Libia

09.05.2019

Le navi delle Ong tornano a salvare vite nel Mediterraneo

Le navi delle Ong tornano a salvare vite nel Mediterraneo

Riprendono i soccorsi nel Mediterraneo da parte delle Ong: la nave Mare Jonio di Mediterranea Saving Humans ha annunciato oggi su Twitter di aver salvato dalla morte in mare e dalla guerra in Libia 30 persone, di cui due donne incinta, una bimba di un anno e quattro minori non… »

04.05.2019

Migranti, la denuncia di Mediterranea: Malta collabora con Libia, deportati in 180

Migranti, la denuncia di Mediterranea: Malta collabora con Libia, deportati in 180

Dalla ong Mediterranea arriva una denuncia gravissima: ieri sera la guardia costiera libica sarebbe riuscita a localizzare un’imbarcazione di migranti diretta a Lampedusa grazie alle ‘soffiate’ di un aereo maltese Le Forze armate di Malta hanno collaborato alla “deportazione” in Libia di 180 persone in fuga da violenze… »

29.04.2019

Roma: Set them free! Rendiamo il possibile reale

Roma: Set them free! Rendiamo il possibile reale

3 maggio 2019 al Macro Asilo, Roma h.10-20 Non perdiamo tempo in sterili litanie o in mimetismi stomachevoli. Lasciamo quest’Europa che non la finisce più di parlare dell’uomo pure massacrandolo dovunque lo incontra, a tutti gli angoli delle sue stesse strade, a tutti gli… »

25.04.2019

Il governo francese ha donato sei navi alla Libia: otto Ong chiedono a un tribunale di bloccare la consegna

Il governo francese ha donato sei navi alla Libia: otto Ong chiedono a un tribunale di bloccare la consegna

Amnesty International, Medecins Sans Frontieres France, GISTI – Groupe d’information et de soutien des immigrés, Ligue des droits de l’Homme, La Cimade, Avocats sans Frontieres, Associazione Studi Giuridici Immigrazione (ASGI) e Migreurop hanno chiesto a un tribunale francese di giudicare illegale la decisione del governo di Parigi di donare sei navi alla Marina libica, di cui fa parte anche… »

20.04.2019

La propaganda che nega la realtà e chi veramente aiuta gli ultimi. Di ogni latitudine

La propaganda che nega la realtà e chi veramente aiuta gli ultimi. Di ogni latitudine

Domenica 10 marzo, ora di pranzo. Irrompe nella tranquillità domenicale la notizia di un disastro aereo in Africa. Un Boeing 737 della Ethiopian Airlines è precipitato 6 minuti dopo essere decollato da Addis Abeba. E’ una strage, 157 i morti. Tra loro 8 cittadini italiani, tra cui alcune persone impegnate… »

19.04.2019

Tripoli: Migliaia di famiglie libiche in fuga, 3.000 migranti bloccati in zone a rischio. Scarseggiano cibo e medicinali 

Tripoli: Migliaia di famiglie libiche in fuga, 3.000 migranti bloccati in zone a rischio. Scarseggiano cibo e medicinali 

Medici Senza Frontiere (MSF) resta estremamente preoccupata per la situazione dei civili a Tripoli. L’intensificarsi dei combattimenti ha costretto migliaia di famiglie libiche a fuggire dalle proprie case per cercare riparo dai parenti o in rifugi temporanei in scuole e altri edifici. Le strutture sanitarie hanno capacità limitata e scorte di forniture mediche per meno di due settimane. Molte… »

16.04.2019

La strategia del caos guidato

La strategia del caos guidato

Tutti contro tutti: è l’immagine mediatica del caos che si allarga a macchia l’olio sulla sponda sud del Mediterraneo, dalla Libia alla Siria. Una situazione di fronte alla quale perfino Washington sembra impotente. In realtà Washington non è l’apprendista stregone incapace di controllare le forze messe in moto. È il… »

14.04.2019

Libia, tutte le posizioni in campo

Libia, tutte le posizioni in campo

La questione libica non si limita ai confini nazionali ma coinvolge l’Europa e oltre. Per avere una panoramica d’insieme sui vari posizionamenti abbiamo parlato con il Generale Fabio Mini, già Capo di Stato Maggiore del Comando Nato del Sud Europa e Comandante della missione internazionale in Kosovo (Kfor). Di seguito vi… »

11.04.2019

Pre|Giudizi, Diritti in movimento

Pre|Giudizi, Diritti in movimento

Mercoledì 17 aprile 2019 alle ore 09:30 Via Tadino 23, Milano I diritti violati in Libia, in Europa, nel mondo, con Paolo Lambruschi, giornalista di Avvenire, inviato ed editorialista, che ci raggiungerà direttamente dagli studi della Rai di Milano, dove dalle 7.15 proprio in quei giorni sarà impegnato nella… »

09.04.2019

Riccardo Gatti di Open Arms: l’obiettivo dei governi è far calare il silenzio su ciò che succede nel Mediterraneo e in Libia

Riccardo Gatti di Open Arms: l’obiettivo dei governi è far calare il silenzio su ciò che succede nel Mediterraneo e in Libia

Durante l’incontro nazionale di Pressenza al Monastero del Bene Comune di Sezano, vicino a Verona, Riccardo Gatti di Open Arms si è collegato da Barcellona in una videoconferenza, descrivendo la situazione attuale dei soccorsi nel Mediterraneo e rispondendo alla domande dei partecipanti. Riportiamo qui una sintesi del suo intervento. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.