Referendum costituzionale, i motivi umanisti del NO

01.07.2016 - Partito Umanista

Referendum costituzionale, i motivi umanisti del NO
(Foto di partitoumanista.it)
L’interessante incontro di due settimane fa ci ha dettagliatamente illustrato l’impianto ideologico, la struttura e le conseguenze del referendum di ottobre.

Il prossimo martedì 5 luglio approfondiremo gli specifici motivi per cui anche noi umanisti siamo per il NO al referendum costituzionale, con lo scopo di fornire elementi di conoscenza e strumenti di lavoro per poter “fare campagna” con parenti, amici, colleghi, per poter collaborare alle iniziative già in moto o promuoverne di nuove.


Si tratta di un incontro per capire e per imparare a spiegare ad altri le ragioni del NO, rivolto in particolare a coloro che si riconoscono nella sensibilità e nelle idee del Nuovo Umanesimo. Un incontro di formazione, non una tavola rotonda dove si confrontano le ragioni del sì e del no.


Data la situazione nazionale ed internazionale, vorremmo provare anche ad ampliare lo sguardo ed a discutere di Brexit, Appendino ed altri temi.

Introduce Gianluca Gabriele, Casa Umanista Torino
Conduce Tony ManigrassoPartito Umanista

Martedì 5 luglio ore 20.30
Casa Umanista di Torino

Via Lorenzo Martini 4, zona Palazzo Nuovo tram 16 – 3-  68 – star 2.

Poiché i temi da trattare sono tanti ed il tempo è sempre tiranno, raccomandiamo la massima puntualità.

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Politica
Tags: , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.