Italia

Egitto: Verità e Giustizia per Giulio Regeni a 7 anni dal suo assassinio

Sono passati 7 anni e tutti noi, insieme alla famiglia, chiediamo inutilmente Verità e Giustizia per Giulio. Il generale Al-Sissi si sente forte dal sostegno garantito dai governi dell’Europa e degli USA e non molla i quattro generali che hanno…

La storia di Moussa Abbati Yahaya: rifugiato del Niger, oggi apicoltore tra arnie e api

La lotta contro il caporalato e ogni forma di sfruttamento è uno dei punti cardine del progetto Bee My Job, che ad Alessandria ha creato un punto di incontro tra l’apicoltura sociale e giovani rifugiati, richiedenti asilo e migranti. Tra…

Dalla Francia: Appello unitario per fermare il progetto della nuova ferrovia Torino-Lione

Qui il testo in francese e i nomi dei 150 firmatari I milioni di euro del progetto della linea ad alta velocità Torino-Lione dovrebbero essere reinvestiti nei treni esistenti, affermano i firmatari di questa petizione, che chiedono di porre fine…

Sabato 17 dicembre, manifestazioni di iraniani in Italia

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo testo inviato da un gruppo di iraniani residenti in Italia per annunciare le manifestazioni che si terranno sabato 17 dicembre in varie città.   Sono passati tre mesi dalla coraggiosa resistenza del popolo iraniano contro…

Cartucce italiane nella repressione in Iran: la denuncia di cinque associazioni

“Riteniamo altamente problematico il fatto che sia stato concesso il permesso alla Cheddite S.r.l. di esportare cartucce o polvere da sparo verso la Turchia, Paese che può averle vendute all’Iran. Tale genere di materiali, infatti, può essere utilizzato non solo per…

I rifugiati in Libia: “In 500 respinti a Tobruk (con il sostegno dell’Italia)”

La denuncia alla Dire dell’organizzazione Refugees in Libya: “Le milizie li hanno riportati indietro, c’erano anche 240 minori. “Una nave della cosiddetta Guardia costiera libica, ma in realtà di una milizia, ha intercettato a 60 chilometri dalla costa e riportato…

Do you remember l’operazione Stay behind?

L’operazione Stay behind era – forse è ancora – un’iniziativa segreta della Nato, controllata operativamente dai servizi segreti degli Usa. Serviva a preparare una resistenza, da “dietro” il fronte, in caso di un’occupazione dell’Italia da parte dell’Unione Sovietica. In realtà,…

Intervista a Silvano Falocco su Roma coloniale

Silvano Falocco: Il colonialismo italiano, nella memoria pubblica nazionale, semplicemente non esiste; andrebbe inserito come capitolo dei libri di storia, non omesso. Intervista a Silvano Falocco, coautore del libro Roma Coloniale edito da Le Commari edizioni (2022). Da dove nasce…

L’ipocrisia colonialista e razzista della Francia e il Franco CFA

Con il governo Meloni, continua la tragedia disumana che si consuma nel Mediterraneo con la criminalizzazione delle Ong che salvano i migranti in mare e la riproposizione del ridicolo teorema giudiziario sui “taxi del mare”. Il governo Meloni ritorna in…

I NEET visti da vicino

L’Italia è il Paese europeo con il più alto numero di NEET ((Not in Education, Employment or Training), giovani dai 15 ai 34 anni che non lavorano, né studiano: nel 2020 sono più di 3 milioni, con una prevalenza femminile…

1 2 3 94