Isis

23.05.2018

Filippine: ancora 237.000 persone sfollate dopo la battaglia dell’Isis a Marawi

Filippine: ancora 237.000 persone sfollate dopo la battaglia dell’Isis a Marawi

Altre 164.000 persone sono tornate in città, praticamente distrutta dopo cinque mesi di assedio (23 maggio – 23 ottobre 2017), anche se il luogo epicentro della battaglia rimane inaccessibile. Gli sfollati, molti sotto forte stress psicologico, difficilmente ricevono sostegno dalla comunità internazionale. All’interno della città, la rete idrica è stata… »

26.04.2018

La guerra in Afghanistan e gli interessi stranieri

La guerra in Afghanistan e gli interessi stranieri

La lunga guerra continua a non avere fine. Le guerre, quando finiscono, hanno chi vince e chi  perde. I Talebani sono un pesce che nuota facile dentro i mille villaggi delle montagne blu; per questo la guerra  non finisce, e chi vince e chi perde è una partita ancora in… »

26.03.2018

Siria: si vis pacem para veritatem

Siria: si vis pacem para veritatem

Perché questa cecità dell’Occidente? Non ci si può scandalizzare per la brutalità della guerra e tacere su chi la guerra l’ha voluta e la vuole ancora oggi. Non si può confondere chi attacca con chi si difende. Liberaci, Signore dalla guerra… e dalla mala stampa”. di Suor Maria Francesca Righi, Sorelle… »

26.02.2018

Damasco, le bombe sui civili

Damasco, le bombe sui civili

Il Direttore dei Salesiani a Damasco chiede ai media occidentali di dare voce a chi vive in prima persona il dramma in Siria.   Cari amici, vi scrivo in questi giorni in cui la capitale della Siria vive momenti difficili. È sempre stato così, in questi sette anni di… »

24.01.2018

45 impiegati di Save the Children sono stati salvati all’assalto a Jalalabad

45 impiegati di Save the Children sono stati salvati all’assalto a Jalalabad

Mentre la battaglia tra le forze di sicurezza e gli uomini armati è proseguita all’interno del complesso di Save the Children  a Jalalabad, nella provincia orientale di Nangarhar (Afghanistan)  a partire dalle 17:00  di mercoledì, il governatore Gulab Mangal ha dichiarato che 45 funzionari dell’organizzazione umanitaria  Save di Children sono stati… »

22.01.2018

6 ucraini e due piloti venezuelani sono tra i 43 morti nell’attacco all’hotel a Kabul

6 ucraini e due piloti venezuelani sono tra i 43 morti nell’attacco all’hotel a Kabul

Sarebbero almeno 43 i morti di cui sono sei ucraini  nell’attacco di sabato all’hotel Intercontinental rivendicato dai talebani a Kabul, in Afghanistan. Lo riferisce Faridon Momand. L’attacco si è concluso la mattina del 21 gennaio dopo più di 12 ore di resistenza da parte del commando armato, L’Hotel Intercontinental di… »

07.01.2018

Isis: l’isola del petrolio

Isis: l’isola del petrolio

Lo stato islamico di Iraq e Syria denominato (ISIS) o califfato, dal 2011, e dal ritiro delle truppe americane dall’Iraq fino a tutto il 2015, in piena guerra civile siriana, creava un integrato e prospero mercato nero del petrolio proveniente da più della metà degli impianti estrattivi e degli indotti… »

03.01.2018

Lo stato islamico e i traffici illegali

Lo stato islamico e i traffici illegali

Negli ultimi anni si è diffuso in Europa il terrore nero dello Stato Islamico (ISIS). Video violenti, rapimenti ed attentati hanno traumatizzato l’Occidente, ma com’è possibile che un gruppo relativamente ristretto di estremisti metta in ginocchio il mondo? Da dove provengono i capitali utilizzati dall’ISIS per le sue operazioni? Lo… »

31.12.2017

Missione in Niger: quale la scelta migliore?

Missione in Niger: quale la scelta migliore?

E’ di questi giorni l’ ultimo decreto legge del governo dimissionario italiano, che impiegherebbe un contingente militare, probabilmente parte dello stesso della missione in Iraq ed in numero variamente crescente sulla base delle necessità e del tempo, nel Niger; al momento il crocevia preferito dalle carovane di disperati in fuga… »

25.11.2017

Terribile strage in Egitto

Terribile strage in Egitto

Nella penisola del Sinai il terrorismo uccide centinaia di fedeli in preghiera nella moschea Al Rawdaw a Bir Al Abed nei pressi di Al Arish. I morti sarebbero quasi 250 e oltre un centinaio i feriti, tra questi circa 30 bambini. L’attentato terrorista ha colpito la moschea frequentata dalla tribù… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.