PeaceLink

30.11.2019

Alessandro Marescotti, PeaceLink: a Taranto serve una ecoriconversione e ci sono i soldi per farlo

Alessandro Marescotti, PeaceLink: a Taranto serve una ecoriconversione e ci sono i soldi per farlo

Alessandro Marescotti segue col gruppo PeaceLink di Taranto la vicenda dell’ILVA da tanti anni ed è più volte intervenuto, soprattutto a difendere il catastrofico stato della salute al Quartiere Tamburi e in tutta Taranto. Alessandro ci puoi dare gli ultimi dati aggiornati e il quadro della situazione? Gli ultimi dati… »

26.10.2019

PeaceLink For Future: tre seminari formativi alla Casa della Pace a Tavarnuzze

PeaceLink For Future: tre seminari formativi alla Casa della Pace a Tavarnuzze

PeaceLink organizza tre seminari formativi su pace, ecologia e solidarietà con filo conduttore la cittadinanza attiva, e in particolare la cittadinanza digitale. Numerose testimonianze, gruppi di lavoro e momenti di scambio e approfondimento sul futuro dell’attivismo pacifista e ambientalista in Italia. Programma (ancora in via di definizione, si prega… »

27.01.2019

PeaceLink si costituisce parte civile per il procedimento penale relativo alle discariche ILVA

PeaceLink si costituisce parte civile per il procedimento penale relativo alle discariche ILVA

L’accusa è di particolare rilevanza: “grave disastro ambientale” che avrebbe creato un “grave pericolo per la pubblica incolumità”. Gli imputati sono nove e il faro acceso dalla magistratura punta su quanto è avvenuto dal 1995 a oggi vicino alla discarica Mater Gratiae dell’ILVA, situata fra Taranto e Statte. »

24.01.2019

Sentenza di Strasburgo, Italia condannata per non aver fermato l’inquinamento dell’ILVA a Taranto

Sentenza di Strasburgo, Italia condannata per non aver fermato l’inquinamento dell’ILVA a Taranto

PeaceLink esprime immensa soddisfazione per questa vittoria storica in sede internazionale. Per la prima volta un autorevole tribunale internazionale riconosce la responsabilità delle istituzioni italiane nella mancata tutela dei diritti umani. La pronunica della Corte Europea dei Diritti Umani (CEDU) con sede a Strasburgo è un passo fondamentale anche per… »

12.01.2019

Processo ILVA, emergono le complicità politiche. Ma oggi il governo garantisce l’immunità penale

Processo ILVA, emergono le complicità politiche. Ma oggi il governo garantisce l’immunità penale

A Taranto il tribunale va avanti a ritmi forsennati, tre udienze ogni settimana. Sono stati ascoltati tutti i testimoni. Tantissimi. Adesso arriva il passaggio decisivo. La prossima settimana infatti il processo ILVA (nato dalle indagini di “Ambiente Svenduto”) entra nel vivo con l’esame degli imputati. Si incomincerà con… »

29.08.2018

PeaceLink convocata oggi al Ministero dell’Ambiente sulla procedura ILVA

PeaceLink convocata oggi al Ministero dell’Ambiente sulla procedura ILVA

Una delegazione di PeaceLink ha avuto oggi un incontro al Ministero dell’Ambiente sulla procedura ILVA. L’incontro si è svolto dalle ore 9 alle 11. La delegazione di PeaceLink era composta di sette persone. L’incontro è avvenuto su invito del capo della segreteria tecnica del Ministero dell’ambiente Tullio Berlenghi. La delegazione… »

14.07.2018

Siria: ispettori non hanno trovato prove dell’uso di armi chimiche. PeaceLink aveva ragione

Siria: ispettori non hanno trovato prove dell’uso di armi chimiche. PeaceLink aveva ragione

Era il 7 aprile 2018 e i mass media parlavano di un attacco chimico a Douma condotto dal regime contro la popolazione civile. La cosa sembrava davvero strana in quanto l’esercito di Assad stava vincendo e i guerriglieri stavano battendo in ritirata.   Ora emerge che le voci diffuse –… »

24.12.2017

Buon Natale da Taranto

Buon Natale da Taranto

Tanti anni fa c’era una nazione che voleva imporre su una colonia la propria volontà a tutti i costi. Dominatori contro sudditi. La popolazione non poteva neanche disporre del sale. Ad un certo punto la popolazione non ce la fece più e, invece di prendere le armi, decise di mettersi… »

07.11.2017

Nuovi dati su diossine e PCB nei mitili di Taranto

Nuovi dati su diossine e PCB nei mitili di Taranto

PeaceLink ha richiesto alla ASL di Taranto di dati aggiornati relativi alla contaminazione delle cozze dovuta alla presenza di diossine e PCB nei fondali. I dati che forniamo con questo comunicato sono pertanto inediti e confermano per il 2017 la situazione di contaminazione registrata in passato. Dalle analisi effettuate su… »

24.10.2017

Wind day: non solo minerali, Taranto coperta da polveri di rifiuti speciali ILVA

Wind day: non solo minerali, Taranto coperta da polveri di rifiuti speciali ILVA

Quanto accaduto ieri, 23 ottobre 2017, è la prova che Ilva continua a rappresentare un rischio sanitario inaccettabile ed insostenibile per gli operai ed i cittadini di Taranto. Lo stesso stabilimento e il quartiere Tamburi per molto tempo, nella mattinata di ieri, sono scomparsi sotto una tempesta di polveri sollevate… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 14.12.19

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.