informazione

La Repubblica Ceca ha veramente requisito le mascherine destinate all’Italia?

Secondo La Repubblica, la Rai ed altri media la Repubblica Ceca si è appropriata di un importante carico di mascherine inviate dalla Cina all’Italia. Accusa molto grave, di mancanza assoluta di solidarietà, data la situazione critica in cui versa il…

La mala informazione: perchè tutti parlano di migranti?

Il 22 luglio 2019 è stato un giorno molto particolare… E sapete perché? È stato l’unico giorno in tutto il 2019 in cui i TG non hanno parlato di immigrazione! Le notizie legate al tema dell’immigrazione rappresentano l’11% del totale…

Migranti, si sta inceppando il reality ansiogeno

«L’immigrazione è ormai diventata un oggetto di spettacolo. Il nostro compito deve essere quello di non rassegnarci alla fiction dell’informazione». Parole forti, che non fanno sconti alla propaganda politica e al dominio della percezione sulla realtà. Sono quelle utilizzate il…

Lettera di riflessione ad amici e compagni, sulla condizione del nostro Paese e sul movimento delle Sardine

Carissimi amici e compagni, con tutto il rispetto, Vi scrivo una lettera che sa forse di sfogo, ma che approfittando della discussione sulle Sardine vuole essere invece una esortazione alla riflessione, a fermarsi un attimo e riflettere sulla condizione del nostro Paese.

Nicola Perrone (Dire): I giornalisti devono stare dalla parte dei più deboli e indifesi

Nicola Perrone è dalla fine del 2011 direttore dell’agenzia Dire, media partner di Pressenza. L’agenzia ha da poco compiuto 30 anni di vita. Gli abbiamo fatto qualche domanda sul mondo dell’informazione oggi. Direttore, come procede la vita di un’agenzia stampa…

Informazione, abusi e repressione: se ne parla a Firenze con avvocati e giornalisti

“Il bavaglio all’informazione, la repressione e la lotta per l’attuazione della Costituzione” è il titolo dell’incontro organizzato domenica 22 settembre dalla rivista La Città invisibile per fare il punto sulla responsabilità di stampa e i mezzi di informazione nella diffusione di notizie…

Salvini, Totò e l’onorevole Trombetta

Dopo 14 mesi ammorbanti di odio e clima di persecuzione, si scatena la bagarre mediatica e politica per il post ironico e comico di un giornalista di Radio 1 rivolto a Salvini

Più formazione contro i linguaggi dell’odio. Ripartiamo dalla Carta di Assisi

Di fronte alla marea dell’odio che continua a montare indisturbata nel discorso pubblico e nei social, in un circolo vizioso ogni giorno più privo di vergogna, le parole della Carta di Assisi ci dovrebbero scottare tra le dita. Aver visto…

Argentina: Guerra alla libera informazione

Nel 1998 la lista dei giornalisti desaparecidos si aggirava intorno a 101 casi, da allora il numero dei giornalisti sequestrati e uccisi dal regime è cresciuto.

L’Africa sempre più dimenticata

Una delle caratteristiche peculiari di Unimondo è sempre stata quella di cercare di rompere il silenzio sulle “notizie dimenticate”. Spesso rilanciamo gli appelli di chi vuole squarciare il velo dell’indifferenza sul sud del mondo; un’indifferenza che nasce dalla assoluta mancanza di…

1 2 3 4 5