Mapuche

08.09.2020

Brutale repressione in Cile contro il popolo Mapuche

Brutale repressione in Cile contro il popolo Mapuche

Beatriz Aurora Castedo, pittrice e attivista sociale, ha consegnato il 1° settembre una lettera al viceconsole del Cile a Barcellona, chiedendo solidarietà con il popolo Mapuche e i prigionieri in sciopero della fame. Beatriz Aurora Castedo Mira è nata in Cile da madre catalana e padre madrileno esiliato dalla guerra… »

12.08.2020

Parole di commiato del Machi Celestino Cordova

Parole di commiato del Machi Celestino Cordova

Pubblichiamo di seguito le parole di commiato pronunciate dal Machi Celestino Cordova, allo scoccare dei 100 giorni di sciopero della fame, il quale sottolinea la sua determinazione a riprendere lo sciopero della sete per accelerare la dipartita: «Alla nazione e ai popoli originari, a tutte le società non… »

05.07.2020

La solidarietà di Bologna al Popolo Mapuche

La solidarietà di Bologna al Popolo Mapuche

Wallmapu, ovvero il territorio, questo il tema centrale del sabato pomeriggio di solidarietà di Bologna al popolo Mapuche, in lotta per la terra e per recuperare la propria identità. Un’iniziativa organizzata nel Parco Trombetti (quartiere Bolognina) dalla Rete Bolognese Anticarceraria e la Red Internacional en Defensa del Pueblo Mapuche per… »

04.03.2020

Monica mujer Mapuche: “Io mi stavo cercando ma non mi trovavo; ho iniziato a riconoscermi solo quando ho ritrovato le mie radici Mapuche”

Monica mujer Mapuche: “Io mi stavo cercando ma non mi trovavo; ho iniziato a riconoscermi solo quando ho ritrovato le mie radici Mapuche”

Intervista a Monica Aillapan Colief, mujer Mapuche nata e cresciuta a Santiago Io sono nata qui a Las Condes, in questa zona di Santiago dove un tempo tutto ciò che vedi adesso, non esisteva. Qui c’era un campo e io sono cresciuta nel campo, non in maniera molto diversa da… »

02.02.2020

Un pomeriggio a Milano

Un pomeriggio a Milano

Ho vissuto 10 anni a Barcellona; nei primi anni ogni sabato c’era una manifestazione, ore 18 Plaça Universitat. Sembrava una messa, un rito. Ogni volta un motivo diverso, le persone più o meno le stesse, 400- 500. Io mi aggiravo, curiosavo, chiedevo, conoscevo i diversi gruppi. Un classico nella variegata… »

01.02.2020

“Ho scoperto di essere Mapuche grazie alla Musica”

“Ho scoperto di essere Mapuche grazie alla Musica”

Intervista a Jaime Kurakeo Chavèz, Musicista di origine Mapuche. Puoi parlarci delle tue origini Mapuche, e di come hai scoperto di avere radici indigene? Il mio cognome è originario del sud di un settore vicino Temuco, nella novena regione. Da li arrivò mio nonno qui a Santiago, quando aveva solo… »

01.02.2020

Lettera del compagno mapuche Facundo Huala per la manifestazione contro Benetton a Padova

Lettera del compagno mapuche Facundo Huala per la manifestazione contro Benetton a Padova

Comunicato del Lonko Facundo Jones Huala dal luogo di prigionia Politica a Temuco, Cile. Dal Carcere prodotto della persecuzione Politica Giudiziaria di due Stati, Cileno e Argentino oppressori colonialisti al servizio dell’imperialismo e del capitalismo transnazionale, vengo a salutare con affetto i popoli oppressi del mondo e continuando la chiamata… »

28.01.2020

Una Mujer Mapuche: com’è cambiata la mia vita dal ‘campo’ al ‘pueblo’

Una Mujer Mapuche: com’è cambiata la mia vita dal ‘campo’ al ‘pueblo’

Da Helodie Fazzalari Pochi giorni fa ho conosciuto Maria Pailahueque, una donna Mapuche che ha vissuto la sua vita in un campo all’interno di una comunità a sud del Cile, vicino Victoria, per poi trasferirsi a Santiago all’età di 25 anni. Maria mi ha accolta all’interno del suo appartamento a… »

26.01.2020

Consulta indigena: operiamo per una rivendicazione politica

Consulta indigena: operiamo per una rivendicazione politica

Da Helodie Fazzalari Pochi giorni fa ho avuto il piacere di conoscere Armin Quilaqueo, un uomo di origini Mapuche, professore di storia, scienze sociali e avvocato. Armin mi ha accolta nel suo studio e mi ha permesso di fargli qualche domanda in qualità di membro operante all’interno della Consulta indigena… »

23.11.2019

Cile: la dignità si paga con gli occhi

Cile: la dignità si paga con gli occhi

5 omicidi, 6.362 detenzioni (di cui 759 bambini ed adolescenti), 245 casi di tortura accertati, 93 casi di violenza sessuale, 2.400 persone hanno ricorso alle cure mediche, di queste, 287 sono state ferite agli occhi. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.