ICAN

15.04.2019

Risoluzione a sostegno del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN) presentata al Congresso degli Stati Uniti

Risoluzione a sostegno del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN) presentata al Congresso degli Stati Uniti

Giovedì 11 aprile, i membri del Congresso americano Jim McGovern e Earl Blumenauer hanno presentato una risoluzione storica, H. Res 302: Abbracciando gli obiettivi e le disposizioni del Trattato di proibizione delle armi nucleari, è la prima risoluzione della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti che invita il governo americano… »

13.03.2019

Cinque bambine di 13 anni al Vaticano con una missione di pace per il mondo

Cinque bambine di 13 anni al Vaticano con una missione di pace per il mondo

Il 20 marzo 2019, accompagnate dalla signora Stsuku Thurlow, che ha ritirato il premio Nobel per la Pace assegnato ad Ican e sopravvissuta alla bomba atomica di Hiroshima, e da Ryokyu Endo, prete buddista, presenteranno la Fiamma della Pace di Hisroshima a Papa Francesco in Vaticano. Il loro messaggio è:… »

02.03.2019

Il ruolo dell’IPPNW nella crisi tra India e Pakistan

Il ruolo dell’IPPNW nella crisi tra India e Pakistan

L’IPPNW, Internazionale Medici per la Prevenzione della Guerra Nucleare, a partire dal suo CoPresidente Mondiale Indiano dr. Arun Mitra, e con l’intervento del suo CoPresidente Mondiale Americano dr. Ira Helfand, è stata fondamentale nel contribuire alle decisioni che hanno portato ieri al rilascio del pilota indiano detenendo in tal modo… »

25.02.2019

Sudafrica, da stato armato nucleare a eroe del disarmo

Sudafrica, da stato armato nucleare a eroe del disarmo

Oggi l’unico paese che è passato dallo sviluppo di un arsenale nucleare al suo smantellamento e che è stato un esplicito oppositore di queste armi di distruzione di massa ha compiuto un altro passo cruciale verso un mondo libero dalle armi nucleari: nel quartier generale dell’ONU a New York, il… »

30.01.2019

El Salvador ratifica: è il ventunesimo Stato a dichiarare illegali le armi nucleari

El Salvador ratifica: è il ventunesimo Stato a dichiarare illegali le armi nucleari

Il una cerimonia alle Nazioni Unite a New York El Salvador ha depositato i documenti di ratifica del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari. Lo stato centroamericano conferma la vocazione antinucleare della regione e diventa il ventunesimo paese a ratificare. Il trattato entrerà in vigore quando almeno 50 stati lo… »

24.01.2019

Saint Lucia ratifica il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Saint Lucia ratifica il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il 23 gennaio, Saint Lucia ha depositato presso le  Nazioni Unite il suo documento di ratifica del Trattato  di Proibizione delle Armi Nucleari. Il piccolo stato caraibico ha firmato il trattato solo pochi mesi fa (27 settembre 2018)e quindi la rapida ratifica è un buon esempio per altri paesi dei Caraibi… »

19.01.2019

1000 giovani attivatori di una cultura per la pace e la giustizia climatica

1000 giovani attivatori di una cultura per la pace e la giustizia climatica

L’istituto Superiore Ruggero II di Ariano Irpino e l’Istituto Comprensivo Statale “Martin Luther King” di Accadia, Monteleone di Puglia, Anzano e Sant’Agata (già scuola affiliata all’Unesco per l’educazione alla pace ed alla cultura della nonviolenza) in cooperazione con la WILPF ITALIA ed il Centro Gandhi di Pisa propongono ai… »

10.01.2019

E’ la Cambogia il settantesimo stato a firmare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

E’ la Cambogia il settantesimo stato a firmare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il 9 di gennaio la Cambogia è stata il primo paese a firmare quest’anno il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari, il settantesimo in assoluto. Il trattato entrerà in vigore quando sarà firmato e ratificato da almeno 50 stati. Le ratifiche sono per ora ferme a 19. Tutti i dettagli… »

21.12.2018

Il Partito Laburista Australiano si impegna ad aderire al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Partito Laburista Australiano si impegna ad aderire al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

La Campagna Internazionale per l’Abolizione delle Armi Nucleari (ICAN) Australia plaude al Partito Laburista Australiano per essersi impegnato, il 18 Dicembre scorso,  a firmare e ratificare il Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari. Si ritiene probabile che il  partito vincerà le prossime elezioni nel 2019. “Questo è… »

16.12.2018

Entrambe le Camere del Parlamento svizzero invitano il governo ad aderire immediatamente al Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

Entrambe le Camere del Parlamento svizzero invitano il governo ad aderire immediatamente al Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

Con 24 voti favorevoli e 15 contrari (con 2 astensioni), il 13 dicembre il Consiglio degli Stati dell’Assemblea federale svizzera si è unito al Consiglio Nazionale per chiedere al governo di firmare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari (TPAN) e di sottoporlo senza indugio al Parlamento per la ratifica. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.