immigrazione

24.05.2017

Cosa ci lasciano i 100mila della manifestazione di Milano

Cosa ci lasciano i 100mila della manifestazione di Milano

C’è fretta di archiviare i 100mila di Milano e non semplicemente perché l’ennesima infamia targata Isis sposta di nuovo il dibattito pubblico verso il tema sicurezza, ma anche perché è più comodo così. Il 20 maggio è stato senz’altro un evento riuscito e, per giunta, in netta controtendenza non solo… »

12.05.2017

G7 Taormina: migrazioni e accoglienza sono responsabilità globali, dal Vertice escano impegni concreti

G7 Taormina: migrazioni e accoglienza sono responsabilità globali, dal Vertice escano impegni concreti

Le sfide del Vertice e il punto di vista dell’opinione pubblica italiana nell’undicesima edizione della pubblicazione di ActionAid L’Italia e la lotta alla povertà nel mondo. Le priorità per una nuova leadership italiana. Mancano ormai pochi giorni al G7 di Taormina, che, per la sesta volta, sarà a presidenza italiana. »

26.04.2017

DEF 2017: indicatori di benessere, flussi migratori e debito pubblico

DEF 2017: indicatori di benessere, flussi migratori e debito pubblico

Come sta andando l’Italia sul fronte economico e finanziario? Che tipo di scenari sono attesi? Quali sono le prospettive del debito pubblico per i prossimi decenni? Qualche risposta e alcune indicazioni utili si possono trovare nel Documento di Economia e Finanza (DEF) deliberato dal Consiglio dei Ministri l’11 aprile… »

14.03.2017

Creare il cambiamento: intervista a Vera Parra

Creare il cambiamento: intervista a Vera Parra

Approfittando di un paio di giorni in Cile, abbiamo intervistato Vera Parra. Laureata in filosofia, vive a Boston e attualmente dedica tutto il suo tempo al volontariato nel… »

20.02.2017

Chef rifugiati rivoluzionano lo sguardo sulla migrazione

Chef rifugiati rivoluzionano lo sguardo sulla migrazione

Cambiare lo sguardo sulla crisi migratoria… grazie al cibo! Les Cuistots Migrateurs (I Cuochi Migranti) è una rete di chef rifugiati. L’idea? Scoprire le cucine del mondo, quelle autentiche e ignorate, e preparate a Parigi da cuochi che aririvano da ogni parte del mondo. Il progetto nasce da un’intuizione di due… »

17.02.2017

Passaggi: quando gli stranieri fanno integrazione

Passaggi: quando gli stranieri fanno integrazione

Lunedì 20 febbraio, ore 18, presso la Sala stampa del Palazzo della Regione Piemonte, piazza Castello 165 a Torino, all’interno della mostra Exodos, verrà presentata la web serie “PASSAGGI, quando gli stranieri fanno integrazione” realizzata da Simona Carnino e Carolina Lucchesini. Dall’accoglienza in casa alle cooperative agricole gestite da stranieri; dalle attività dei… »

14.02.2017

Pacchetto indecoroso

Pacchetto indecoroso

L’approvazione del decreto relativo a “Disposizioni urgenti per l’accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, nonché misure per il contrasto dell’immigrazione illegale” ha una caratteristica fondamentale: la totale incoerenza tra gli obiettivi e le misure proposte. Secondo Gentiloni “L’obiettivo strategico non è chiudere le nostre porte ma trasformare sempre… »

04.02.2017

Dall’Europa e dall’Italia un approccio cinico, ipocrita e disumano

Dall’Europa e dall’Italia un approccio cinico, ipocrita e disumano

 “Con la Dichiarazione di Malta sul Mediterraneo Centrale, il Consiglio Europeo conferma di non avere alcuna considerazione delle drammatiche condizioni di pericolo che si vivono all’interno della Libia e, in modo specifico, dello stato disumano in cui versano i centri di detenzione dove vengono trattenute le persone in fuga. Ancora… »

11.01.2017

Medici Senza Frontiere su Serbia e Grecia

Medici Senza Frontiere su Serbia e Grecia

MSF: “L’inverno è un fenomeno naturale. Il vero problema è la mancanza di volontà politica” SERBIA Secondo informazioni non ufficiali da parte delle autorità, potrebbero essere più di 8.500 i migranti e rifugiati presenti nel paese. Nei centri di accoglienza sono 6.000 posti disponibili ma solo 3.140 sono adatti all’inverno. »

10.01.2017

Prof. Foad Aodi: “Non c’è limite alla speranza”

Prof. Foad Aodi: “Non c’è limite alla speranza”

Abbiamo avuto l’opportunità d’incontrare a Roma il prof. Foad Aodi, medico chirurgo e Presidente della Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai) e di Uniti per Unire. Nell’intervista rilasciataci abbiamo condotto insieme al presidente una sorta di percorso che prendendo spunto dalla recente costituzione della Confederazione… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.