protettori dell’acqua

I protettori dell’acqua a Barcellona

L’11 giugno Rachel Heaton è intervenuta nell’evento conclusivo del vertice internazionale Fearless Cities a Barcellona, insieme a Vandana Shiva e ad altre figure di spicco delle comunità in prima linea guidate da donne. “Non aspettate di non poter più bere l’acqua e…

Protettori dell’acqua e informazione indipendente. Un incontro stimolante

Si è svolto ieri al parco 11 settembre di Bologna l’incontro organizzato da Pressenza, Women’s March Milan e G7M-Ambiente alla base, non al vertice, una delle numerose iniziative che hanno caratterizzato il contro-vertice sull’ambiente che si chiuderà oggi con una…

I Protettori dell’Acqua scrivono a Intesa SanPaolo

Egregio Dott. Carlo Messina, Amministratore Delegato di Intesa SanPaolo Ci rivolgiamo pubblicamente a lei per attirare l’attenzione sulla situazione tuttora in evoluzione dell’oleodotto Dakota Access, un progetto da 3,8 miliardi di dollari costruito illegalmente su terreni protetti dai trattati di…

I protettori dell’acqua incontrano il Sindaco di Ginevra

I protettori dell’acqua Rachel Heaton e Rafael Gonzalez hanno incontrato il Sindaco di Ginevra Rémy Pagani per parlare dell’abbandono degli investimenti nei combustibili fossili e hanno ottenuto il suo appoggio ufficiale. Hanno poi discusso con il sindacato UNIA delle strategie di…

I protettori dell’acqua a Ginevra

Insieme a una trentina di attivisti, i protettori dell’acqua della tribù Sioux di Standing Rock hanno partecipato a un’azione di disubbidienza civile occupando la sede di Ginevra del Credit Suisse, per denunciare il suo finanziamento ai combustibili fossili e in…

Protettori dell’acqua e informazione indipendente: Pressenza incontra gli attivisti di Standing Rock

Sabato 10 giugno alle 14,30, in occasione del contro-vertice “Ambiente alla base, non al vertice!” che si terrà al Parco 11 settembre a Bologna i redattori di Pressenza Italia parteciperanno a un incontro-dibattito su un tema già affrontato a Milano:…

Lettera aperta dei protettori dell’acqua al Presidente Donald Trump

Siamo protettori dell’acqua che si sono opposti all’oleodotto Dakota Access (DAPL). Siamo anche impegnati nelle lotte e nei movimenti in nome dei nativi contro i progetti che utilizzano combustibili fossili e avvelenano la nostra terra e l’acqua e danneggiano il…

Marcia di protesta contro Trump a Bruxelles

Il 24 maggio i protettori dell’acqua di Standing Rock Rachel Heaton, Wasté Win Young, Rafael Gonzalez & Nataani Means hanno partecipato a Bruxelles alla manifestazione #TrumpNotWelcome per i diritti sociali, contro sessismo, razzismo e discriminazione, per la pace e un mondo…

Giro europeo dei difensori indigeni di Standing Rock

Dal 20 maggio al 20 giugno 2017 Diversi movimenti e organizzazioni stanno pianificando un tour in Europa dei difensori indigeni di Standing Rock e i loro alleati che si oppongono all’oleodotto Dakota Access (DAPL) e ad altri progetti sul territorio…

Nuovi arresti e irruzioni della polizia a Standing Rock

Nel North Dakota una forza di polizia fortemente militarizzata ha fatto irruzione giovedì nel principale campo di resistenza dei protettori dell’acqua in lotta contro l’oleodotto Dakota Access. Il campo era stato in gran parte abbandonato il giorno prima, in seguito…

1 2 3