neoliberismo

10.05.2020

#Feticismi

#Feticismi

Il feticismo è una forma di religiosità primitiva consistente nel culto di oggetti naturali, talora anche di oggetti fabbricati a fini rituali o profani, considerati come sacri e dotati di particolare potenza. Il feticismo è l’adorazione cieca di una cosa o persona, dal denaro ai generali scendendo la scala. Gli… »

23.04.2020

Noam Chomsky e la crisi causata dal Covid-19: siamo di fronte a un altro errore colossale del capitalismo neoliberista

Noam Chomsky e la crisi causata dal Covid-19: siamo di fronte a un altro errore colossale del capitalismo neoliberista

Il filosofo e linguista statunitense ha criticato con toni molto duri la gestione della pandemia da parte di Donald Trump, asserendo che «ciò che ha fatto all’OMS è un vero crimine». Per il filosofo e linguista Noam Chomsky, la prima grande lezione dell’attuale pandemia è che siamo di fronte a… »

22.04.2020

La pandemia passerà, ma la banca rimarrà

La pandemia passerà, ma la banca rimarrà

Immersi nella quarantena, alcuni di noi stanno cercando di interpretare i segni dei possibili cambiamenti che si verificherebbero una volta passata la pandemia. Acque più trasparenti, atmosfere più pure e animali selvaggi che si insinuano nelle città, possono eccitarci con la possibilità che l’umanità decida finalmente di fermare l’inquinamento del… »

30.03.2020

Noam Chomsky: “Supereremo la crisi del coronavirus, ma abbiamo davanti a noi crisi più gravi”

Noam Chomsky: “Supereremo la crisi del coronavirus, ma abbiamo davanti a noi crisi più gravi”

Noam Chomsky, noto linguista e analista politico americano di 91 anni, ha parlato con Srećko Horvat su DiEM25 TV dall’Arizona, USA, dove si trova in autoisolamento a causa della pandemia. Chomsky ha sottolineato che la crisi sanitaria del coronavirus è molto grave e avrà… »

27.02.2020

In Cile in piazza le vittime del neoliberismo

In Cile in piazza le vittime del neoliberismo

Parla Domenico Musella, ricercatore italiano in Cile, corrispondente dell’agenzia internazionale Pressenza nonché collaboratore di Tomas Hirsch, un parlamentare del Partido Humanista. Lo scorso fine-settimana, la seconda città del Cile, Valparaìso, è stata attraversata da scontri tra forze dell’ordine e manifestanti che protestavano contro uno degli appuntamenti culturale più noti del Paese: il… »

15.02.2020

Cile: Claudia Aranda intervista i ragazzi della “Prima Linea”

Cile: Claudia Aranda intervista i ragazzi della “Prima Linea”

In molti da altri Paesi ci hanno chiesto di intervistare attiviste e attivisti della “Prima Linea”, che quotidianamente affrontano con i propri corpi le Forze Speciali dei Carabineros nelle principali piazze e strade del Cile, soprattutto nella zona di Piazza della Dignità (ex Piazza Italia), epicentro della protesta sociale che… »

01.11.2019

L’Italia rompa immediatamente i patti dell’orrore con la Libia. No alla barbarie, ai razzismi, all’odio, alle politiche di morte

L’Italia rompa immediatamente i patti dell’orrore con la Libia. No alla barbarie, ai razzismi, all’odio, alle politiche di morte

Torture, abusi, violenze di ogni tipo contro i migranti detenuti nei veri e propri lager libici chiamati ipocritamente campi. Luoghi dell’orrore in cui le donne vengono sistematicamente stuprate. Di questa barbarie tutti i nostri recenti governi sono stati oggettivamente complici, siglando patti e fornendo assistenza e mezzi alle bande di… »

21.10.2019

La strada brucia e noi smettiamo di mangiare pizza

La strada brucia e noi smettiamo di mangiare pizza

La dolce nipotina chiede all’anziana signora seduta sulla poltrona accanto a lei: “Nonna, come fanno i ricchi a essere ricchi? Dove li prendono i soldi?”, e la nonna risponde serafica: “Ai poveri”. Amara realtà che in quest’epoca viene confermata ogni giorno di più. Parigi, Barcellona, Algeri, Hong Kong, Quito, solo… »

20.10.2019

Cile: va avanti la grande protesta popolare

Cile: va avanti la grande protesta popolare

Ieri è stato decretato il coprifuoco a Santiago del Cile dalle 22,00 alle 7,00, non accadeva dai giorni della dittatura di Pinochet; ciononostante la protesta della popolazione va avanti. »

02.09.2019

Odissea 2001 in Argentina?

Odissea 2001 in Argentina?

L’Argentina non affonda, la sua gente s’è forgiata nelle tempeste, le teme meno dell’inerzia che tutto infradicia e confonde; nell’immediato rischia però di andare alla deriva. Spinta dall’onda lunga della politica finanziaria del governo neoliberista di Mauricio Macri, concretamente dalla sua gestione del debito pubblico che si aggira ormai sui… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.