Colombia

08.07.2020

Colombia: chi non vuole la pace con la giustizia sociale?

Colombia: chi non vuole la pace con la giustizia sociale?

Una lettera aperta all’opinione pubblica italiana per rendere nota la grave situazione di violazione dei diritti umani. Nel 2016 lo Stato colombiano e le FARC (Forze Armate Rivoluzionarie Colombiane) hanno firmato un Accordo di Pace, sotto l’egida delle Nazioni Unite. Fu approvata una riforma rurale che prevedeva la restituzione delle… »

06.07.2020

Colombia: Marcha por la dignidad dal Cauca fino a Bogotà

Colombia: Marcha por la dignidad dal Cauca fino a Bogotà

Sono arrivati al decimo giorno di cammino, gli esponenti delle comunità native, contadini, studenti e attivisti per la difesa dei diritti umani colombiani che animano la “Marcha por la dignidad”. L’obiettivo del corteo, partito dalla regione sudoccidentale di Cauca, è raggiungere la capitale Bogotà e spingere il governo a varare… »

03.07.2020

Accordo di pace in Colombia: un lavoro incompleto

Accordo di pace in Colombia: un lavoro incompleto

Sono passati quasi quattro anni dalla firma dell’accordo di pace tra il governo colombiano e gli ex guerriglieri delle FARC. In questo lasso di tempo sono state incentivate diverse trasformazioni, benché i debiti da pagare siano ancora molti, dato che finora si è registrato solo il 25% dei progressi rispetto… »

03.07.2020

Ripudio categorico dell’omicidio di leader sociali in Colombia

Ripudio categorico dell’omicidio di leader sociali in Colombia

Noi di Pressenza condividiamo il ripudio categorico dell’omicidio di leader sociali in Colombia, da parte delle istituzioni che compongono il Sistema de Verdad, Justicia, Reparación y No repetición. »

30.06.2020

EKIRAJA JUKALI’O WANULU (Educare in tempi di pandemia)

EKIRAJA JUKALI’O WANULU (Educare in tempi di pandemia)

“Non posso essere confinato” Sono le 14:00 del 6 aprile 2020; “Kaseeru alataka wamuin joolu prof” (cosa ci succederà ora, professore?) parla José Luis, un giovane liceale Wayuuu. Dopo aver camminato quattro ore dalla sua comunità di Samutpana per raggiungere la città di Nazareth, l’unico centro… »

09.06.2020

La Poderosa: viaggio in America Latina oltre il Covid-19 – Colombia

La Poderosa: viaggio in America Latina oltre il Covid-19 – Colombia

I fazzoletti rossi sulle porte delle case dei quartieri periferici a Bogotà sono il simbolo della povertà e dell’esclusione che stanno vivendo le persone più vulnerabili dal 22 marzo, giorno in cui è stata dichiarata la quarantena obbligatoria in Colombia. Esporre il fazzoletto rosso significa che le persone… »

30.03.2020

Colombia: l’ELN dichiara una tregua unilaterale

Colombia: l’ELN dichiara una tregua unilaterale

Un cessate il fuoco di 30 giorni ad aprile, come “gesto umanitario” nei confronti del “popolo” della Colombia alle prese con la pandemia di coronavirus: a dichiararlo, a seguito di un appello mondiale lanciato dall’Onu, i ribelli dell’Ejercito de Liberación Nacional (Eln). La decisione è stata comunicata attraverso una… »

02.12.2019

Colombia. German Graciano: la mia San José sulla via della Pace

Colombia. German Graciano: la mia San José sulla via della Pace

“Alla richiesta di rispettare i diritti umani e sociali il governo della Colombia risponde inviando esercito e polizia; non c’è alcuna volontà di applicare l’accordo del 2016”: a denunciarlo in un’intervista con l’agenzia Dire è German Graciano Posso, portavoce della Comunità di pace di San José de Apartado’, insignito oggi… »

30.11.2019

Colombia, German Graciano: “La mia San José sulla via della pace”

Colombia, German Graciano: “La mia San José sulla via della pace”

“Alla richiesta di rispettare i diritti umani e sociali il governo della Colombia risponde inviando esercito e polizia; non c’è alcuna volontà di applicare l’accordo del 2016”: a denunciarlo in un’intervista con l’agenzia Dire è German Graciano Posso, portavoce della Comunità di pace di San José de Apartadò, insignito oggi a… »

01.11.2019

Colombia. Duque e Uribe sconfitti alle regionali

Colombia. Duque e Uribe sconfitti alle regionali

“Con il 35% dei voti, Bogotà elegge la prima sindaca della storia del Paese. “Una vittoria femminista che scomoda profondamente l’establishment conservatore della Colombia, mentre il presidente Duque e Uribe vengono sconfitti duramente a livello nazionale”. Questa, da Bogotá, la dichiarazione  di Cristiano Morsolin, esperto di… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.