Mastodon

libertà di stampa

Nel 2023 sfiorato il record di giornalisti messi in carcere nel mondo

Il Comitato per la Protezione dei Giornalisti (in inglese Committee to Protect Journalists, acronimo CPJ https://cpj.org/it/), un’organizzazione indipendente e senza scopo di lucro che promuove la libertà di stampa in tutto il mondo, ha documentato 320 giornalisti dietro le sbarre…

“No alla nuova legge bavaglio”: appello al Parlamento e al Presidente Sergio Mattarella

Lanciata da Maurizio Lancellotti – Rete NoBavaglio Il divieto di pubblicare le ordinanze di custodia cautelare e i contenuti fino alla fine dell’udienza preliminare, previsto dall’emendamento proposto dal deputato di “Azione” Enrico Costa, rappresenta un provvedimento autoritario gravissimo che non solo colpisce e limita…

Contrastare le SLAPP, le azioni temerarie contro la partecipazione pubblica

Le SLAPP (Strategic Lawsuits Against Public Participation) sono “azioni temerarie” o “cause bavaglio” che rappresentano una forma di abuso del diritto che mira a limitare l’esercizio della libertà di espressione. Si tratta di azioni legali infondate o sproporzionate spesso perseguite…

Julian Assange cittadino onorario di Bari: il Consiglio Comunale vota “Sì” all’unanimità

Il giorno 28 dicembre 2023, a partire dalle ore 16:00, si è svolta in seconda convocazione la seduta di fine anno del Consiglio Comunale di Bari in Aula Dalfino. Tra i punti all’ODG, presente quello riguardante il conferimento della cittadinanza…

Pressenza respinge le accuse del Dipartimento di Stato USA di far parte di una campagna di disinformazione russa

Il 7 novembre, l’agenzia di stampa Reuters ha pubblicato un comunicato del Dipartimento di Stato americano dal titolo “Disinformazione occulta del Cremlino in America Latina”. Nel testo diffuso, l’agenzia di stampa internazionale con focus su Pace e Nonviolenza Pressenza e…

Parma: “Premio Julian Assange – Riflessioni sulla Libertà di stampa”

Riceviamo e pubblichiamo questo comunicato dal COMUNE DI PARMA “Premio Julian Assange – Riflessioni sulla Libertà di stampa” Parma, 9 ottobre 2023. Questa mattina, al cinema D’Azeglio, le alunne e gli alunni delle classi dell’ultimo anno delle scuole secondarie di…

Arianne Lavrilleux è stata liberata grazie all’immediata mobilitazione

Dopo quasi 40 ore, il fermo di polizia della giornalista Ariane Lavrilleux è stata revocato mercoledì sera. La marsigliese ha annunciato sul suo account X: “Sono libera, grazie mille per il vostro sostegno!” Immediatamente dopo il suo fermo giornalisti e…

Indignazione in Francia per l’arresto della giornalista Ariane Lavrilleux

Ha provocato indignazione l’arresto a Marsiglia della giornalista Ariane Lavrilleux, autrice di un’inchiesta che aveva rivelato la complicità dell’intelligence francese in una serie di esecuzioni extragiudiziali commesse dalle forze di sicurezza dell’Egitto al confine con la Libia. La giornalista aveva condotto…

Si apre uno spiraglio per Assange. Possibile un suo ritorno in Australia

Gli Stati Uniti stanno prendendo in considerazione un patteggiamento che consentirebbe al fondatore di WikiLeaks Julian Assange di tornare nel suo Paese natale. Caroline Kennedy, ambasciatore USA in Australia, ha riferito lunedì al Sydney Morning Herald che «potrebbe esserci una soluzione» per il caso Assange e…

Stella Moris Assange: “Incarcerare Julian per poter incarcerare qualsiasi giornalista”

“Day X”, il giorno fatidico per Assange, si avvicina. Incarcerare Julian Assange rappresenta una licenza ad incarcerare qualsiasi giornalista, ha detto ieri Stella Moris Assange ad una sala affollata del Club Svizzera della Stampa a Ginevra.  Secondo la moglie del…

1 2 3 4 20