Macron

Nucleare, Collin (ICAN France): Macron, in Polinesia niente scuse

“La Francia dovrebbe perlomeno condurre studi sulla trasmissione delle malattie derivanti dall’esposizione alla radioattività”: così all’agenzia Dire Jean-Marie Collin, esperto e portavoce a Parigi della Campagne Internationale pour Abolir les Armes Nucléaires (Ican). Lo spunto dell’intervista è la visita del…

La deriva securitaria del paese delle libertà

Se non sapessimo cosa sta accadendo in Francia, penseremmo ad un film distopico, o ad un regime dittatoriale di quelli che i media dipingono sempre come i cattivoni del mondo. E invece siamo nel paese che “libertà e uguaglianza” le…

Dall’effetto dimostrazione alla rivoluzione?

Da 8 settimane, ogni sabato nelle piccole e grandi città di tutta la Francia la gente si è mobilitata in manifestazioni, o in piccoli gruppi alle rotatorie e ai caselli autostradali, dove vogliono far conoscere le loro lamentele e le…

Giubbetti gialli un monito anche per noi

I ceti bassi sono stufi di pagare per quelli alti: questo è il messaggio centrale della rivolta dei giubbetti gialli ed è un avvertimento per tutta l’Europa perché ovunque si perseguono politiche fiscali a vantaggio dei ricchi contro i poveri.…

Guerra d’indipendenza di Algeri, la Francia ammette le torture

Il presidente Emmanuel Macron ha deciso di chiudere una delle pagine piu’ nere della storia francese recente: quella sulla morte di Maurice Audin, il matematico di 25 anni torturato dall’esercito francese durante la guerra d’indipendenza algerina del 1954-1962. “Il Presidente…

13 e 14 luglio, tutti e tutte a Ventimiglia: per il permesso di soggiorno europeo, per il diritto alla mobilità umana!

Si è svolta la mattina del 9 luglio a Ventimiglia in “frontiera alta” al ponte di S. Luigi la conferenza stampa di lancio della manifestazione internazionale del 14 luglio. Il luogo scelto è altamente simbolico, poiché da questa zona vengono “consegnati” dalla polizia…

Perché oggi è cosi difficile imporre qualcosa al capitale? Il caso del glifosato

Abbiamo appreso che ieri notte l’Assemblea nazionale francese ha rigettato la proposta (sostenuta anche da molti parlamentari macroniani) d’includere una data di uscita dal glifosato, nel 2021. Eppure, la Francia di Hollande e, soprattutto, di Macron aveva manifestato ufficialmente la…

Il nostro vicino nucleare

La grandeur a tempo di Brexit. A partire dal 2019 il Regno Unito sarà a tutti gli effetti fuori dall’Unione europea. A dire il vero la sua adesione è sempre stata alquanto ambigua e molto parziale considerato il mantenimento della…

Al-Sisi e Macron, alleati contro i diritti umani

Uno dice bugie, l’altro tace. Ieri a Parigi, nell’incontro bilaterale tra i presidenti d’Egitto e di Francia, si è toccato il massimo del cinismo. Da un lato, con una frase che avrebbe fatto ottima figura in “1948” di Orwell, l’egiziano…

Germania e Francia in Africa, tra egemonia e neo imperialismo

di Emanuela Irace Ha iniziato Angela Merkel a marzo con l’inaugurazione a Berlino del primo forum economico Germania-Africa – tutto dedicato al Mittelstand – che raggruppa piccole e medie imprese tedesche, pronte a sbarcare sul Continente africano in cerca di…

1 2