informazione

Libertà di stampa, la giornata del festival dell’ipocrisia

“Passata la festa gabbato lo santo” recita la vecchia saggezza popolare. In questi tempi ci sono invece “santi” che vengono gabbati prima, durante e dopo la festa. Il 3 maggio è la Giornata Mondiale della libertà di stampa. Il Consiglio…

Il TG 1 sullo spionaggio russo, ovvero l’informazione alla Pippo e Paperino

Osservare come vengono “somministrate” le informazioni è secondo me molto interessante, educativo, necessario per la propria salute mentale e anche divertente. Mi permetto un’analisi breve e superficiale di quanto in questi giorni sta attirando molto l’attenzione. Il 31 marzo il…

“Migranti” e “persone”. L’informazione dia il giusto senso alle parole

Chi non ricorda la tentata strage di Macerata nel febbraio del 2018, quando una mattina un uomo si alza con l’intento di ammazzare tutte le persone di pelle nera che gli passano davanti per vendicare l’omicidio di Pamela Mastropietro (per…

Informazione: dove sono finiti i toni di grigio?

O sei un complottista o porti la mascherina anche da solo in auto. O vuoi vaccinarti anche contro la febbre gialla vivendo a Milano o sei un no-vax di destra. O sei un terrapiattista o giustifichi tutto ciò che viene…

Media e migrazioni al “Terra di tutti film festival”: un’informazione per l’inclusione

Si sta svolgendo in questi giorni a Bologna la quattordicesima edizione del “Terra di tutti film festival”. Iniziata il 6 ottobre, proseguirà fino all’11 ottobre; oggi il terzo appuntamento si è aperto con il seminario “Media e migrazioni: analizzare i…

Quale far prevalere? La mia ragione o quella migliore per tutti?

Oggigiorno il termine infodemica è ampiamente diffuso. Consiste in un modo per spiegare la sovrabbondanza di informazioni. È come essere sepolti sotto una montagna di informazioni. Siccome la censura risulta impossibile ed alcune informazioni non vengono messe in evidenza, alcuni…

Libia. L’Europa non chiuda gli occhi su torture e abusi

C’eravamo anche noi giornalisti al sit-in sulla Libia di piazza San Silvestro. Per dire che il nostro giudizio su “I sommersi e i salvati” – così era intitolata la manifestazione promossa tra gli altri da Luigi Manconi – non cambia…

Nell’occhio del ciclone. Intervista a Vittorio Agnoletto

In questi mesi Vittorio Agnoletto, medico di formazione, attivista da sempre, si è dedicato anima e corpo alla vicenda del Coronavirus. Il suo obiettivo era quello di fare chiarezza, di decifrare la realtà, di dare una visione che fosse libera…

Grazie Giulietto

La notizia della dipartita di Giulietto Chiesa è arrivata oggi all’improvviso e inaspettata, lasciando tutte le persone che lo conoscevano o seguivano le sue iniziative in un grande vuoto. Giulietto Chiesa è stata una persona di grande statura intellettuale e…

Libertà di comunicare, nel vecchio bar dello sport il segreto per la sopravvivenza sui social

C’è un confine molto grande tra l’informazione e la comunicazione che, però, c’è chi vuol farlo diventare davvero sottile. Fino a 20 anni fa tutto era molto più facile: la comunicazione era quella che si faceva nel bar della piazza…

1 2 3 5