti siamo per il NO al referendum costituzionale, con lo scopo di fornire elementi di… »

23.06.2016

Rinviare le riforme. Il Referendum non è una rivincita

Rinviare le riforme. Il Referendum non è una rivincita

I Comitati Dossetti per la Costituzione, visti i risultati delle elezioni amministrative in cui si sono variamente intrecciati un voto sui sindaci, un voto sul governo e un voto sulla Costituzione impropriamente chiamata in causa in ragione della sua riforma, esprimono un vivo allarme sul pericolo che il referendum costituzionale… »

16.06.2016

Dopo il referendum costituzionale

Dopo il referendum costituzionale

 “Il referendum costituzionale non è lo spartiacque sul futuro di un presidente del Consiglio, ma è lo spartiacque per capire se il Paese è governabile o no”. Così ha recentemente dichiarato Matteo Renzi ai giovani imprenditori di Confindustria. Se da un alto Renzi ha provato a correggere l’errore di aver… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.