Isis

19.06.2017

“Senza Putin, la Siria avrebbe cessato di esistere”: intervista a padre Daniel Maes

“Senza Putin, la Siria avrebbe cessato di esistere”: intervista a padre Daniel Maes

Secondo il padre fiammingo Daniel Maes, che vive in Siria dal 2010, la copertura della guerra in Siria si basa su menzogne. Il Presidente Bashar al-Assad non è il problema, ma lo sono invece i nostri politici, che sostengono l’ISIS e Al Nusra, solo per rovesciare il governo… »

09.06.2017

I morti di Teheran non valgono un hashtag

I morti di Teheran non valgono un hashtag

Diciassette morti, quaranta feriti, e nessuno con la matitina spezzata nel taschino. Nessuno con la bandierina del paese colpito come sfondo del proprio profilo social. Nessuno con l’hashtag, anche se patetico. Nessuna insulsa dimostrazione di solidarietà, di quelle che costano un clic. Improvvisa sobrietà? No, semplice indifferenza. L’indifferenza di chi… »

14.04.2017

La coalizione anti-ISIS aumenta il numero di vittime civili

La coalizione anti-ISIS aumenta il numero di vittime civili

La sedicente coalizione anti ISIS, guidata dagli USA, a marzo, ha battuto il record con 1216 civili uccisi in Iraq e la Siria, la cifra più alta da quando ha iniziato le operazioni quasi 3 anni fa. La stima appare in un rapporto pubblicato, ieri, preparato dall’organizzazione Airwars, che… »

07.04.2017

Dichiarazione del Consiglio Mondiale della Pace sull’attacco missilistico degli Stati Uniti contro obiettivi siriani

Dichiarazione del Consiglio Mondiale della Pace sull’attacco missilistico degli Stati Uniti contro obiettivi siriani

Il Consiglio Mondiale della Pace denuncia e condanna i recenti attacchi missilistici degli Stati Uniti contro obiettivi siriani il 6 aprile, come un atto di un’ulteriore escalation dell’intervento imperialista in Siria e nella regione, giustificandola col presunto utilizzo di armi chimiche a Khan Sheikhoun, città vicino Idlib, da parte dell’esercito… »

07.04.2017

No War, No Nato e Ism: “Mai più guerre per una bugia!”

No War, No Nato e Ism: “Mai più guerre per una bugia!”

COMUNICATO DELLA RETE NO WAR ROMA, DELLA LISTA NO NATO, E ISM-ITALIA SUI PERICOLI DI GUERRA INCOMBENTI   Le dichiarazioni della rappresentante degli Stati Uniti al Consiglio di Sicurezza dell’ONU, secondo cui gli USA potrebbero scatenare un intervento militare diretto in Siria anche senza l’autorizzazione dell’ONU, le analoghe dichiarazioni bellicose della UE… »

28.03.2017

Iraq: denuncia di Amnesty sull’aumento di uccisioni di civili

Iraq: denuncia di Amnesty sull’aumento di uccisioni di civili

Amnesty International ha denunciato che centinaia di civili sono stati uccisi da attacchi aerei all’interno delle loro case di Mosul, dopo che il governo iracheno aveva detto di non lasciare la città durante l’offensiva per strapparla al gruppo armato auto-denominato Stato islamico. Persone sopravvissute agli attacchi e testimoni oculari hanno… »

23.03.2017

Le rivendicazioni dell’ISIS e i media che ci credono

Le rivendicazioni dell’ISIS e i media che ci credono

La notizia di oggi è che l’ISIS ha rivendicato l’attentato di ieri a Londra. Hanno fornito il nome dell’attentatore che Scotland Yard teneva segreto? No. Hanno rivelato qualche aspetto dell’attentato che non era già stato rivelato alla stampa? No. Che ha detto allora il sedicente Califfato? Che benediceva l’ipotetico jiadhista… »

17.03.2017

Mosul: ISIS in ritirata ma lavoratori della diga sempre in pericolo

Mosul: ISIS in ritirata ma lavoratori della diga sempre in pericolo

Gran parte della città di Mosul non è più sotto il controllo dell’ISIS. La parte orientale è stata liberata, ma non quella occidentale. L’ISIS, non ancora sconfitto, ha cambiato tattica. Auto bomba suicide, colpi di mortaio, fuoco dei cecchini e droni armati si aggirano i cieli e  hanno  trasformato le… »

10.01.2017

Prof. Foad Aodi: “Non c’è limite alla speranza”

Prof. Foad Aodi: “Non c’è limite alla speranza”

Abbiamo avuto l’opportunità d’incontrare a Roma il prof. Foad Aodi, medico chirurgo e Presidente della Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai) e di Uniti per Unire. Nell’intervista rilasciataci abbiamo condotto insieme al presidente una sorta di percorso che prendendo spunto dalla recente costituzione della Confederazione… »

25.12.2016

È caduta l’ultima roccaforte di Boko Haram

È caduta l’ultima roccaforte di Boko Haram

  Sono le 13.35 del 23 dicembre quando, nella foresta di Sambisa in Nigeria, cessa il rumore degli spari. È caduta l’ultima roccaforte di Boko Haram. L’esercito regolare da settimane cercava di prendere l’ex riserva coloniale, base del gruppo terrorista africano. Ora ce l’ha fatta, ponendo fine ad una missione… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.