immigrazione

17.02.2018

Attentato Pietraperzia, Vella: siciliani popolo accogliente

Attentato Pietraperzia, Vella: siciliani popolo accogliente

Pietraperzia, in provincia di Enna, come Macerata? La notte tra il 14 e il 15 febbraio scorso un colpo di fucile a pallettoni è stato sparato contro la finestra di un locale parrocchiale che ospita da una settimana una ventina d’immigrati sotto la gestione dell’associazione Don Bosco… »

04.02.2018

Morte nel Mediterraneo, “Far West” a Macerata: i giudizi di Amsi, Co-mai, Umem 

Morte nel Mediterraneo, “Far West” a Macerata: i giudizi di Amsi, Co-mai, Umem 

 Stando a quanto riportato da Olivia Headon, portavoce dell’Oim, l’Organizzazione internazionale sui migranti, il numero delle vittime nel naufragio d’ un barcone lungo le coste libiche  è ancora incerto: 8 dei cadaveri rinvenuti sulle coste della Libia sarebbero pakistani, e 2 libici, mentre in totale  risultano dispersi 90 migranti, in… »

15.11.2017

Multiculturalismo e le nuove frontiere della medicina

Multiculturalismo e le nuove frontiere della medicina

“Sanità e multiculturalismo”: questo il tema del Manifesto programmatico che AMSI, Associazione Medici di Origine Straniera in Italia (operante da 16 anni ella difesa dei diritti dei circa 18.500 camici bianchi d’origine estera operanti nella penisola , e nella promozione di servizi sanitari – soprattutto ambulatori attivi sul territorio –… »

30.10.2017

La chiesa Mater Dolorosa e l’immigrazione mediorientale

La chiesa Mater Dolorosa e l’immigrazione mediorientale

La chiesa cattolica Mater Dolorosa, nel distretto Ilkadim della città di Samsun, è stata riaperta al culto dopo dieci anni. La causa di questa novità sono gli immigrati iracheni cattolici presenti in città. Si tratta di una novità tanto interessante quanto difficile. La chiesa, che è tra gli edifici storici… »

25.09.2017

AI accusa i Paesi UE: hanno ricollocato meno di un terzo dei richiedenti asilo assegnati

AI accusa i Paesi UE: hanno ricollocato meno di un terzo dei richiedenti asilo assegnati

In evidenza: – complessivamente, gli stati dell’Unione europea hanno ricollocato solo il 28,7 per cento dei richiedenti asilo assegnati; – due stati non hanno ricollocato neanche un richiedente asilo;… »

15.09.2017

Le ordinanze comunali contro l’accoglienza vanno annullate

Le ordinanze comunali contro l’accoglienza vanno annullate

SINDACATI E ASSOCIAZIONI AI PREFETTI: LE ORDINANZE COMUNALI ANTI- PROFUGHI DEVONO ESSERE ANNULLATE Associazioni di tutela dei migranti e organizzazioni sindacali hanno inviato una lettera ai prefetti di Milano, Brescia, Bergamo, Lecco e Varese chiedendo un intervento sulle ordinanze che sono state adottate – sulla base di un modello unico… »

11.08.2017

L’integrazione vien mangiando!

L’integrazione vien mangiando!

Storie di ordinaria accoglienza in Garfagnana e Valle del Serchio “Aggiungi un posto a Tavola” è il titolo di una nota canzone italiana, ma da oggi è anche il titolo del primo progetto regionale di integrazione a domicilio. Un progetto nato nella Valle del Serchio dalla Cooperativa Odissea e… »

11.08.2017

Il fine della politica è che gli esseri umani convivano

Il fine della politica è che gli esseri umani convivano

Fermare la deriva razzista e schiavista con il riconoscimento del diritto di voto. Una lettera aperta a tutti i parlamentari   Egregie ed egregi parlamentari, ci rivolgiamo a tutti voi per formularvi un ringraziamento e una richiesta: un ringraziamento ai centoquaranta parlamentari che hanno già aderito all’appello “Una persona,… »

07.08.2017

Emergency: un atto di guerra contro i migranti

Emergency: un atto di guerra contro i migranti

La decisione del Governo italiano di inviare navi militari in Libia è un atto di guerra contro i migranti Il codice di condotta per le ONG che operano nel Mediterraneo mette a rischio la vita di migliaia di persone e costituisce un attacco senza precedenti ai principi che ispirano… »

06.08.2017

Appello del Collettivo dell’Africa del Nord contro la nave razzista C-Star

Appello del Collettivo dell’Africa del Nord contro la nave razzista C-Star

La C-star, una nave noleggiata da militanti della campagna dell’estrema destra europea “Defend Europe”, è partita da Gibuti il 7 luglio 2017 per una crociata nel Mediterraneo. Gli obiettivi di queste organizzazioni fasciste? Riportare i migranti verso le coste libiche, dove già molti di loro sono detenuti in condizioni disumane e ostacolare… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.