inquinamento

06.12.2018

Le proposte del Ministero dell’Interno in tema di rifiuti: un salto nel passato

Le proposte del Ministero dell’Interno in tema di rifiuti: un salto nel passato

Non c’è che dire, la recente sortita del Ministro dell’Interno Matteo Salvini, sul problema dei rifiuti in Campania, ci riporta indietro di decine di anni. Si tratta di un vero e proprio “ritorno al passato” nel quale sembra che, a fronte di un consistente immobilismo delle amministrazioni locali e… »

03.12.2018

Augusta-melilli-priolo: storia di una “deportazione” industriale

Augusta-melilli-priolo: storia di una “deportazione” industriale

Salvatore lo trovano così, quel 13 giugno 1992: legato mani e piedi dentro il bagagliaio della sua vecchia Alfa Romeo verde. “Incaprettato”, come direbbero quei mafiosi che nella Sicilia di quel giugno 1992 hanno già ucciso il giudice Giovanni Falcone e si preparano, il 19 luglio, a far saltare… »

24.10.2018

Crisi climatica – Ci restano 12 anni prima di cambiamenti irreversibili: usiamoli bene

Crisi climatica – Ci restano 12 anni prima di cambiamenti irreversibili: usiamoli bene

Non ha mezzi termini l’ultima dichiarazione del Panel delle Nazioni unite sul riscaldamento globale, che si è riunito la scorsa settimana in Corea del Sud. La cosiddetta “soglia di non ritorno”, ovvero cambiamenti in tutto l’ecosistema totalmente irreversibili, non è di 2 gradi d’aumento della temperatura, come si diceva quando… »

15.10.2018

L’ILVA come paradigma dell’industrializzazione malata italiana

L’ILVA come paradigma dell’industrializzazione malata italiana

Armi (Salto di Quirra); rifiuti – tossici e non – come nella “terra dei Fuochi” in Campania o sotto l’autostrada Brescia-Bergamo-Milano (BreBeMi); produzione industriale priva di qualunque vincolo di tutela ambientale e sanitario: sono i tre pilastri su cui, dal… »

14.10.2018

Proteste di Greenpeace alla Miteni di Trissino

Proteste di Greenpeace alla Miteni di Trissino

Questo pomeriggio, durante l’inaugurazione di un monumento posizionato in prossimità della Miteni di Trissino, climber di Greenpeace hanno aperto due banner con scritto “Bonifica subito” e “Stop Pfas” sulla facciata di un centro commerciale poco distante. All’inaugurazione del monumento erano presenti il sindaco di Trissino, autorità… »

25.09.2018

Le finestre delle scuole del quartiere Tamburi di Taranto

Le finestre delle scuole del quartiere Tamburi di Taranto

Oggi vanno tenute aperte per il gas radon, o chiuse per i Wind Days? Torniamo, nostro malgrado, a parlare del gas radon rilevato nelle scuole del quartiere Tamburi. Il radon è un gas cancerogeno che nel nostro rione va a sommarsi ai pericoli… »

17.09.2018

Parte Ocean Cleanup per liberare il Pacifico e noi ve lo avevamo detto…

Parte Ocean Cleanup per liberare il Pacifico e noi ve lo avevamo detto…

Dopo anni 5 di teorie, presentazioni e raccolte fondi, è partito ufficialmente questa settimana il progetto ‘Ocean Cleanup‘, che mira alla raccolta di migliaia di tonnellate di plastica dagli oceani. Si tratta della prima vera prova su campo con l’attrezzatura definitiva, chiamata System 001, come a testimoniare l’intenzione di realizzarne… »

07.08.2018

ALVISE: vivere senza soldi, senza spreco e senza inquinamento

ALVISE: vivere senza soldi, senza spreco e senza inquinamento

Una comunità spontanea di persone che si scambiano informazioni sui temi legati alla sostenibilità e alla promozione di stili di vita basati sull’economia del dono, l’autoproduzione e la riduzione degli sprechi. È nato nel 2015 su WhatsApp il gruppo ALVISE, acronimo di ALpignano VIve Senza. Ecco la storia di come… »

21.07.2018

Flash mob di Greenpeace: stop plastica usa e getta!!

Flash mob di Greenpeace: stop plastica usa e getta!!

Volontari di Greenpeace provenienti da tutta Italia, in questi giorni in provincia di Viterbo per una riunione nazionale, hanno installato la riproduzione di una balena sommersa da un mare di plastica usa e getta per denunciare simbolicamente l’impatto che questo materiale ha sugli ecosistemi marini. I volontari hanno… »

26.06.2018

Plastica. Greenpeace: “il riciclo non salverà i mari del pianeta”

Plastica. Greenpeace: “il riciclo non salverà i mari del pianeta”

Riciclare la plastica non è la soluzione per contrastare una delle emergenze ambientali più gravi dei nostri tempi: l’inquinamento da plastica. Con una produzione in vertiginosa crescita su scala globale, che raddoppierà i volumi attuali entro il 2025, l’unica possibilità per intervenire in modo risolutivo è ridurre, drasticamente e… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 10.12.19

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.