PIL

Ciò che Matteo Salvini ignora

“Se serve, ignoreremo il tetto del 3%”, è la dichiarazione di guerra ai parametri europei sul fronte dei conti pubblici del leader leghista Matteo Salvini. Il fatto che questa frase sia stata pronunciata in una conferenza stampa a Strasburgo, autorizza…

La fake news del deficit 2017

Oggi, giovedì 15 febbraio, la Banca d’Italia ha diffuso i dati sull’aumento del debito pubblico italiano nel 2017. Tutti i media riferiscono che il debito lo scorso anno è cresciuto di 36,6 miliardi di euro. Notizia formalmente vera, ma sostanzialmente…

Trappola del debito: il ruolo di Deutsche Bank

Ora anche la magistratura -prima la Procura di Trani, ora quella di Milano- ha deciso di andare a vedere cosa è veramente successo nel secondo semestre 2011, quando, nel nostro Paese, la straordinaria vittoria referendaria sull’acqua e il conseguente indebolimento…

Valpiana vs D’Arienzo Spese militari: lascia o raddoppia?

Martedì 26 settembre 2017, la Commissione Difesa della Camera dei Deputati ha votato un provvedimento legislativo (Rendiconto generale dell’Amministrazione dello Stato 2016 e assestamento 2017) che prevede la necessità che l’Italia rispetti l’impegno assunto a livello internazionale in sede NATO:…

DEF 2017: indicatori di benessere, flussi migratori e debito pubblico

Come sta andando l’Italia sul fronte economico e finanziario? Che tipo di scenari sono attesi? Quali sono le prospettive del debito pubblico per i prossimi decenni? Qualche risposta e alcune indicazioni utili si possono trovare nel Documento di Economia e…

Quel debito che non cala mai

Purtroppo anche nel 2016 le previsioni del Governo sulla riduzione del debito pubblico italiano si sono dimostrate errate. La Banca d’Italia ha pubblicato le stime del debito e del fabbisogno delle amministrazioni pubbliche per l’anno 2016. Al termine dello scorso…

Propaganda e debito pubblico

Ci sono argomenti che non dovrebbero prestarsi alla propaganda. Uno di questi è sicuramente il debito pubblico, dato che si tratta di numeri e non di opinioni. All’inizio di aprile del 2015, il ministro Pier Carlo Padoan in una conferenza…

Le “cicale” del debito pubblico

Nel 2014 il Prodotto Interno Lordo (PIL) dell’Italia è stato calcolato in 1.542 miliardi di euro. Nello stesso anno il debito pubblico italiano è arrivato a 2.136 miliardi di euro. Togliendo i 60 miliardi di prestiti al fondo “salva Stati”…

Mercpil, il vero verso di Renzi

Provvedimenti già assunti e altri annunciati, delineano con sufficiente chiarezza che il progetto di Renzi è servire le imprese attraverso il rafforzamento del mercato, la demolizione dell’economia pubblica, l’indebolimento dei lavoratori. Un progetto neoliberista dei più selvaggi, che potrebbe essere…

Le tasche degli italiani

Ormai è diventato un luogo comune parlare delle tasche degli italiani, quasi sempre a sproposito. L’espressione più usata (e abusata) soprattutto dai politici è: “non vogliamo mettere le mani nelle tasche degli italiani”. Nessuno però ci ha spiegato che cosa…

1 2