grandi opere

26.07.2019

TAV in Val Susa: dal tavolo dei bari se ne esce solo con le ossa rotte

TAV in Val Susa: dal tavolo dei bari se ne esce solo con le ossa rotte

E così anche la TAV in Val Susa, come era prevedibilissimo, finisce nelle fauci dei bari di professione senza se e senza ma. Siamo di fronte a uno spreco di soldi pubblici colossale. La TAV si farà in barba a qualsiasi senso economico, ambientale e sanitario. Quando ci… »

25.07.2019

Il partito del Pil

Il partito del Pil

In Italia c’è un regime: il cosiddetto “Partito del Pil” (si è auto-denominato così lui stesso) che unisce quasi tutti i partiti, da Lega e Fratelli d’Italia a Pd e Forza Italia, con una consistente presenza di esponenti dei 5Stelle – l’ala governativa – più tutta Confindustria, gran parte dei… »

02.07.2019

Olimpiadi ed emergenza climatica

Olimpiadi ed emergenza climatica

C’era da rimaner basiti di fronte alle fotografie di una troupe scompostamente in festa per l’assegnazione delle prossime Olimpiadi invernali (2026) alla città di Milano. Ad esse il sindaco Beppe Sala ha voluto aggiungere il suo ritratto tra due sci in una Milano da 40 gradi all’ombra. Ma queste sono… »

28.01.2019

No Tav: Torino – Lione, il Rapporto giuridico che farà la differenza

No Tav: Torino – Lione,  il Rapporto giuridico che farà la differenza

ecco perché l’Italia può abbandonare il progetto … Il Parere del Prof. Avv. Sergio Foà La decisione sul futuro della Torino-Lione non appartiene ai sostenitori delle Grandi Opere ad ogni costo. Decine di anni di riflessioni e di valutazioni trasportistiche, economiche e giuridiche hanno abbondantemente… »

19.01.2019

Ma perché vogliono fare la Torino-Lione ?

Ma perché vogliono fare la Torino-Lione ?

Seguo da numerosi anni la faccenda della Torino-Lione; non sono un esperto, anche se Pressenza ha pubblicato numerosi comunicati del Movimento No-Tav ed io personalmente intervistato persone molto più esperte di me sull’argomento. Una cosa che mi ha sempre colpito del Movimento No-Tav è la pacatezza degli argomenti, la popolarità… »

26.11.2018

Appello per l’8 Dicembre 2018, 9a Giornata Internazionale contro le Grandi Opere Inutili e Imposte e per la Difesa del Pianeta

Appello per l’8 Dicembre 2018, 9a Giornata Internazionale contro le Grandi Opere Inutili e Imposte e per la Difesa del Pianeta

Vi è stata un’ampia convergenza dei movimenti verso la data dell’8 dicembre 2018 quale 9a Giornata Internazionale contro le Grandi Opere Inutili e Imposte e per la Difesa del Pianeta con una mobilitazione diffusa contro le opere più o meno “grandi”, inutili, dannose e devastanti, imposte da lobbies il cui… »

13.11.2018

Forenza: serve una nuova stagione di investimenti pubblici. Il riassetto idrogeologico è prioritario per Italia e Ue

Forenza: serve una nuova stagione di investimenti pubblici. Il riassetto idrogeologico è prioritario per Italia e Ue

“A fronte dei tragici fatti e delle vittime che abbiamo pianto nelle scorse settimane, è evidente che il riassetto idrogeologico è la vera e assoluta priorità per l’Italia. Dovrebbe esserlo per il governo italiano e per l’Unione” afferma l’eurodeputata Eleonora Forenza (GUE/NGL) nella plenaria di Strasburgo. Secondo i dati del… »

05.08.2018

Quanto costa il progetto TAV Torino-Lione ? € 9,6 miliardi

Quanto costa il progetto TAV Torino-Lione ?  € 9,6 miliardi

L’Italia pagherebbe il tunnel di 57 km 286,9 milioni di Euro al km, la Francia solo 57,9 milioni al km E non 20 o 60 milioni di € come ha diffuso ANSA in questi giorni attribuendo la frase al Ministro Toninelli Questa… »

20.06.2018

Grandi opere inutili a Firenze

Grandi opere inutili a Firenze

Il Comitato No Tunnel TAV si dichiara disponibile a incontro con Toninelli, richiama Nardella alla ragione e ai fatti. Il Comitato No Tunnel TAV legge incredulo le parole di Nardella che farnetica ancora sulle grandi opere inutili senza aver capito -o non volendo capire- che queste… »

13.06.2018

Roma, grandi opere per grandi speculazioni: lo stadio non c’è ma gli arresti sì

Roma, grandi opere per grandi speculazioni: lo stadio non c’è ma gli arresti sì

Lo stadio della Roma, il famigerato “mega impianto” di Tor di Valle, ancora non esiste ma già si contano 9 arresti, come riporta il portale online del quotidiano «La Repubblica». «Associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive», viene riportato e «una serie di reati contro la Pubblica amministrazione… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 15.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.