DAD

Allons Enfants: perché curare la povertà educativa non è solo fare i compiti insieme

Ci troviamo al Calvairate, storico complesso di case popolari alla periferia sud di Milano, che ogni tanto fa notizia per le solite ragioni: alloggi occupati abusivamente, crescente microcriminalità tra gli adolescenti, all’interno di quel più ampio fenomeno delle cosiddette Baby-Gangs…

Tenebre epistemologiche al tempo della Covid-19. Intervista a Stefania Consigliere – Parte I

Durante la Covid-19 vi è stata una sospensione di giudizio politico su tutto ciò che i governi hanno approvato. È stato un periodo di “tenebre epistemologiche”, per dirla con l’antropologo Taussig: negli spazi del terrore non è possibile stabilire cos’è…

Diritti o privilegi? La protesta nonviolenta di un professore contro il sistema di DAD e Green Pass

Da diversi mesi l’applicazione delle norme che riguardano la gestione della pandemia nelle scuole ha creato una sostanziale divisione il cui spartiacque sono il Green Pass e le modalità didattiche a esso collegate. Secondo il Professor Saverio Mauro Tassi, tale…

Riflessioni sulla didattica a distanza e il concetto di prendersi cura

La scuola rappresenta il luogo in cui l’individuo cresce, impara a relazionarsi, si sperimenta in relazione alle proprie abilità e competenze, apprende importanti nozioni e metodi che lo mettono in grado di esprimersi al meglio e di comunicare formando la…

Conseguenze della Didattica a distanza

Diminuzione delle competenze, perdita degli apprendimenti, emersione di disturbi psicologici, perdita di socialità e rischio di abbandono scolastico: queste secondo Save the Children, organizzazione internazionale in difesa dell’infanzia, le gravi conseguenze della possibile chiusura delle scuole in Italia, ventilata da…

DAD: misura a tempo per contenere l’emergenza, ma subito anche il rilancio della scuola

Dopo quasi due anni dall’inizio della pandemia, la situazione nelle scuole sembra essere immutata. L’incertezza e l’improvvisazione continuano a essere i tratti caratterizzanti delle politiche governative. Docenti, alunni e genitori hanno abbondantemente sperimentato tutti i limiti della Didattica a distanza…

Docenti e l’effetto lucifero… Riflessioni da ultimo giorno di scuola

Per milioni di alunni e alunne oggi si chiude la scuola, un anno difficile lo dicono tutti. Stanchi, sfinite, demotivati, arrabbiate, frustrate, qualcuna triste, qualcuna felice di riprendersi qualche pomeriggio e tante mattine senza rincorrere i libri, i banchi, i…

La primavera in DAD, tra i canti di Dante

Nessuno nega che la DAD sia difficile, quasi impossibile. Che renda orizzontale a livello visivo ed emotivo il clima classe, che spezzi il concetto di relazione, empatia, condivisione e chi più ne ha più ne metta.  Eppure, di questo mare…

La scuola scende in piazza: presidio anche a Bologna al grido “no dad!”

“All’inizio ci hanno detto che avrebbero chiuso le scuole solo per due settimane, è passato un mese e ancora siamo a casa. I contagia sono continuati a salire, alcuni negozi sono ancora aperti, ma le scuole no. Per noi la…

Adolescenti in classe da lunedì 18 gennaio. L’isola che torna ad esserCI: la Scuola in presenza

Se fossi una vera giornalista non scriverei un pezzo su una manifestazione una settimana dopo della manifestazione stessa. Ma la realtà è che il pezzo non è propriamente sulla manifestazione del 9 gennaio in Piazza Castello a Torino e che,…

1 2