costituzione

Green Pass, ecco perché è illegittimo. Le ragioni del No

Il governo neoliberista di Mario Draghi, prima con il Decreto Legge n°52, poi con il Decreto Legge 23 luglio 2021 n° 105 entrato in vigore dal 6 agosto 2021, ha approvato il Green Pass, un lasciapassare che implica l’esclusione dell’accesso…

Popoli indigeni del Brasile. Una lotta di tutti

Tra l’8 e il 30 giugno, circa 2.000 indigeni si sono accampati a Brasilia davanti al Supremo Tribunale Federale (STF) – la più alta istanza giuridica del Brasile – per respingere l’applicazione del “marco temporal” in un caso presentato dallo…

2 giugno 2021, Festa della Repubblica che ripudia la guerra

Vogliamo celebrare la Festa della Repubblica perché ci riconosciamo nei valori costituzionali. Noi cittadini, civili e disarmati per definizione, abbiamo il compito di difenderla, lo dice la Costituzione stessa, che ci affida questo “sacro dovere” (articolo 52). La Repubblica ripudia…

25 Aprile a Trieste: Festa di liberazione e solidarietà nonviolenta

Anche Trieste ha risposto all’appello intitolato “Tutte le vite valgono” proposto da Rete DASI (Diritti, Accoglienza, Solidarietà Internazionale) Friuli Venezia Giulia il 17/1, quando è iniziato un digiuno a staffetta di sensibilizzazione sulla rotta Balcanica e i relativi respingimenti dei…

Tutte le vite valgono – Festa di Liberazione e Solidarietà nonviolenta

Anche Trieste ha risposto all’appello intitolato “Tutte le vite valgono” proposto da Rete DASI (Diritti, Accoglienza, Solidarietà Internazionale) Friuli Venezia Giulia il 17/1, quando è iniziato un digiuno a staffetta di sensibilizzazione sulla rotta Balcanica e i relativi respingimenti dei…

Il governo è sempre “tecnico”

Lo confesso: a me i governi “tecnici” non dispiacciono. Non per quello che fanno o non fanno, ma perché ci rendono presente qual è il ruolo costituzionale del governo. Un governo “tecnico” anzitutto mette in luce l’ignoranza di tutti quei…

Avremo una Costituzione migliore?

Scrivo prima che le urne referendarie si aprano. Scrivo a futura memoria. Quando si tratta di una modifica costituzionale bisognerebbe porsi soltanto una domanda: con la revisione avremo una Costituzione migliore? Tutto in resto non c’entra o al limite viene…

Costituzionalisti per il NO al referendum: un incontro di studio a Viterbo

La mattina del 26 agosto 2020 si è svolto a Viterbo, presso il “Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera”, un incontro di studio sul testo del recentissimo Appello di 183 costituzionalisti per…

I rischi del taglio dei parlamentari

Forse è esagerato parlare di “grande menzogna”, come si dice nel testo di un appello per votare NO al referendum confermativo sul taglio dei parlamentari che si terrà il 20-21 settembre 2020. D’altra parte l’eventuale conferma della riforma costituzionale aprirebbe…

Festa del 2 giugno: Repubblica, Democrazia, Costituzione

L’Italia è una Repubblica perché il 2 giugno 1946 il popolo sovrano ha scelto democraticamente con un referendum questa forma dello stato (la proposta alternativa, cioè la Monarchia, fu sconfitta). Questa scelta è diventata irreversibile. Infatti l’art. 139, l’ultimo articolo…

1 2 3 17