Genova

26.06.2020

26-27 giugno 2010, Lo sbarco: la nave dei diritti da Barcellona a Genova

26-27 giugno 2010, Lo sbarco: la nave dei diritti da Barcellona a Genova

Lo ricordiamo dieci anni dopo. Un anno prima nasce l’idea de “Lo sbarco”: una nave di italiani residenti all’estero che dichiarano il loro amore per la terra che hanno lasciato e vogliono partecipare a quei movimenti di resistenza che, diffusi ovunque, faticano a coagularsi. Uno sguardo da fuori che aiuti… »

13.06.2020

La pace in porto: l’ottimo regolamento redatto dall’autorità portuale di Trieste durante la gestione del dott. D’Agostino

La pace in porto: l’ottimo regolamento redatto dall’autorità portuale di Trieste durante la gestione del dott. D’Agostino

Il 27 gennaio 2016 un gruppo di pacifisti presentò una denuncia alla Procura della Repubblica per inosservanza della legge 185/’90 in materia d’esportazione di armi dal porto di Trieste, verso gli Emirati Arabi Uniti. Vedere in proposito la foto della presentazione stampa e l’articolo di Luca Saviano sul “Piccolo” allegati,… »

10.06.2020

La Pace in porto: nuovi esposti presso le procure di Genova e Trieste

La Pace in porto: nuovi esposti presso le procure di Genova e Trieste

Il 27 gennaio 2016 un gruppo di pacifisti presentò una denuncia alla Procura della Repubblica per inosservanza della legge 185/’90 in materia d’esportazione di armi dal porto di Trieste, verso gli Emirati Arabi Uniti. Nelle scorse settimane sono venuto a conoscenza dell’esposto prodotto dall’associazione The Weapon Watch alla Procura di Genova, in… »

06.04.2020

Aprile 2020, 75 anni dopo, Genova ribelle

Aprile 2020, 75 anni dopo, Genova ribelle

Ho conosciuto la Brusa 10 anni fa esatti. Organizzavamo la nave dei diritti che da Barcellona doveva attraccare a Genova. Lei, donna forte e dolce, infermiera, fu una delle tante colonne di quell’impresa. Da allora insieme ad altri e altre diede vita al circolo Arci Barabini di Trasta. Un gruppo… »

19.02.2020

Gravi responsabilità del Governo nel transito di materiali militari nei porti

Gravi responsabilità del Governo nel transito di materiali militari nei porti

L’Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e le Politiche di Sicurezza e Difesa (OPAL) con sede a Brescia e The Weapon Watch, l’Osservatorio sulle armi nel porti europei e del Mediterraneo con sede a Genova ribadiscono il loro comune… »

18.02.2020

Da Genova a Catania, porti chiusi alla guerra

Da Genova a Catania, porti chiusi alla guerra

La nave saudita Barhi Yanbu ha attraccato la mattina di lunedì 17 febbraio verso le 11 al molo Gmt del porto di Genova, nonostante la protesta di organizzata dal Collettivo autonomo dei lavoratori portuali, a cui si sono uniti il coordinamento delle sinistre di opposizione di Genova (Partito Comunista dei Lavoratori, Sinistra… »

17.02.2020

Genova, presidio dei portuali contro l’arrivo della “nave delle armi”

Genova, presidio dei portuali contro l’arrivo della “nave delle armi”

Come annunciato nella pagina Facebook del Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali, da stamattina alle 7 è in atto un presidio all’ingresso del Ponte Etiopia per protestare contro l’arrivo nel porto di Genova della nave Bahri Yanbu, carica di armi destinata alla guerra in Yemen. “Nei mesi scorsi una mobilitazione partita dai… »

17.02.2020

Il Presidente di Pax Christi mons.Giovanni Ricchiuti interviene sul caso del cargo Saudita ‘Bahri Yanbu’: “Non si può tacere!”

Il Presidente di Pax Christi mons.Giovanni Ricchiuti  interviene sul caso del cargo Saudita ‘Bahri Yanbu’:  “Non si può tacere!”

“In queste ore, lunedì mattina 17 febbraio, la nave saudita “Bahri Yanbu” transiterà nel porto civile di Genova dove potrebbe anche caricare attrezzature militari dirette in Arabia Saudita.” Queste le dichiarazioni del Presidente di Pax Christi mons. Giovanni Ricchiuti. “In molti hanno già espresso la propria… »

08.02.2020

A Genova si prepara la mobilitazione contro la “nave delle armi”

A Genova si prepara la mobilitazione contro la “nave delle armi”

Il collettivo autonomo lavoratori portuali di Genova ha lanciato una mobilitazione in previsione dell’arrivo della nave saudita Bahri Yanbu, che porta probabilmente armi destinate alla guerra in Yemen. La nave non ha effettuato gli scali previsti per le proteste inscenate in diversi porti europei e dovrebbe arrivare a Genova… »

20.12.2019

Chiudiamo i porti alla guerra: presidio a Genova

Chiudiamo i porti alla guerra: presidio a Genova

«Chiudiamo i porti alla guerra!» recita il volantino del Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali di Genova che ha convocato per domani, sabato 21 dicembre, un presidio davanti alla Prefettura di Genova per esigere l’interdizione del commercio bellico dal porto della città. Hanno aderito al presidio Emergency, Amnesty International, Assemblea contro la… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.