Ghouta

19.04.2018

La Siria e la propaganda mediatica

La Siria e la propaganda mediatica

di Margareth Kimberley, Black Agenda Report, 18/04/2018 L’originale inglese si trova qui.   Testo sulla foto : Avete mentito sull’Irak, Avete mentito sull’Afganistan, Avete mentito sulla Libia, Adesso state mentendo su Siria e Iran.   “Trump si protegge con la guerra, dato che i democratici e il… »

04.04.2018

Paul Larudee: solo i siriani possono creare soluzioni siriane

Paul Larudee: solo i siriani possono creare soluzioni siriane

Paul Larudee è un accademico e operatore per i diritti umani che è sempre stato coinvolto nelle cause del Medio Oriente. Fa parte del Syrian Solidarity Movement. Quali persone e organizzazioni fanno parte del Syrian Solidarity Movement? Il Syrian Solidarity Movement ha diversi membri provenienti da Siria, Libano, Palestina, Stati… »

17.03.2018

Ma cosa succede a Ghouta ?

Ma cosa succede a Ghouta ?

In questi giorni, improvvisamente, si apprende dai media che una quantità indefinita di persone sta uscendo dalla zona della Ghouta orientale, vicino a Damasco. A leggere i giornali però spesso non si capisce perché e dove vanno. Così, con la prudenza che dovrebbe distinguere chi dà informazioni, ho tentato di… »

12.03.2018

Afrin sotto assedio, manifestazione a Roma

Afrin sotto assedio, manifestazione a Roma

A Piazza Madonna di Loreto, alcune centinaia di manifestanti si sono riuniti per chiedere l’immediato cessate il fuoco ad Afrin. La città nel nord della Siria è sotto attacco da 52 giorni da parte dell’esercito turco. Secondo il comunicato stampa della Mezzaluna Rossa, dall’inizio dell’operazione turca sono… »

28.02.2018

Francesca Borri: nel raccontare la guerra ho sentito la necessità di una infinita apertura agli altri

Francesca Borri: nel raccontare la guerra ho sentito la necessità di una infinita apertura agli altri

Se devo pensare alla Siria e a un giornalista mi viene in mente Francesca Borri che in Siria a fare la giornalista c’è stata davvero e non esattamente in posti comodi e che su questo ha scritto un libro meraviglioso La guerra dentro sulla sua esperienza ad Aleppo. Incrocio… »

26.02.2018

Damasco, le bombe sui civili

Damasco, le bombe sui civili

Il Direttore dei Salesiani a Damasco chiede ai media occidentali di dare voce a chi vive in prima persona il dramma in Siria.   Cari amici, vi scrivo in questi giorni in cui la capitale della Siria vive momenti difficili. È sempre stato così, in questi sette anni di… »

25.02.2018

La tregua regge in Siria, forse

La tregua regge in Siria, forse

Scrivere qualcosa di sensato sulla Siria è abbastanza complicato, da parecchio tempo, se il proprio interesse è quello di commentare fatti dal punto di vista della pace e della nonviolenza, com’è lo scopo di quest’agenzia, e se si vuole farlo con onestà giornalistica (obiettività? No, non si è obiettivi e… »

24.02.2018

“Vi prego, raccontate la verità: i terroristi occupano la Ghouta”

“Vi prego, raccontate la verità: i terroristi occupano la Ghouta”

Ci sono momenti in cui anche una raffica di kalashnikov sembra nulla. Quella che risuona nel telefono, mentre sono in linea con Damasco e parlo con suor Yola Girges, è la sparatoria rituale che accompagna il funerale di un soldato siriano morto nella battaglia per Ghouta, il sobborgo ancora controllato dai terroristi islamisti. Suor Yola, nata… »

21.02.2018

Siria, Ghouta orientale: enormi afflussi di feriti e negli ospedali, mancano farmaci salvavita

Siria, Ghouta orientale: enormi afflussi di feriti e negli ospedali, mancano farmaci salvavita

21 febbraio 2018 – Enormi afflussi di pazienti, con centinaia di morti e di feriti, causati dall’aumento vertiginoso di attacchi e bombardamenti. È quanto hanno riportato a Medici Senza Frontiere (MSF) le strutture mediche supportate dall’organizzazione medico-umanitaria nell’area di Ghouta orientale, in Siria, un’enclave assediata non lontano da Damasco sotto… »

21.08.2014

Ghouta, 21 agosto 2013. Doveva essere un’altra guerra

Avrebbe dovuto essere un’altra guerra. Per distruggere un altro Stato Canaglia. Per punire Assad che, a Ghouta, il 21 agosto 2013, “aveva fatto uccidere con gas Sarin 1600 civili innocenti”. Una immane strage attestata, il 24 agosto, dal comunicato, mai smentito, di Médecins Sans Frontières; ai… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.