Mali

I pescatori del fiume Niger (seconda parte)

Per arrivare dal referente dell’accampamento prendiamo uno dei tanti vicoli della bidonville; ad ogni angolo si presenta uno scenario diverso. Cumuli di pesci appena pescati giacciono ammassati ai piedi di un albero, anatre e galline corrono ovunque starnazzando, ma nonostante la…

I pescatori del fiume Niger (prima parte)

Il fiume Niger scorre per 4.200 km ed è il terzo fiume più lungo dell’Africa, dopo il Nilo e il Congo. Il suo bacino idrografico copre una superficie di circa 2,2 milioni di km², con la maggior parte della sua…

L’isola nel Niger dove si insegna la filosofia ai figli dei pescatori

Bamako, capitale maliana, è costantemente avvolta da una cappa d’aria irrespirabile, causata dal denso traffico e dalla combustione incessante dei rifiuti urbani. Ma sull’isola dove Marie Garnier ha deciso di aprire una struttura educativa per bambini, il cielo è azzurro. Nel bel mezzo del…

In Mali le cooperative agricole creano cibo e coesione sociale

Grande quattro volte l’Italia, il Mali sta facendo i conti da quasi dieci anni con una crisi umanitaria di cui a malapena si parla in Europa. Per buona parte della popolazione maliana dover vivere con la paura di essere attaccati da bande…

Il marionettista di Bamako

In Mali c’è una vecchia tradizione che fa parte della cultura locale da anni, anzi secoli: l’arte delle marionette. Come in vari stati africani, soprattutto in ambito rurale, le marionette erano utilizzate in tempi lontani come mezzo di comunicazione. Strumento per fare…

Mali: ballare nei mercati di Bamako

Mali, novembre 2020. Fresco di colpo di Stato, di una pandemia che molto subdolamente si sta facendo strada per i quartieri della capitale maliana, in questo Paese sembra quasi che divertirsi sia diventato proibito. Eppure, nei mercati dei quartieri popolari di…

Israele fornirà per 5 anni i sistemi di sicurezza alla missione dell’ONU in Mali

Saranno i grandi gruppi industriali-militari israeliani a fornire i sistemi di sicurezza e d’intelligence per la “difesa” delle installazioni militari della missione delle Nazioni Unite di stabiliIizzazione politica del Mali. Secondo un rapporto pubblicato dal sito specializzato Africa Intelligence, IAI –…

Mali – Dichiarazione del Partito Umanista Adamaden Ya Ton

Il Partito Umanista Adamaden Ya Ton ha seguito da vicino i recenti avvenimenti che hanno portato alle dimissioni del Presidente della Repubblica Ibrahim Boubacar KEITA martedì 18 agosto 2020. Il Partito Umanista Adamaden Ya Ton prende atto di queste dimissioni.…

Mali: un nuovo colpo di Stato in un paese tormentato

Il 18 agosto in Mali c’è stato un nuovo colpo di Stato. Dopo mesi di proteste e una giornata particolarmente movimentata, un gruppo militare ha arrestato il Presidente Ibrahim Boubacar Keita (Ibk) e il primo ministro Boubou Cissé. Solo poche…

Amma cou gana (lingua dogo-so): solo dio può salvarci

In Italia i rari articoli di giornale inerenti la situazione che da tempo grava sulla vita, già dura, dei Dogon del Mali iniziano con narrazioni etnografiche e finiscono con la guerra interetnica tra Peul (Fulani) e Dogon. Il racconto di…

1 2 3 7