conflitto

L’UNHCR chiede il divieto dei rimpatri forzati dei richiedenti asilo nell’est della RD Congo

L’UNHCR, Agenzia ONU per i Rifugiati, ha emanato oggi un parere aggiornato sui rimpatri  per la Repubblica Democratica del Congo (DRC) ribadendo la sua richiesta per uno stop ai rimpatri forzati, compresi quelli dei richiedenti asilo la cui richiesta è stata rigettata,…

Parlando della pace, nel tempo e nei luoghi del conflitto

Si svolgerà mercoledì 27 aprile 2022, alle ore 17.30, presso la Sala del Refettorio del Convento di San Francesco e di Sant’Antonio, in Piazza San Francesco, a Cava dei Tirreni (Salerno), la conferenza «Parlando della pace, nel tempo e nei…

Smilitarizzare le menti per disarmare il conflitto. La prima cosa da fare contro la guerra in Ucraina

Nessuna delle caste al potere voleva una grande guerra in Europa nel senso di perseguirla attivamente. Al contempo esse, sia pure con finalità e interessi diversi, neppure volevano rinunciare alla guerra, agli armamenti e alla politica delle minacce come mezzo…

Crisi Ucraina: La posizione della Rete italiana Pace e Disarmo

All’Italia e all’Europa viene chiesta un’iniziativa di neutralità attiva per ridurre la tensione e favorire un accordo politico chiarendo in particolare l’indisponibilità a sostenere avventure militari. Come italiani e come europei stiamo assistendo ad una preoccupante escalation della tensione tra la…

Etiopia, ambasciata USA: gli americani pronti a lasciare il paese a causa del conflitto nel Tigray

L’ambasciata degli Stati Uniti ad Addis Abeba ha invitato i cittadini americani residenti in Etiopia a “considerare di prepararsi a lasciare il Paese” a causa del “deterioramento significativo” delle “condizioni di sicurezza”. Lo si apprende da un comunicato pubblicato dalla…

“L’approccio relazionale al conflitto”: il nuovo libro di Franco Vaccari sulla trasformazione creativa dei conflitti

Il libro di Franco Vaccari inaugura la collana della Casa Editrice Franco Angeli, “Rondine, esperienze, studi e ricerche”. La collana, che prevede altre tre sezioni: “Formazione”, “Scuola” e “Diplomazia, cultura politica e progetti internazionali”, è diretta da Rondine Cittadella della…

Nagorbno-Karabakh: Quali novità per il 2021?

La situazione in Nagorno-Karabakh è rimasta relativamente tranquilla con l’inizio del 2021. Lo scorso 27 dicembre, si è registrata una seconda violazione del cessate il fuoco definito dall’accordo del 9 novembre, mentre la popolazione di Stepanakert, evacuata durante i 44…

Repubblica Centrafricana: escalation di violenze e uccisione di diversi civili. Morto anche un operatore dello staff di MSF

Medici Senza Frontiere (MSF) denuncia l’uccisione di uno dei membri del proprio personale medico a seguito di una sparatoria su un mezzo di trasporto pubblico nella città di Grimari nella prefettura di Ouaka, in Repubblica Centrafricana. Il nostro collega era…

Etiopia: Preoccupati per la situazione umanitaria

A quasi due mesi dall’inizio del conflitto in Etiopia, la situazione umanitaria continua a peggiorare. Le organizzazioni umanitarie ancora non hanno accesso alle aree più colpite, nonostante l’accordo firmato a inizio dicembre tra le Nazione Unite e il Governo Federale…

Colombia: La Commissione per la Verità sollecita la garanzia di protezione per le comunità del Cauca

La Commissione per l’Accertamento della Verità fa un appello alle autorità a tutela della vita e dell’integrità delle comunità indigene, contadine e afrocolombiane del Nord del Cauca, in seguito ai fatti violenti verificatisi nel primo fine settimana di dicembre Bogotá,…

1 2 3 5